diredonna network
logo
Stai leggendo: Capelli: Tutti I Look Della Nuova Stagione!

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Perché Johanna, la compagna di Fabio Volo, ama i suoi "tatuaggi gratis"

Microdermoabrasione, la pratica di "ferirsi" la pelle per renderla perfetta

Capelli: Tutti I Look Della Nuova Stagione!

Shatush o punte sfilzate? Niente di tutto questo, l'autunno degli hair stylist è chic ed equilibrato! Scopri i nuovi trend di stagione scegliendo il taglio ed il colore giusto per la stagione fredda.
fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Una delle prime cose che mi vien voglia di fare per dare una svolta al mio look in inverno è andare dal parrucchiere e dare una ventata di freschezza alla mia acconciatura: curare le lunghezze rovinate, cambiare taglio e perché no, anche colore!

Del resto, niente aiuta una donna a sentirsi cambiata come un nuovo hairstyle!

Ma cosa scegliere per la stagione fredda?

Lo shatush è ormai passato di moda o possiamo mantenere la ricrescita di dieci centimentri spacciandola per ultimo trend?

Di seguito vi propongo alcune delle acconciature e dei colori sfoggiati sulle passerelle delle principali case di moda per scegliere il look più adatto per l’autunno!

1. Bob e faux-bob

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Il caschetto è uno di quei look che ciclicamente torna a far scuola.

Che sia disordinato come il taglio pixie lanciato da Rihanna qualche tempo fa oppure curato e regolare, su ogni red carpet c’è sempre una star a sfoggiare il nuovo taglio corto e far parlare di sé.

Quest’anno però c’è una nuova tendenza: dato che il tagliare i capelli è un attimo ma a farli ricrescere ci vuole molto più tempo – ma anche fatica e soldi, nel caso di extension – le dive del cinema stanno optando sempre più spesso per un faux-bob, ovvero un caschetto finto: un’acconciatura che dà l’illusione del capello corto mentre in realtà le lunghezze sono sapientemente nascoste e tenute su con un intrico di forcine.

Cos’è meglio fare, darci un taglio drastico oppure fare prima una prova a suon di fermagli?

La bellissima Emma Stone sembra non averci pensato due volte, e sul tappeto rosso del festival del cinema di Venezia è apparsa in tutto il suo splendore con la chioma appena tagliata.

2. Caschetto lungo

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se il caschetto di Emma Stone vi sembra una scelta troppo radicale – chi non si è mai pentita di un taglio troppo corto? – e non avete troppa manualità con mollette e fermagli, il long bob potrebbe essere l’alternativa che stavate cercando.

Più lungo del caschetto normale ma ugualmente raffinato, gioca sugli equilibri del viso e la lunghezza paritaria dei capelli, che non vanno scalati.

Ottimo per le ragazze dal viso tondeggiante che vogliono affilarne i contorni!

3. Riga al centro

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Qualunque sia il colore e la lunghezza che scegliate, sulle passerelle milanesi il must è stato quello della riga centrale.

Niente ciuffi da sirena o diagonali asimmetriche, pare che la moda imperante di quest’autunno sarà il look ordinato dato da una chioma equamente ripartita.

Sarà la stagione del bon ton?

4. Frangia piena

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Zooey Deschanel ha fatto della sua frangia un segno distintivo: corposa e dritta, arriva a coprire le sopracciglia e rende lo sguardo intenso.

Proprio questa frangia regolare ed imponente sarà quella che vedremo in giro nei prossimi mesi, ben distante dalle asimmetrie care ai parrucchieri più estrosi ma poi difficili da gestire nel quotidiano.

L’unico difetto di questo taglio è la continua manutenzione che richiede: va spuntato con costanza, oppure poche settimane e vi ritroverete un sipario naturale davanti agli occhi!

5. Onde da spiaggia

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

I capelli lisci sono davvero intramontabili.

Tuttavia, quando si ha una chioma troppo lunga – anche se per noi non è MAI troppo! – un liscio perfetto potrebbe rendere il look troppo pianto e spento.

Per ravvivarlo si consigliano delle onde larghe e leggere, come fossero asciugate al sole.

Niente boccolo super-definito ma solo un tocco di movimento per armonizzare il taglio.

6. Biondo platino

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

 

Se per quanto riguarda i tagli sembra che gli stylist abbiano scelto look sobri ed eleganti, non si può dire lo stesso per la scelta dei colori!

I tagli moderati ed ordinati saranno infatti controbilanciati da colorazioni estreme: prima tra tutte il biondo platino, una nuance davvero difficile da portare.

Con la carnagione mediterranea appare troppo artificiale, e soprattutto basta un minimo di ricrescita a rovinarlo!

7. Nero corvino

fonte: Pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

All’estremo opposto della capigliatura ossigenata, una proposta altrettanto strong ma decisamente più portabile: capelli neri e lucidi come inchiostro!

Bellissima Katy Perry con questo colore che esalta i suoi occhi chiari.