diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Maschere di Bellezza per Tutti i Tipi di Pelle

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

10 Maschere di Bellezza per Tutti i Tipi di Pelle

Consigli per una pelle fantastica: ecco 10 maschere di bellezza fai-da-te davvero ottime e senza elementi chimici.
(foto:Web)
(foto:Web)

Le maschere di bellezza che esistono in commercio non sono sempre efficaci per la cura della nostra pelle.
Spesso, nonostante il costo eccessivo, sono ricche di composti chimici per nulla salutari.
Ecco quindi che vi vogliamo regalare 10 ricette per migliorare il vostro aspetto, completamente naturali e fai-da-te.

Basta avere un po’ di tempo in più.

Concediti un venerdì sera di riposo, tutto per te.

– Maschera al Miele

(foto:Web)
(foto:Web)

Il miele è un alimento completo, ricco di proprietà benefiche e culinarie e perfetto anche per addolcire la pelle.

Il miele trattiene umidità e quindi dona alla pelle il giusto grado di idratazione.

Aiuta ad eliminare l’acne e i punti neri, indebolendo ogni forma di irritazione.

Ringiovanisce e riduce le rughe, restituendo l’elasticità naturale della pelle.

Potete usare il miele spalmandovelo sul viso attraverso un movimento circolatorio verso l’alto e picchiettare poi il viso con la punta delle dita. Lasciate riposare il tutto per una ventina di minuti e sciacquate con acqua tiepida e poi fredda.

Chi ha una pelle secca può provare questa maschera:

Ingredienti:
– Un rosso d’uovo,
– un cucchiaio di latte;
– mezzo cucchiaino di miele;
– un cucchiaino di latte in polvere, che potete sostituire con farina di grano, o di mandorle.

Preparazione:
Sbattete il rosso d’uovo, poi aggiungete gli altri ingredienti, spalmate la maschera sul viso e sul collo lasciandola per un quarto d’ora. Infine sciacquate, prima con acqua tiepida e poi con acqua fredda.

-Maschera all’Olio d’oliva

(foto:Web)
(foto:Web)

Con uno scrub all’Olio di oliva la vostra pelle risulterà liscia e vellutata. Una maschera naturale ed ecosostenibile.

Ecco come preparare uno scrub che vi darà ottimi risultati.

Ingredienti:
– 40 gr. di olio extra vergine;
– 30 gr. di miele organico;
– 115 gr. zucchero.

Preparazione:
Prendete l’olio e versateli nel contenitore e aggiungeteci il miele, infine unite lo zucchero, mescolate tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Massaggiate la pelle per circa un minuto e dopo risciacquate con acqua tiepida e asciugate il viso con un asciugamano morbido.

Ricordatevi di rimuovere bene il trucco prima di fare questo scrub ed evitate la zona occhi.
Conservatelo ben chiuso, ma non in frigo, e vi durerà fino a 30 giorni.

-Maschera allo Yogurt e frutti di bosco

(foto:Web)
(foto:Web)

Maschera perfetta per ritrovare luminosità.
Gli ingredienti sono quelli di un frullato ma vedrete che sorpresa!

Procuratevi un vasetto di yogurt bianco e mettetelo nel frullatore con una manciata di more, lamponi e mirtilli: aggiungeteci due cucchiaini di miele e il succo di due fette di limone.

Frullate il tutto e se volete aggiungere un effetto esfoliante, unite un cucchiaio di zucchero di canna.

Spalmate la maschera sul vostro volto e con i polpastrelli spalmatela con piccoli movimenti circolari.

Lasciatela riposare sul viso per circa 10 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

I frutti di bosco sono ricchi di anti-ossidanti e, uniti al limone, renderanno la vostra pelle fresca e luminosa!

Ps: se ne avanzate un po’ potete sempre assaggiarla!

– Maschera al Cetriolo

(foto:Web)
(foto:Web)

Frullate un cetriolo con la buccia e fate filtrare i liquidi in eccesso aiutandovi con un fazzoletto di cotone.

