diredonna network
logo
Stai leggendo: Meches Capelli: come realizzarle a casa

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Meches Capelli: come realizzarle a casa

Tutte le donne che desiderano cambiare look e rendere luminosa la chioma possono optare per le meches capelli. Ma di cosa si tratta? Come realizzarle? Scopriamolo insieme!
meches capelli
Fonte: Web

Quando si desidera cambiare il proprio hair look senza però stravolgere completamente la propria testa è possibile optare per colorazioni che siano in grado di schiarire la chioma e renderla luminosa. Tra tutte le colorazioni, le meches capelli rappresentano una valida alternativa per tutte le donne che non amano la tinta ma vogliono ottenere capelli brillanti e più chiari.

Sono in molte a confondere le meches con i colpi di sole, ma nonostante entrambe le colorazioni schiariscano i capelli in ciocche e per realizzarle vengano adoperati gli stessi strumenti, tra le due c’è una differenza sostanziale: le meches consentono di ottenere un effetto marcato e vengono realizzate con la decolorazione.

Se desiderate dare movimento alla chioma e avere capelli luminosi allora dovrete optare per le meches.

Ma questo tipo di colorazione è adatto ai capelli corti? E ai capelli ricci? Come realizzarle da sole?

Ecco le risposte che cercate!

Meches capelli scuri

meches capelli scuri
Fonte: Web

Nonostante le nuove tecniche di colorazione, le meches rimangono sempre alla moda e sono richieste non solo da chi ha i capelli chiari e vuole illuminare maggiormente la chioma, ma anche da chi ha i capelli scuri.

Chi ha i capelli scuri deve innanzitutto decidere in base al risultato che vuole ottenere se schiarire poche ciocche per un effetto più soft oppure molte ciocche per un effetto sicuramente più evidente ma comunque naturale.

È necessario poi, partendo dal colore di base, individuare la tonalità delle meches che si vuole realizzare, tonalità che generalmente non dovrebbe essere più di due o tre toni sotto rispetto al colore naturale.

Se siete castane potrete optare per meches chiare fino ad arrivare al biondo.

Se siete più scure invece potrete orientarvi su meches castane, cioccolato o rosse.

Con il consiglio del vostro parrucchiere riuscirete sicuramente a trovare la tonalità giusta e sfoggiare così capelli perfetti e brillanti.

 

Meches capelli corti

meches capelli corti
Fonte: Web

Anche chi ha i capelli corti potrà realizzare le meches. Questa tipologia di colorazione è infatti perfetta non solo per le chiome fluenti, ma è ideale anche per caschetti e tagli più corti che saranno illuminati dal colore.

Chiunque sfoggia un taglio corto potrà optare per le meches capelli orientandosi anche in questo caso sulla tonalità più adatta in base al colore naturale della propria chioma. Via libera dunque non solo alle classiche meches bionde, ma anche ad altre tonalità come il rosso o il cioccolato.

Meches capelli ricci

meches capelli ricci
Fonte: Web

Illuminare la chioma, anche se riccia e ribelle, si può grazie alle meches.

Con giochi di luce i vostri ricci saranno più luminosi che mai. Per ricreare un effetto del tutto naturale è sconsigliato il fai da te, e per evitare spiacevoli inconvenienti meglio rivolgersi ad un professionista.

Meches capelli fai da te

Meches capelli fai da te
Fonte: Web

È possibile realizzare le meches anche a casa: vediamo insieme come!

Prima di iniziare è necessario stabilire che effetto desiderate ottenere e in base a ciò scegliere se usare la carta stagnola o la cuffia, oltre a stabilire il volume dell’ossigeno da utilizzare. Nello specifico se volete ottenere meches dall’effetto più evidente con ciocche abbastanza larghe dovrete utilizzare la stagnola, al contrario per ciocche più sottili dovrete adoperare la cuffia. Per quanto riguarda i volumi invece potrete scegliere di utilizzare dai 10 ai 40 volumi a seconda di quanto volete schiarire i capelli. Se siete scure e volete schiarire molto dovrete utilizzare il massimo dei volumi dell’ossigeno, se siete castane 30 volumi saranno perfetti mentre se siete già chiare ma volete dare luce alla chioma 20 o 10 volumi saranno più che sufficienti.

Ma come procedere?

Per le meches avrete bisogno di un paio di guanti in plastica, una ciotola e un pennello, cuffia e uncino o carta stagnola, polvere decolorante e ossigeno.

Per prima cosa preparate il colore mischiando la polvere decolorante con l’ossigeno. Aiutandovi con un pennello applicate poi il composto sulla ciocca che intendete schiarire. Nel caso in cui scegliate di optare per la carta stagnola selezionate le ciocche e applicate il colore richiudendo il tutto nella carta stagnola. Se decidete invece di optare per la cuffia, dovrete selezionare le ciocche facendole fuoriuscire dai piccoli fori con l’aiuto di un uncinetto e solo dopo applicate il colore.

Lasciate il colore in posa per almeno 20-30 minuti. Terminato il tempo di posa risciacquate abbondantemente i capelli fino a rimuovere completamente il prodotto, procedete poi con il normale lavaggio utilizzando shampoo e balsamo nutrienti e passate all’asciugatura: ecco a voi le vostre meches!