diredonna network
logo
Stai leggendo: Sbiancamento denti: tecniche e prezzi

Sbiancamento denti: tecniche e prezzi

Scopri i metodi più innovativi per sbiancare i denti: dal fai da te allo sbiancamento laser, costi, controindicazioni e tecniche professionali.
Sbiancamento denti: tecniche e prezzi
Fonte: web

I nostri denti sono soggetti a molti agenti che vanno ad alterarne lo smalto, è facile infatti si formino macchie o che i denti si ingialliscano.
I fattori più comuni sono il tempo e l’avanzamento dell’età, il consumo di alimenti o bevande particolari come il caffè o la liquirizia, vari tipi di cure farmacologiche.

Esistono però anche molti metodi diversi per sbiancare i denti e riportarli al loro colore naturale: dal laser ai prodotti fai da te.

Il più delle volte, però, i pazienti che si sottopongono a questo tipo di intervento vogliono denti bianchissimi che risultano quasi finti, è questo il risultato più desiderato e gettonato.

1. Sbiancamento denti dal dentista

Sbiancamento denti: tecniche e prezzi
Fonte: web

Dal dentista, la tecnica di sbiancamento denti riguarda l’estetica odontoiatrica e riporta i denti al bianco naturale.

La procedura interviene sul dente e non va quindi presa alla leggera perché possono esserci controindicazioni ed effetti collaterali. In base al vostro problema il dentista vi consiglierà la tecnica migliore per risolverlo.

Lo sbiancamento dei denti può essere meccanico o con sostanze decoloranti. Lo sbiancamento meccanico utilizza prodotti come pomice e bicarbonato, sostanze abrasive dunque che applicate sui denti eliminano le macchie, ma non sbiancano e non rendono brillante la dentatura. Questa tecnica viene spesso utilizzata anche come base per lo sbiancamento con sostanze decoloranti.

Lo sbiancamento dei denti con sostanze decoloranti offre risultati molto buoni ma c’è un rischio maggiore di effetti collaterali.
La tecnica richiede sostanze aggressive come il perossido di idrogeno (la comune acqua ossigenata) che consente di rimuovere le macchie e sbiancare completamente i denti tramite un vero e proprio processo di ossidazione delle macchie che si depositano sullo smalto.

2. Sbiancamento denti laser

Sbiancamento denti: tecniche e prezzi
Fonte: web

Il laser rappresenta una buona alternativa allo sbiancamento tradizionale dei denti.
Lo sbiancamento con il laser avviene applicando per prima cosa un gel suo denti, che andrà ad attivarsi a contatto con il laser.
All’interno del gel è contenuto perossido di idrogeno che appena attivato dal laser andrà a rilasciare radicali liberi che attraverseranno lo smalto dentale raggiungendo e frantumando le molecole pigmentate dei denti che causano proprio ingiallimento e macchie.

L’effetto del laser è visibile già dopo la prima seduta. Per quanto riguarda il risultato finale non c’è differenza tra il laser e il trattamento professionale dal dentista se non la differenza di prezzo e di effetti collaterali: il laser infatti è di solito meno costoso e meno invasivo.

3. Prodotti per sbiancamento denti e fai da te

Sbiancamento denti: tecniche e prezzi
Fonte: web

Esistono moltissime macchinette anche a bassi prezzi che tramite la luce led e combinate con un gel sbiancante vanno a schiarire i denti.
Il risultato e la durata non sono certo da paragonare all’intervento di un dentista o ad trattamento con lampade a led.

Le macchinette si possono acquistare facilmente su Amazon e possono essere abbinate a dei kit sbiancanti, in quanto a marchi il livello di resa è abbastanza omogeneo e quasi tutte le macchinette sbiancanti producono un risultato abbastanza immediato ma che va scemando dopo poche ore. Le macchinette sono perfette se avete bisogno di un ritocco lampo per qualche occasione speciale. Lo stesso vale per le penne sbiancanti per i denti.

Esistono anche molti metodi naturali: la salvia per esempio rimuove le macchie e sbianca i denti se strofinata su di essi; è meglio però non abusarne in quanto può aumentare la sensibilità dentale.

4. Costo sbiancamento denti

Sbiancamento denti: tecniche e prezzi
Fonte: web

Il risultato degli sbiancamenti laser o effettuati dal dentista con altre tecniche, va dai 12 ai 24 mesi. È consigliabile ripetere il trattamento ogni due anni, dando così ai denti il tempo di riprendersi.

Il costo dello sbiancamento denti con laser si aggira attorno ai 300€ per arcata.
Il prezzo dello sbiancamento dal dentista è di circa 500/600€, i prezzi di entrambi i tipi di intervento variano in base allo studio e alla tipologia di tecnica applicata.