diredonna network
logo
Stai leggendo: Qual è il momento migliore per tingersi i capelli (e non solo)… secondo la Luna

Qual è il momento migliore per tingersi i capelli (e non solo)... secondo la Luna

Il calendario lunare influenza la beauty routine: durante la fase crescente i trattamenti di bellezza sono più efficaci
luna beauty
fonte: abitarearoma.net

I ritmi della luna hanno da sempre influenzato la vita dell’uomo: pensiamo alle maree, alle coltivazioni e alla raccolta di erbe che nella tradizione contadina seguivano strettamente le fasi lunari. Il ciclo della luna influenzerebbe anche la salute e la bellezze: in particolare nella sua fase crescente è risaputo che abbia notevole influsso sui processi di crescita e rigenerazione, ad esempio in questa fase è consigliato tagliarsi i capelli perché cresceranno più forti e luminosi.
Non è solo la chioma a beneficiare dell’influenza del magnetico satellite della Terra, come indicato su Cosmopolitan altri trattamenti della beauty routine possono avere un aiuto in più quando è in corso la fase crescente.

1. Unghie fortificate

Sfrutta l’azione benefica della luna crescente per curare anche le unghie: concediti una manicure dall’estetista oppure falla da sola a casa purché ti prenda cura delle tue estremità!
L’idea furba: per nutrire le unghie in modo naturale metti qualche goccia di olio di oliva in una ciotolina insieme a qualche goccia di succo di limone e miscela bene. Applica sulle unghie massaggiando per qualche minuto: l’olio di oliva le nutrirà in profondità mentre il limone attiverà la sua naturale azione schiarente. Rimuovi l’eccesso di olio senza lavarti le mani in modo che le unghie continuino ad assorbire il composto, meglio quindi concederti questa coccola la sera prima di andare a dormire.

2. Maschera per capelli più nutriente

Maschera capelli
Fonte: instagram @viewsbylaura

La fibra capillare reagisce meglio: in questo momento di cambio di stagione i capelli hanno bisogno di essere nutriti a fondo per affrontare al meglio il freddo e l’umidità, proprio come la pelle del viso. Approfitta della luna crescente per una maschera nutriente e ristrutturante da applicare generosamente su tutte le lunghezze.
L’idea furba: dopo aver applicato la maschera avvolgi i capelli con della pellicola trasparente e poi sopra con un asciugamano. Riscalda leggermente con un colpo di phon: il calore farà penetrare ancora più a fondo i principi della maschera.

3. Massaggio rigenerante

Fonte: instagram @lydianna91

La luna crescente favorisce l’assorbimento di vitamine e minerali: non c’è quindi periodo migliore per concedersi un trattamento rigenerante. Prenota un massaggio professionale oppure coccolati da sola con una dose generosa di olio o crema corpo da applicare su tutto il corpo appena esci dalla doccia.
L’idea furba: per far penetrare in profondità i principi attivi, prima del massaggio fatti uno scrub con sale e zucchero. Miscela un cucchiaio di sale fino, un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di farina di cocco (facoltativa). Aggiungi un olio leggero (ottimo quello di riso) finche il composto non sia abbastanza malleabile. Entra in doccia, applica sulla pelle asciutta massaggiando bene e insistendo sulle zone più spesse (gomiti, ginocchia, talloni). Al termine sciacquare bene per rimuovere i residui di sale e zucchero, asciugarsi e procedere con il massaggio. Meglio non usare sapone per non smorzare la benefica azione dello scrub.

4. Maschera viso più attiva

Fonte: web

La pelle è più ricettiva durate la fase crescente delle luna: approfittane per fare una maschera depurativa per sfruttare a pieno l’influsso lunare.
L’idea furba: non occorre acquistare maschere costose, bastano pochi ingredienti per preparare una favolosa maschera detox. Mescola un cucchiaino di argilla verde, un cucchiaino di miele, 2 cucchiaini di yogurt, 2 gocce di olio essenziale di lavanda e 2 gocce di olio essenziale di tea tree. Applica su tutto il viso evitando la zona perioculare, lascia in posa per 15 minuti al massimo, togli l’eccesso con una spugnetta umida e risciacqua il viso con acqua tiepida. Applica il tonico e poi siero e crema abituali: la tua pelle ringrazierà! Ricorda: se hai la pelle sensibile meglio usare l’argilla bianca (caolino) che è più delicata.

5. Tintura capelli perfetta

 

luna beauty
fonte: abitarearoma.net

Pare che anche il colore dei capelli benefici degli influssi lunari: la tinta risulterebbe più luminosa e brillante.
L’idea furba: se non hai una ricrescita troppo evidente organizza il tuo prossimo appuntamento dal parrucchiere dando uno sguardo al calendario lunare.

6. Prodotti nuovi più attivi

Con l’influenza della luna i principi attivi contenuti in creme e sieri vengono assorbiti meglio perché la pelle è maggiormente ricettiva. Se avevi in mente di acquistare o di cominciare dei nuovi prodotti attendi la fase crescente della luna per beneficiarne al massimo.
L’idea furba: se sei in attesa della fase crescente della luna dai un’occhiata online per scovare offerte dei trattamenti che volevi provare… visto che ti devi sincronizzare con la luna perché non dare un’occhio anche al portafoglio?

7. Taglio capelli rinforzante

 

taglio capelli
fonte: daily.com

Come abbiamo anticipato è risaputo che la luna ha un benefico effetto sulla chioma se si decide di procedere con il taglio: i capelli infatti risulteranno più forti e pronti per una crescita più veloce.
L’idea furba: prenota il taglio dal parrucchiere durante la fase crescente della luna se sei particolarmente gelosa dei tuoi capelli e non vorresti mai tagliarli! Magari fai togliere solo le doppie punte e la li vedrai crescere più forti e sani che mai!

8. Trattamenti tonificanti per il viso più efficaci

maschera tonificante
fonte: rojakdaily.com

Per sfruttare al massimo la ricettività della pelle del viso concediti dei trattamenti tonificanti proprio quando la luna cresce: la tua pelle riceverà un boost dall’influsso del satellite e l’aspetto del tuo viso ne gioverà sicuramente.
L’idea furba: sfrutta il melograno per fare una maschera tonificante effetto lifting per viso e collo. Frulla i chicchi del melograno fino ad ottenere un composto abbastanza morbido, aggiungi un cucchiaino di yogurt e uno di miele, miscela bene ed applica generosamente su viso e collo. Lascia agire per 15-20 minuti, risciacqua con acqua tiepida e procedi con l’applicazione dei prodotti abituali.