diredonna network
logo
Stai leggendo: Tecniche di Depilazione: elimina i peli superflui con la tecnologia

Strisce depilatorie: come utilizzarle e perchè sceglierle

L'epilazione con il Laser Diodo

Ceretta fai da te: come farla a casa con zucchero e limone

Preparare La Pelle Alla Depilazione: Ecco Cosa Fare Prima Della Ceretta

8 Segreti Per Ritardare La Crescita Dei Peli

Gambe Lisce E Perfette Con La Ceretta Allo Zucchero Fai Da Te

Perchè È Meglio Depilarsi Sempre le Sopracciglia Con Il Filo Di Cotone

Come Sbarazzarsi Dei Peli Incarniti Una Volta Per Tutte

Gwyneth Paltrow rilancia gli anni '70: depilarsi è fuori moda

Ceretta araba fai da te al caramello

Tecniche di Depilazione: elimina i peli superflui con la tecnologia

Con l’estate alle porte si inizia a pensare sempre più seriamente e frequentemente quale siano le tecniche di depilazione piùaffidabil e durature. Le tecniche sono molteplici e vanno scelte con cura e in relazione alle singole parti del corpo, proprioper evitare ogni possibile irritazione della pelle.

Ed ecco che nuove tecniche e procedimenti moderni ci aiutano a togliere i peli in modo più semplice e soprattutto indolore. Scopiamo insieme le novità passando velocemente anche per i metodi tradizionali.

LUCE PULSATA
E’ uno dei trattamenti più costosi ma anche più efficaci; e analogo nei procedimenti alla più comunemente conosciuta tecnica del laser ma ha due fondamentali differenze: la prima risiede proprio nello strumento che usa la luce pulsata per eliminare i peli, la seconda è la possibilità di trattare parti del corpo più ampie. C’è da dire che questo procedimento costoso può essere applicato solo nel caso in cui i peli in questione siano quelli neri; molto importante e anche il periodo dell’anno che viene scelto per sottoporsi a questo trattamento ed è da preferirsi quello invernale. Fortunatamente è indolore.

E-One è il primo strumento a lampada flash che si trova in commercio ad aver ottenuto una certificazione internazionalmente riconosciuta; i suoi produttori ritengono che questo apparecchio possa essere utilizzato sempre e non solo durante l’inverno e che si può impiegare su qualsiasi parte del corpo, soprattutto per un uso casalingo.

IL LASER
Negli ultimi anni questo procedimento ha visto una larga diffusione. Diversamente dalla luce pulsata è limitato solo a piccole parti del corpo come ascelle o mento. Purtroppo, contrariamente al mito che aleggia attorno a questa tecnica non è un trattamento definitivo, infatti  i peli posso ricrescere anche dopo anni. Molto importante da ricordare per chi scegliere questo tipo di depilazione è l’ esistenza di diversi tipi di laser progettati in relazione al colore della pelle.

ELETTROCOAGULAZIONE
La pratica prevede l’introduzione di un ago nel bulbo pilifero il quale viene colpito da una scarica elettrica che lo distrugge. Rarissimi casi a parte, non presenta alcuna controindicazione e può essere somministrata anche durante l’estate, facendo attenzione ai prodotti da applicare sulla pelle come determinati tipi di abbronzanti non indicati.

CERETTA A CALDO
Questa è di sicuro la tecnica che la maggior parte delle donne usano per depilarsi; è un trattamento doloroso ma molto efficace. La sua caratteristica principale è quella di poter essere usata su qualsiasi parte del corpo: dalle gambe, alle ascelle, alle braccia. Per poterla usare bisogna tenere a mente due passaggi fondamentali: pelle asciutta e fare un gommage della pelle il giorno prima. Quando sarà arrivato il momento di strappare la striscia di ceretta bisogna farlo in direzione del  “verso del pelo”, il beneficio e quello di evitare la formazione dei così detti peli incarniti. Sconsigliato invece e utilizzare la ceretta a caldo quando si soffre di varici proprio perché il calore tende a dilatare i vasi sanguigni.

Per quanto riguarda l’inguine troviamo diverse “correnti di pensiero”: la depilazione classica , la più diffusa fra le donne, si limita a togliere quanto basta per mantenere una zona bikini pulita, e ladepilazione brasiliana, la qual lascia solo un piccolo triangolo di peli. La brasiliana è estremamente dolorosa ed è sconsigliato farla da sole.

IL RASOIO
Il suo utilizzo verte principalmente nel fare gli ultimi ritocchi, oppure quando i peli cominciano a ricrescere ma sono troppo corti per la ceretta normale.
Ricordate che è molto importante non utilizzare prodotti specifici per uomo quando si vuole fare la ceretta poiché sono  creati appositamente per il loro tipo di pelle e possono provocare serie irritazioni.


aggiornamenti