diredonna network
logo
Stai leggendo: Tutto Ciò Che I MakeUp Artist Non Dicono: Ecco I Loro Segreti

Tutto Ciò Che I MakeUp Artist Non Dicono: Ecco I Loro Segreti

Vuoi scoprire tutti i segreti dei makeup artist che nessuno ti ha mai rivelato prima? Ti piacerebbe essere bellissima anche senza avere mille prodotti nel beauty? Leggi qui!
Fonte: Weheartit

Tutte noi abbiamo sempre desiderato scoprire i segreti più nascosti dei makeup artist di alto livello, quelli che non vorrebbero mai rivelare a nessuno.

Sulle passerelle vediamo modelle dal viso di porcellana e dagli sguardi sottolineati da un trucco praticamente perfetto, ma non abbiamo idea di come riprodurlo a casa.

Spesso però ottenere tutto questo è più semplice di cosa pensiamo, ed è davvero alla portata di tutte.

Ora alcuni di questi segreti li potrai sapere finalmente anche tu!

1. Consigli per le guance

Fonte: Weheartit
Fonte: Weheartit
  • Applica il blush sugli zigomi prima di applicare il fondotinta: in questo modo il colorito sembrerà provenire proprio da sotto la tua pelle, risultando più naturale.
  • Il colore passepartout è il rosa caldo, perfetto in ogni occasione.
  • Scegli due tonalità diverse di fard, da mescolare per trovare il colore giusto.
  • Le tonalità del rosa vanno applicate al centro della guancia, mentre i colori tenui come il pesca, il corallo o gli altri colori aranciati stanno meglio sulla parte più alta dello zigomo, sfumandoli verso l’alto.
  • Da non dimenticare mai: un piccolo tocco di abbronzante opaco da applicare come punto luce su fronte, lati del naso e mento, per ricreare l’aspetto di un viso lievemente abbronzato.
  • Per far durare il blush per molte ore, stendine uno in gel sotto una polvere come cipria o perle abbronzanti.
  • Ad Halloween procurati del sangue finto: è l’ideale perchè il suo colore, applicato in piccole quantità al posto del fard, ricorda l’effetto naturale della pelle arrossata.

2. Un viso perfetto

Fonte: Weheartit
  • Aggiungi un po’ di polvere illuminante alla tua crema da giorno quotidiana: darà un tocco in più al tuo viso, senza il bisogno di truccarti completamente.
  • Mescola anche il tuo abituale fondotinta con una crema idratante per il viso: otterrai un effetto coprente più leggero del tuo solito prodotto, perfetto per quando vuoi un effetto più naturale.
  • Per rendere invece più corposo il tuo fondotinta, aggiungi un pò di polvere libera, che sia cipria o fondotinta in polvere, in piccole quantità.
  • I tovagliolini di carta dei bar sono ottimi per assorbire l’eccessiva untuosità della pelle, esattamente come i fazzoletti di velina in commercio.
  • Per uniformare il trucco di tutto il viso, applica una piccolissima quantità di blush sulle zone con le rughe e sulle tempie.
  • Per ottenere una pelle luminosa, aggiungi al tuo fondotinta liquido una piccola quantità di ombretto dorato o perlato: avrai un viso radioso senza acquistare altri prodotti.
  • Se hai un problema di pelle molto grassa e non hai il primer a portata di mano, stendi un po’ di amido di mais sul viso prima del fondotinta: assorbirà il sebo del viso.
  • In caso di necessità puoi usare il tuo rossetto preferito su tutto il viso: sulle guance come fard, sulle palpebre come ombretto ed infine sulle labbra.
  • Potrai avere un look perfetto senza tanti prodotti. Quando scegli il fondotinta e il correttore, ricordati di provarli sull’interno del braccio, non sul retro della mano!
  • Hai un’occasione speciale? Monta a neve un albume d’uovo ed applicalo sul viso, specialmente attorno agli occhi, un’ora o due prima di uscire. Tienilo in posa circa 20 minuti, dopodiché sciacqua con acqua tiepida e trucca il viso. L’albume stende la pelle e liscia le rughe e i segni d’espressione. Mescola invece il tuorlo d’uovo con un cucchiaio da tavola di olio extravergine d’oliva, stendi il composto sul viso per 20 minuti e risciacqua bene. Otterrai una pelle profondamente idratata e luminosa.

