diredonna network
logo
Stai leggendo: Trucco Anni ’60: i Segreti del Make Up di un decennio Intramontabile

Trucco Anni '60: i Segreti del Make Up di un decennio Intramontabile

Gli anni '60 hanno visto molti cambiamenti, anche nel campo della moda e del make up: l'attenzione dalle labbra si è spostata verso gli occhi, mentre colori pastello e acconciature cotonate prendevano il sopravvento. Se amate questo decennio o semplicemente volete ricrearne il look per una festa a tema, eccovi dei preziosi consigli su come realizzare un perfetto trucco in stile anni '60.
Trucco anni 60 Twiggy
Fonte: web

I mitici anni ’60 sono caratterizzati da un profondo cambiamento dei valori e dello stile di vita di quelle che erano le nuove generazioni. Sono gli anni de “La dolce vita” e di “Psycho”. Nascono gruppi che segneranno tutte le generazioni a venire, quali i Beatles e i Rolling Stones e singoli grandiosi artisti come Jim Morrison. Vi sono poi le premature dipartite di personaggi pubblici diventati icone come Marilyn Monroe, John F. Kennedy e Martin Luther King.

Per non parlare dell’avvenimento storico che ancora fa discutere: l’allunaggio, con Neil Armstrong che compie i primi passi sul suolo lunare. Anche per quanto riguarda il mondo della moda abbiamo importanti novità: nasce la minigonna e con essa inizia a ottenere un enorme successo Twiggy e il suo look inconfondibile. Il make up invece inizia a colorarsi leggermente, facendo spazio a ombretti pastello. Tutto questo mentre il mondo anglosassone si impone come guida di ogni look che fosse considerato di tendenza.

1. La base per il trucco anni ’60

Trucco anni 60 capelli
Fonte: web

In questo decennio vengono momentaneamente messi da parte i fondotinta Pan-Cake super coprenti, per dei fondi molto più leggeri, che tendevano a regalare un effetto più luminoso sulla pelle. Quest’ultima però doveva comunque apparire perfetta, senza alcun tipo di imperfezioni: deve quindi prima essere effettuata un’accurata pulizia del viso.

Per poter ottenere una base che più si avvicina alle tendenze di quegli anni, recuperate quindi  un correttore molto coprente e nascondete brufoletti e occhiaie, uniformate poi il tutto con l’aiuto di un fondotinta liquido e infine usate un illuminante per un look fresco. Completate la base con un bel blush sui toni del rosa e siete pronte per concentrarvi sui vostri occhi.

2. Il trucco occhi degli anni ’60

Trucco anni 60 Sophia Loren
Fonte: web

Eccoci arrivate alla parte più interessante. Infatti gli occhi, durante tutti gli anni Sessanta, hanno preso il sopravvento, rubando la scena alle labbra rosse tipiche degli anni Cinquanta. Come abbiamo già accennato in precedenza, i colori da applicare sulla palpebra più in voga in quegli anni erano sicuramente quelli pastello. Colori come l’azzurro, il verde e il rosa tenue infatti erano i più amati e utilizzati.

Oltre al tipico look lanciato da Twiggy, che noi tutte conosciamo, per ricreare un look anni ’60 applicate una linea di eye-liner sfumata per tutta la lunghezza dell’occhio, che prosegua anche oltre la fine dello stesso per poi congiungersi con una seconda linea nera che costeggia la rima inferiore. Il tutto va quindi a creare una V che dona un effetto ottico di occhio più allungato e grande. Lasciate le sopracciglia folte e abbastanza naturali e infoltite le vostre ciglia grazie all’applicazione di abbondante mascara o, se vi piace portarle, potrete optare per delle ciglia finte, molto in voga a quell’epoca.

3. Le labbra nel trucco anni 60

Trucco anni 60 Audrey Hepburn
Fonte: web

Ci si lascia alle spalle i rossi pieni e matte tipici del decennio precedente e si comincia a prediligere i rossi e i rosa tenui soprattutto glossy. Per ottenere quindi un make up che sembra essere arrivato direttamente dagli anni Sessanta, contornate le vostre labbra con una matita non troppo scura e simile al colore del rossetto che avete scelto, dopodiché applicate quest’ultimo preferibilmente di un tono rosa tenue e, se non ha già un effetto glossy, completate il make up grazie a un lucidalabbra trasparente.

4. I capelli per un look completo

Trucco anni 60 Lana Del Rey
Fonte: web

Infine parliamo anche dello stile che potete darei ai vostri capelli, così da ottenere un completo look, perfetto per una festa in stile anni Sessanta. La parola d’ordine in questo caso era di sicuro e senza alcun dubbio volume! Le acconciature erano caratterizzate da un volume estremo, ricreato grazie a una cotonatura nella parte più alta della testa.

In questo caso potete scegliere voi se volete mantenere i capelli lisci, cotonandoli semplicemente all’attaccatura o se invece volete ricreare un’acconciatura più elaborata, tirandoli su con l’aiuto di forcine ed elastici. In entrambi i casi, l’unica cosa che non vi può sicuramente mancare è la lacca, usata, e direi anche decisamente abusata, in quei mitici anni ’60.