diredonna network
logo
Stai leggendo: Reggiseni: due donne su tre sbagliano la taglia

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

Reggiseni: due donne su tre sbagliano la taglia

Una biancheria poco confortevole trasforma la giornata in un incubo: ecco come evitarlo
Reggiseni: due donne su tre sbagliano la taglia

L’ avreste mai detto? Il capo di abbigliamento per eccellenza complice della bellezza femminile si rivela in realtà il peggior nemico per ben due donne su tre. Stiamo parlando di reggiseno, naturalmente: da simbolo di seduzione a oggetto high-tech per correggere qualunque difetto, questo capo di lingerie non manca mai nel cassetto di ogni donna, spesso declinato in vari modelli, colori, fantasie.

Ma scegliere il reggiseno perfetto è difficile quanto trovare l’uomo dei nostri sogni. Deve averlo capito anche Triumph, casa svizzera egemone nella realizzazione di biancheria femminile, che ha reso noti di dati di un sondaggio effettuato su ben diecimila donne nel mondo. I risultati sono sorprendenti: il 63% delle donne indossa il reggiseno di una taglia sbagliata, il 29% è consapevole che il modello scelto potrebbe creare qualche problema e il 79% concorda nel dire che la biancheria poco confortevole può trasformare una giornata qualunque in un vero incubo.

Cosa spinge, dunque, una donna a comprare un modello  poco adatto o addirittura sbagliato alla forma del proprio seno? Nell’acquisto prevalgono altri fattori, come il colore, lo stile, il sex appeal e l’idea dell’effetto che farà. Soffrire per apparire seducenti è insito nell’animo femminile, come dimostrano i tacchi a spillo… e tra un reggiseno sexy e uno comodo, spesso è il primo a vincere.

Come fare a combinare seduzione e praticità, quindi? Sul sito web di Triumph potete provare un’applicazione con numerosi filmati che spiegano come scegliere il modello giusto per ogni seno. Il nome è tutto un programma: si chiama “Stand up to fit” , ossia “Stare su per stare comodi”. Sfidare la legge di gravità senza rinunciare al comfort sarà quindi davvero possibile?