3. Occhi bellissimi

Fonte: Weheartit
Fonte: Weheartit
  • Usa il manico di un pennello per alzare la base della palpebra e avvolgere le ciglia con lo scovolino del mascara da sotto, così riuscirai ad applicarlo in modo preciso e senza sporcarti.
  • Per togliere il gonfiore dagli occhi, metti la crema apposita in freezer e applicala sulle palpebre poco prima del trucco: il freddo ne potenzierà l’efficacia.
  • Per aumentare la durata del mascara e non gettarlo perchè si è seccato, aggiungi poche gocce di collirio o soluzione salina all’interno del tubetto e muovi lo scovolino all’interno: in questo modo il mascara riprenderà ad essere liquido e potrai usarlo ancora.
  • Stendi sempre il mascara prima dell’eyeliner liquido, così potrai usarlo come guida per tracciare la linea.
  • Per apparire subito più giovane puoi usare un illuminante nell’angolo interno dell’occhio, e poi sfumarlo con un pennello a ventaglio sotto tutto l’occhio, per ottenere un viso subito più luminoso.

4. Labbra morbide e carnose

Fonte: Weheartit
Fonte: Weheartit
  • Ricordati innanzitutto di annullare il colore delle labbra con un correttore o un prodotto specifico prima di stendere il rossetto, in modo che il colore risulti più intenso.
  • Per trovare il tono di rosso perfetto da abbinare al resto del trucco, prova ad applicare un colore che abbia lo stesso sottotono del makeup, su tutta la bocca.
  • Usa un sottotono freddo con i toni freddi, caldo con i caldi.
  • Puoi applicare un rosso con un sottotono opposto soltanto al centro delle labbra, per farle apparire più piene.
  • Per scegliere il tuo nuovo rossetto ricordati di provarlo sul polpastrello, non sul retro della mano.
  • Si tratta della zona del corpo più simile alle labbra, quindi l’effetto che vedrai sarà simile a quello che otterrai sul viso.
  • Osserva attentamente il colore all’interno del labbro inferiore: scegli un colore di rossetto che sia lievemente più chiaro o più scuro di questo per ottenere un look naturale.
  • Puoi utilizzare un eyeliner o una matita color carne per delineare il centro delle labbra e limitare le sbavature,  facendo allo stesso tempo apparire le labbra più definite.
  • Stendi infine il correttore negli angoli esterni delle labbra per avere un effetto lifting ottico.

5. Non dimenticare le sopracciglia

Fonte: Weheartit
Fonte: Weheartit
  • Assicurati di avere a disposizione una matita per sopracciglia del tono adatto, mai troppo scura, in modo da riprodurne il colore naturale.
  • Temperala bene e traccia dei piccolissimi tratti, per riempire gli spazi vuoti e delinearne la forma.
  • Se vuoi far durare a lungo il colore per il ritocco delle sopracciglia, non dimenticare di stendere prima di tutto il primer su tutta la zona!
  • Per avere ciglia e sopracciglia più folte, ma in modo naturale, usa un pennello, uno spazzolino o uno scovolino del mascara per stendere un pigmento in polvere color oro o giallo: l’effetto sarà molto raffinato, ma ben visibile.
  • Ricordati anche di applicare un balsamo nutriente sulle sopracciglia ogni  sera prima di dormire: in questo modo avrai sopracciglia più spesse e forti ed una crescita più veloce, in appena due settimane.