diredonna network
logo
Stai leggendo: Nude Strawberry o Pop Champagne? Capelli rosa o biondi ma non troppo

Nude Strawberry o Pop Champagne? Capelli rosa o biondi ma non troppo

Vi attira un cambio di colore ma non volete osare colori audaci? Le due nuance Strawberry Nude e Pop Champagne potrebbero fare al caso vostro!

Abbiamo visto che i capelli rosa sono già da qualche stagione sulla cresta dell’onda dei trend colore capelli, ce ne sono di tutte le tonalità, da quello più audace a chiome con pink balayage che movimentano il colore di base con nuance inusuali. È proprio la mancanza di audacia che frena un po’ alcune donne: il rosa o comunque i colori molto accesi necessitano di una certa personalità per essere portati con disinvoltura. Prese dall’entusiasmo, magari guardando le bellissime foto su Instagram, ci vorremmo fiondare dal nostro parrucchiere e chiedergli un cambio look totale passando ad un agognato rosa, ma poi la calma prende il sopravvento e la domanda nasce spontanea:“E al lavoro poi come la mettiamo?”. Nonostante ci sia sempre di più un’apertura verso look e stili particolari, ci sono ancora posti di lavoro dove viene richiesto un certo dress code e di conseguenza anche un hair look più rigoroso.

In tutti i casi la prima cosa da valutare è senza dubbio la portabilità e la disinvoltura con cui si portano dei colori di capelli: se avete paura di sentirvi a disagio abbandonate l’idea dei capelli troppo vistosi perché vi sentireste in imbarazzo e basta. Se però il rosa non riuscite proprio a togliervelo dalla testa sappiate che ha fatto capolino nel mondo dell’hair color una nuova tonalità molto tenue, delicata e che si percepisce appena. Si chiama Nude Streaberry (la traduzione letterale sarebbe “fragola nude” come dire… “fragola slavata”) ed è la nuova nuance made in Canada creata dall’hair stylist Pamela Adam per una sua cliente rossa di base poi virata al biondo, che voleva rinnovare il look in vista della stagione fredda.
“L’idea è stata quella di movimentare un po’ il look in prossimità della stagione fredda e volevo qualcosa che si fondesse bene con la sua nuance di base” ha dichiarato Pamela ad Allure. “Il rosa sarebbe risaltato too much sulla sua base, invece virando su una nuance nude abbiamo modernizzato il look e allo stesso tempo dato un tocco di originalità”.

Nude Strawberry 🍓

Un post condiviso da PAMELAADAM•HAIRARTIST|EDUCATOR (@pameladoeshair) in data:

Per chi già parte da una base chiara ottenere il Nude Strawberry è abbastanza facile ma può essere modulato per tutte, in base soprattutto all’incarnato. Chi parte da una base scura dovrà mettere sicuramente in conto una prima fase di schiaritura. “La nuance fragola può essere personalizzata in base al tono della pelle – aggiunge Pamela – Se non si vuole osare meglio partire con un mix che includa meno rosa fragola e più tinta nude che poi potrà essere intensificata di rosa ai successivi appuntamenti se si vuole che sia più evidente”.

Pop Champagne

Oltre al Nude Strawberry ha fatto parlare di sé un’altra nuance molto particolare, stiamo parlando del Pop Champagne, decretato come il biondo hot dell’inverno 2017 2018. Anche in questo caso si tratta di un colore piuttosto discreto che va incontro alle esigenze di chi è da sempre bionda ma vuole qualcosa di diverso e di chi vorrebbe essere bionda ma teme di esagerare. Il Pop Champagne, come il Nude Strawberry, accontenta tutte ed è una tonalità molto particolare.

Il Pop Champagne è stato lanciato da Emma Roberts e deve il suo nome alla sua hair stylist che l’ha battezzato così per la sua varietà di sfumature: è un ottima scelta per chi vuole passare dal castano al biondo. Si tratta di un biondo algido arricchito di sfumature calde e fredde che donano ai capelli una grande luminosità e movimento pur rimanendo un colore molto discreto ed elegante. L’hair stylist di Emma ha descritto minuziosamente la sua creazione sul profilo Instagram assieme alla foto dell’attrice con il nuovo hair look. Per chi parte da una base castana (come è stato per Emma Roberts) sono necessari più appuntamenti per arrivare al risultato finale ma se proprio volete tentare il biondo il Pop Champagne potrebbe proprio fare al caso vostro!