diredonna network
logo
Stai leggendo: Arrivano i gioielli femminili per l’interno coscia. Ma non è come sembra…

Arrivano i gioielli femminili per l'interno coscia. Ma non è come sembra...

Da Singapore arriva una linea di gioielli per l'interno coscia. Ovviamente solo chi ha lo spazio tra le cosce può sfoggiare questa catenina. Ma vediamo cos'è TGap e perché è stata disegnata questa collezione.
gioielli thigh gap
Fonte: web

L’ossessione per il thigh gap e la ricerca del corpo “perfetto” ha portato una designer a creare una linea di gioielli da inserire nello spazio tra le cosce. Vediamo perchè!

Il thigh gap

thigh gap
Fonte: web

Nell’ultimo periodo si è parlato molto di thigh gap. Il thigh gap è letteralmente lo “spazio fra le cosce“. Soprattutto per le ragazzine è diventato una vera e propria ossessione, tanto da spingere le ragazze a vere e proprie gare di magrezza.


Questa tendenza impone che stando in posizione eretta con gambe e piedi uniti le cosce non si tocchino e si crei quella conca (che diciamocelo, non è nemmeno bella da vedere) subito sotto il sedere.

Ciò che sembra non essere molto chiaro alle ragazze e non solo è che il thigh gap non dipende dalla nostra magrezza, ma dalla nostra struttura ossea! Oltre alle ossa anche l’ampiezza dei fianchi e la massa muscolare sono fattori determinanti per il thigh gap. È più semplice infatti che una ragazza con i fianchi larghi abbia questo spazio tra le gambe proprio perché i fianchi permettono che le cosce stiano più distaccate.
Moltissime adolescenti invece si sono fatte prendere la mano e hanno iniziato digiuni per ottenere quella conca tra le cosce.

Gioielli per il thigh gap?

gioielli thigh gap
Fonte: web

Quando pensavamo che la follia e l’ossessione per il thigh gap non potesse peggiorare è peggiorata. È stato creato infatti un sito di e-commerce che vende gioielli da inserire tra le cosce. Indossare questi gioielli ovviamente prevede che fra le cosce ci sia lo spazio.

I gioielli disponibili sono 6 e vanno dai 175 ai 195 dollari. Sono placcati in oro da 18 carati e sembrano delle lunghe collane pendenti con diversi charms che penzolano tra le cosce. TGap è un’azienda di Singapore e Soo Kyung Bae è la designer che ha creato la linea. Il sito è ben strutturato e nella sezione “About” spiega che i gioielli sono specifici da indossare tra le cosce e lo scopo dell’azienda è accentuare e celebrare il divario. Viene spiegato inoltre che tutti i gioielli TGap sono realizzati artigianalmente con cura.

Il sito spiega anche che i pezzi essendo realizzati a mano impiegano circa due settimane per essere prodotti. Dopo le due settimane di produzione il cliente dovrà attendere i tempi di spedizione.

La vera storia dietro ai gioielli per thigh gap

gioielli thigh gap
Fonte: web

Una volta scelto dal sito il nostro gioiello preferito non sarà possibile acquistarlo! Il sito TGap è fittizio e questo tipo di gioielli non esiste. In effetti sarebbe una vera follia se le ragazze iniziassero ad uscire indossando questo tipo di accessorio!

Soo Kyung ha spiegato che la collezione è stata creata per suscitare una reazione che andasse contro alla moda e all’ossessione del thigh gap. Voleva che le persone si rendessero conto di quanto è grave e malsano rincorrere questo standard. I pezzi della collezione sono stati creati in modo che le persone si facessero delle domande sul trend e fino a che punto si fosse spinto.

“Creando un prodotto scandaloso, spero di portare una scossa provocatoria che ci porti a riflettere su ciò che siamo come società e come apprezziamo e ci ossessioniamo con cose assurde. Queste mode assurde creano inoltre una pressione inutile per donne e ragazze.” ha dichiarato la designer in un’intervista.

Inizialmente, subito dopo il lancio del sito era stata pesantemente criticata ma appena le persone hanno capito cosa stesse realmente facendo le critiche sono diventate forti apprezzamenti.

Anche noi siamo sollevate dal fatto che questo tipo di accessorio non sia davvero in commercio. Soo Kyung ha ideato un modo stimolante e intelligente per far parlare di un problema reale e davvero dannoso per moltissime ragazze che oltre a diete e digiuni vanno a farsi del male anche con allenamenti estremi per raggiungere l’ideale del thigh gap.