diredonna network
logo
Stai leggendo: Mettere l’Eyeliner è una Tortura? Non Più: è arrivato l’Eyeliner Adesivo

L'eyeliner roller di MAC che sembra un rullo taglia pizza è geniale

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Il linguaggio dei piedi: i calli. Cosa dicono e come curarli

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Mettere l'Eyeliner è una Tortura? Non Più: è arrivato l'Eyeliner Adesivo

Avete gli attacchi di panico ogni volta che arriva il momento di applicare l'eyeliner? Da oggi potete truccarvi tranquillamente senza dover iniziare ore prima del vostro appuntamento. Arriva l'eyeliner adesivo! Facile e veloce da applicare, non sbava non cola. Cosa dite merita una chance?
Fonte: Allure.com
Fonte: Allure.com

L’eyeliner, che tortura! L’oggetto più desiderato e allo stesso tempo temuto del make up. Dobbiamo riconoscere come il suo effetto valorizzi e dia voluminosità ai nostri occhi, risaltando lo sguardo per un risultato semplice ma allo stesso tempo sofisticato ed elegante. Insieme al mascara è spesso uno dei trucchi essenziali nella borsetta di noi donne, un classico immancabile. Eppure è una delle cose tra le più difficili da utilizzare. Secondo noi l’eyeliner ha una vita propria, è un vero strumento del male, per giunta subdolo; vi riesce benissimo se siete a casa senza far niente e volete dilettarvi nelle prove di make up, due linee perfette al primo colpo, peccato che l’unico impegno che avete è portare fuori il cane o peggio siete a casa malate! Se per caso capta nell’aria il vostro ritardo o la grande importanza della vostra serata, il disastro è compiuto, ecco l’inizio della fine. Linee tremolanti, un occhio perfetto l’altro disastroso, punte una verso l’alto una verso il basso e per aggiustare il tutto ecco che ci ritroviamo il simpaticissimo effetto Panda con l’intero make up da rifare. Niente paura, sembra che qualcuno sia corso in nostro aiuto, il disagio era talmente evidente che occorreva una soluzione e anche alla svelta! L’eyeliner adesivo.

Fonte: Bit.ua
Fonte: Bit.ua

Comparso per la prima volta per mano di Dior alla Vogue Fashion’s Night Out del 2011, è stata riproposta anche da marchi low cost come Sephora e Essence, nei vari siti e- commerce, potete trovare anche altri marchi e versioni più economiche. Il suo utilizzo è molto semplice, nella confezione trovate dei veri e propri stickers da applicare sull’occhio, sono riutilizzabili, basta applicare un po’ di colla per ciglia finte. Potete trovarli in vari colori e forme e con l’aggiunta di brillantini e piccoli cristalli. Questa idea appare molto utile soprattutto se si ha a disposizione poco tempo per il trucco e non possiamo permetterci sbavature varie.  L’unica pecca trovata finora è la sua grandezza standard, che quindi non si adatta benissimo ad ogni tipologia d’occhio, predilige un occhio grande dalla forma allungata, l’occhio perfetto idealmente, ma che molte poche persone possiedono nella realtà, è consigliabile quindi fare una prova prima di acquistare il prodotto e se non dovesse applicarsi alla perfezione, è possibile sistemare i buchi con l’eyeliner classico.

Fonte: Look.co.uk/ Pinterest.com
Fonte: Look.co.uk/ Pinterest.com

Huda Kattan, una delle più grandi blogger di bellezza su Instagram, ha una passione innata per tutti i nuovi trend così di recente ha pubblicato un video di se stessa mentre prova e recensisce i nuovi eyeliner stickers, ecco il suo tutorialVoi cosa ne dite ci ha convinte tanto da provarlo? Quante di voi lo hanno già testato? Fateci sapere le vostre opinioni in merito, favorevoli e contrarie?