diredonna network
logo
Stai leggendo: Perché dovresti provare a farti un bagno nell’acqua nera (e come farlo)

Perché dovresti provare a farti un bagno nell'acqua nera (e come farlo)

Novità dark nel campo beauty: bomba da bagno nera per un originale black bath. Ecco come realizzarla da sola
Bomba da bagno nera
Fonte: YouTube @ThreadBanger

Le bombe da bagno sono prodotti beauty molto apprezzati: appena si immergono nell’acqua “esplodono” e cominciano il loro effetto effervescente rendendo il bagno un’oasi di relax immerse nel profumo e nell’acqua colorata. Questo immaginario viene totalmente rivoluzionato da Bella Muerte Clothing, un brand che propone accessori, abbigliamenti e prodotti beauty declinati in stile dark/gothic. Perché vi diciamo che le bombe da bagno non hanno più la loro idilliaca immagine di colori e relax? Perché il brand irlandese ha pensato bene di ideare delle bombe da bagno che colorano l’acqua di nero, in perfetta sintonia con il loro stile, creando in vasca un effetto macabro e spaventoso. Appena la bomba tocca l’acqua, la trasforma in un liquido scuro dall’aspetto davvero terrificante: quella che prima era la tanto amata vasca, luogo dove immergersi in pieno relax e lasciarsi le fatiche della giornata alle spalle, si trasforma in luogo da film horror, vi sembrerà di avere Dario Argento con la macchina da presa dietro di voi!

L’idea di fare un bagno dal mood raccapricciante è talmente piaciuta che è subito diventata virale e le bombe da bagno nere sono andate talmente a ruba che non saranno più disponibili nello store online di Bella Muerte Clothing fino al 3 ottobre, in perfetta sintonia con il periodo dedicato ad Halloween (che sia stata un’astuta mossa di marketing per cavalcare l’onda del successo?).
Ad ogni modo, se anche voi non sapete resistere e non volete attendere più di un mese, potete realizzare da sole le bombe da bagno nere home made. Infatti la youtuber Corinne ha pubblicato un video sul suo canale ThreadBanger dove mostra come creare in casa il prodotto per avere in casa la vasca degli orrori. Dopo vari tentativi Corinne è riuscita a trovare il giusto mix di ingredienti per avere delle bombe effervescenti e che colorassero completamente di nero l’acqua della vasca: al posto dei pigmenti in polvere neri ha optato per il colorante alimentare in gel dello stesso colore e l’effetto è quello desiderato, come potete vedere nel video.

Occorrente

  • 1/4 tazza di acido citrico
  • 1/4 tazza di amido di mais
  • 1/2 bicchiere di bicarbonato di sodio
  • 1/4 tazza di sale epson
  • carbone vegetale in polvere
  • 3 cucchiaini di olio di ricino
  • 1 cucchiaino di olio essenziale
  • 1 cucchiaino di acqua
  • colorante alimentare in gel nero

Attrezzatura

  • una ciotolina di plastica
  • frusta da cucina
  • spruzzino in plastica, quello che si usa per il giardinaggio
  • stampi alimentari sferici

Preparazione
Una volta che vi siete procurate tutti gli ingredienti potete procedere con la realizzazione delle bombe da bagno nere per il vostro bagno terrificante. Versate tutti gli ingredienti secchi in una ciotolina di plastica e mescolateli bene. Poi mettere nel contenitore spray l’acqua, l’olio essenziale (Corinne ha usato quello di geranio ma potete scegliere quello che vi piace di più), l’olio di ricino e il colorante alimentare in gel nero, tappate con lo spruzzino e agitate il contenitore in modo che gli ingredienti liquidi si mischino bene tra loro.
Adesso spruzzate il liquido ottenuto sulle polveri che avete messo nella ciotolina e mescolate con la frusta. Le polveri vanno bagnate poco alla volta, quindi dopo uno spruzzo girate e verificate la consistenza che deve essere umida ma non troppo liquida. Continuate a spruzzare e mescolare con la frusta alternando finché la polvere non risulterà leggermente bagnata. Per testare la consistenza giusta prendetene una piccola manciata in mano: stringendola il composto dovrà risultare compatto altrimenti dovrete aggiungere altra acqua. Trasferite il composto negli stampi sferici, pressatelo un po’, chiudeteli e attendete 2 ore in modo che si compatti bene.
A questo punto togliete la bomba dallo stampo, riempite la vasca da bagno e provate!