diredonna network
logo
Stai leggendo: Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

Scoprite come realizzare una perfetta treccia alla francese, singola, doppia o a corona. Poche mosse semplici e veloci per un look estivo impeccabile!
trecce alla francese
Fonte: web

La treccia alla francese, la treccia che raccoglie tutti i capelli partendo dalle attaccature, è una delle acconciature di tendenza più richieste e più alla moda. Il procedimento per realizzarla può sembrare complicato ma, una volta imparato, diventerà quasi meccanico. L’acconciatura è moderna, facile e veloce da realizzare, perfetta per combattere il caldo estivo: vediamo insieme come realizzare da sole una treccia alla francese!

1. Tutorial trecce alla francese

treccia alla francese
Fonte: web

L’unica cosa di cui avrete bisogno per realizzare una treccia alla francese dietro la testa è un elastico: vi servirà ovviamente solo per fissare la treccia una volta finita.

  • Iniziate pettinando i capelli, prendete poi una sezione dei capelli nella parte centrale e posteriore. Le radici dei capelli che formano questa ciocca devono essere allineate e la larghezza della ciocca dev’essere di circa 7 centimetri.
  • Separate poi questa sezione in tre ciocche e iniziate a intersecarle come per una treccia normale.
  • Man mano che scendete con la treccia aggiungete alle ciocche altre sezioni di capelli.
  • A ogni incrocio aggiungete alla treccia altri capelli, man mano che scendete verso la nuca non dovreste avere capelli sciolti rimasti.
  • Una volta finita la treccia fermatela con elastico, ed ecco la vostra treccia alla francese!

2. Come realizzare due trecce alla francese

trecce alla francese
Fonte: web

Per realizzare due trecce alla francese il procedimento è lo stesso.

  • Dividete per prima cosa i capelli, fermate una delle due sezioni con un elastico in modo che non intralci il procedimento.
  • Prendete una piccola sezione dei capelli che non avete fermato con l’elastico. Dall’alto (cioè all’altezza della riga) dividete questa sezione in tre piccole ciocche e iniziate a incrociarle.
  • Dopo due incroci iniziate ad aggiungere i capelli restanti un po’ alla volta e un po’ per ciocca.
  • Continuate poi a intrecciare fino a che non avrete aggiunto tutti i capelli alla treccia.

Ripetete lo stesso procedimento sull’altra metà dei capelli ed ecco le vostre due trecce alla francese.

Volendo potete anche unire le due trecce formandone una sola: dovrete semplicemente fermarvi a metà delle due trecce e poi unirle, da sei ciocche dovrete quindi formarne tre. Potete poi procedere a incrociare le ciocche di capelli come per una normale treccia.

3. Treccia alla francese laterale

treccia alla francese laterale
Fonte: web

Iniziate come sempre pettinando molto bene i capelli: perché la treccia venga bene, i capelli devono essere lisci e morbidi.

  • Prendete una piccola ciocca dal lato del capo che preferite e dividetela in tre.
  • Man mano che intrecciate aggiungete altre ciocche di capelli alla treccia. Una parte dei capelli rimarrà inevitabilmente sciolta, ma non preoccupatevi.
  • Una volta portata la treccia al centro fissatela con un piccolo elastico.
  • Prendete poi i capelli che rimangono sciolti dalla parte opposta del capo e sovrapponeteli all’elastico.
  • Ricominciate a incrociare le ciocche come per realizzare una treccia normale.
  • Arrivate alla fine chiudete la treccia con un elastico.

Le due trecce sovrapposte creeranno l’illusione di una sola grande treccia francese laterale.

4. Acconciature con treccia alla francese

trecce alla francese acconciature
Fonte: web

La treccia alla francese è molto versatile e potete utilizzare per creare molte acconciature d’impatto. Creando una piccola treccia alla francese laterale potete poi fissarla dal lato opposto della testa come se fosse una coroncina. Lo stesso potete fare creando due trecce alla francese ai lati della testa: se le trecce sono piccole, le potete avvolgere attorno al capo e fissarle dietro la testa, in questo modo creerete un’altra coroncina.

Potete inoltre creare una treccia alla francese solo alla base dei capelli per poi far cadere il resto delle ciocche in una coda, oppure fare una mezza treccia alla francese e lasciare il resto dei capelli sciolti.

Insomma, questo tipo di acconciatura si può rielaborare in moltissimi modi: spazio quindi alla fantasia e alla creatività!