Trasferite la polpa e la buccia del cetriolo in un vasettino di yogurt: mescolate bene e applicate la maschera sul visto per circa 10 minuti.

– Maschera alle Carote e miele

(foto:Web)
(foto:Web)

Triturate finemente una carota, fino a ridurla a una poltiglia, e aggiungete due cucchiaini di miele: utilizzate il composto ottenuto come maschera.

– Maschera alla Mela e limone

(foto:Web)
(foto:Web)

Grattugiate una mela e aggiungete il succo di mezzo limone: aggiungete un cucchiaino di zucchero e spalmate il composto sul viso, lasciando riposare per almeno 10 minuti.

– Maschera all’Uva

(foto:Web)
(foto:Web)

Una ricetta naturale contro i brufoli è la maschera all’uva.

Prendete una decina di acini e metteteli in una ciotola: schiacciateli con una forchetta e aggiungete due cucchiaini di yogurt bianco che daranno alla maschera una consistenza più cremosa.

Spalmate il composto sul viso, evitando il contorno occhi, e lasciate agire per circa 10 minuti. Risciacquate bene il viso. La pelle sarà pulita e splendente.

– Maschera all’Argilla

(foto:Web)
(foto:Web)

Preparare la maschera naturale per il viso all’argilla bianca è molto semplice: si pone in un recipiente l’argilla bianca (circa 30 grammi), a cui si aggiungono due o tre cucchiai di acqua di fiori d’arancio. Si sceglie questo particolare ingrediente soprattutto per la sua proprietà tonificante.

A questo punto basta mescolare il tutto, fino ad ottenere una crema omogenea. Per arricchire il trattamento si possono aggiungere due o tre gocce di essenza di camomilla e due o tre gocce di olio essenziale di arancio, entrambi utili per le loro proprietà antinfiammatorie e antisettiche. La prima cosa da fare è reidratare la polvere d’argilla aggiungendo gradualmente l’acqua. Una volta aggiunto il liquido, si consiglia di iniziare a mescolare l’impasto solo dopo 15-20 minuti, in modo da lasciare all’argilla il tempo necessario per inglobare lentamente l’acqua ed idratarsi spontaneamente. Così facendo si evita di alterare la consistenza finale della maschera.

– Maschera all’Uovo e avocado

(foto:Web)
(foto:Web)

La maschera all’uovo, avocado e argilla ridà alla pelle vitalità e lucentezza.

L’uovo nutre la pelle, l’argilla rende la maschera compatta e densa per la sua azione esfoliante.

Adagiare in un recipiente un cucchiaino di argilla in polvere, aggiungere un tuorlo d’uovo e mischiare energicamente. Successivamente inserire un quarto di avocado, dopo averlo frullato, e continuare a mischiare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Applicare la maschera all’uovo, avocado e argilla su tutto il viso, senza avvicinarsi eccessivamente alla bocca e agli occhi, facendo attenzione a stendere la crema in modo uniforme e abbondante. Il trattamento ha la durata di quindici minuti circa e al termine di questo basterà pulire il viso con acqua tiepida.

– Maschera alla Frutta

(foto:Web)
(foto:Web)

La maschera alla frutta ha un’azione energizzante, tonificante, idratante, levigante e stimolante.

I frutti ricchi di zuccheri come le pesche, le banane e le albicocche, sono indicate per preparare maschere dai da te dall’azione addolcente e idratante.

Con le fragole si possono fare maschere schiarenti, aggiungendo un paio di cucchiai di farina d’avena o muesli.

Minerali come zinco, selenio e potassio abbondano in moltissimi frutti, perfetti quindi per levigare la pelle. Per non parlare, poi, della concentrazione di vitamine (soprattutto acido ascorbico) nella frutta, specialmente negli agrumi.
Prepararle? Più semplice di quanto si possa pensare. Basta ridurre in poltiglia.