diredonna network
logo
Stai leggendo: Come Ottenere Una Pelle Perfetta Grazie Alle Maschere All’Argilla

Le straordinarie proprietà beauty dell'olio di macadamia

Asos mette al bando Photoshop: ecco le vere foto delle modelle in bikini

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Perché Johanna, la compagna di Fabio Volo, ama i suoi "tatuaggi gratis"

Microdermoabrasione, la pratica di "ferirsi" la pelle per renderla perfetta

Come Ottenere Una Pelle Perfetta Grazie Alle Maschere All'Argilla

Punti neri, brufoli e impurità "sbocciano" copiosamente sul vostro viso rendendovi simili alla cugina più prossima della Strega Grimilde? Nessun problema ragazze, abbiamo trovato per voi dei rimedi semplici e naturali AD HOC!
lifestyle.alice.tv
lifestyle.alice.tv

Dopo l’estate, si sa, c’è bisogno di ricominciare a prendersi cura di sé.

Finito il trauma delle gambe scoperte e la pancia al vento, con l’avvicinarsi dell’autunno è giusto occuparsi anche del proprio viso!

Così c’è chi si rintana furtivamente in una SPA con tanto di ciabattine coordinate all’accappatoio morbidissimo che profuma di fiori di loto ma c’è anche chi non ha la possibilità di spendere i propri risparmi tra fanghi dell’Himalaya portati in spalla da uno Sherpa Tibetano ed audaci massaggiatrici pronte a far scricchiolare ossa della mascella che nemmeno sapevate di avere prima di allora.

Anche per chi non si può permettere di spendere somme più o meno esorbitanti, una soluzione c’è: è veloce, fai da te e soprattutto molto efficace: la maschera all’argilla!

salute33.com
(foto: Web)

È necessario precisare che esistono diverse tipologie di argilla: la bianca e la verde.

Solitamente la bianca viene utilizzata per il viso in quanto risulta essere più delicata e nutriente rispetto alla verde, impiegata maggiormente per il trattamento urto di zone del corpo più estese come le gambe, le braccia e l’addome (avete presente quando ci si avvolge in “modalità salame” nella pellicola trasparente? Ecco, spesso si utilizza l’argilla verde come base dell’operazione “sfratto della cellulite”).

Il bello di questo potente alleato naturale è che lo trovate in erboristeria a prezzi contenuti e senza aggiunta di sostanze chimiche, l’argilla in polvere difatti oscilla intorno agli 8/10 Euro al kg. conveniente ed efficace, non trovate?

Di seguito vi indicheremo due tipologie di maschere: una purificante che elimina sebo ed impurità ed un’altra rigenerante per donare luminosità al viso.

1. Maschera Viso all’Argilla con effetto Purificante

donna.nanopress.it
(foto: Web)

Punti neri, brufoli e imperfezioni cutanee hanno le ore contate con questa bomba! Le proprietà acide del limone e la potente azione dell’argilla sono un binomio vincente per sconfiggere il sebo in eccesso.

Le Dosi:

  • 4/5 cucchiai di argilla bianca;
  • 1 cucchiaio e 1/2 di olio extravergine di oliva;
  • acqua q.b.;
  • succo di limone.

Procedimento:

Prendete l’argilla dalla confezione aiutandovi con un cucchiaio di legno e adagiatela in una ciotola.

Aggiungete alternando, un cucchiaino di olio ed uno di succo di limone (meglio se lo filtrate prima dell’utilizzazione per la maschera).

Dopo aver eseguito questo primo passaggio, aggiungete gradualmente l’acqua a filo, sino ad ottenere una consistenza tale che vi consenta di distendere il composto facilmente sul viso.

Attenzione! Evitate la formazione di grumi girando il composto delicatamente.

Se vi doveste accorgere che l’argilla non si omogenizza bene con gli altri elementi, aggiungete cautamente un altro po’ d’acqua mista ad un cucchiaino da zucchero di olio extravergine di oliva. Una volta terminata l’operazione, lasciate riposare il composto per circa 10 minuti nel frigorifero.

Dopo di che struccatevi e lavate abbondantemente il viso con dell’acqua tiepida che faciliterà l’apertura dei pori favorendo l’azione della vostra maschera.

Applicate il composto generosamente sul viso con movimenti circolari e lasciatelo riposare per circa 20 minuti, ricordando di evitare il contatto con il contorno occhi e le labbra.

Se credete che la maschera si stia seccando troppo, potrete spruzzare sul viso un po’ d’acqua tiepida in modo da ammorbidire la cute e favorire la penetrazione del prodotto nella pelle del viso.

Un altro consiglio utile è di evitare di muoversi troppo.

trashic.com
(foto: Web)

Essendo la maschera all’argilla un prodotto artigianale è importante sapere che potrebbe staccarsi in alcuni punti e creare delle crepe!

Passati i 20 minuti, risciacquate il viso, sempre con acqua tiepida senza strofinare e asciugate la pelle tamponando con un telo di spugna morbido.

Applicate un leggero strato di crema idratante et voilà!

Ripetete questa coccola di bellezza almeno una volta alla settimana e la vostra pelle del viso vi ringrazierà rendendovi splendide.

2. Maschera all’Argilla con Effetto Rigenerante

www.fblife.it
(foto: Web)

Co-protagonista di questo trattamento anti-age, illuminante è il miele. Per chi ha giornate interminabili con figli e lavoro fino a tardi o per chi ama fare le ore piccole ma ha la sveglia che inevitabilmente suona alle 7:00 del mattino, ecco un piccolo aiuto che vi renderà irresistibili anche se avreste solo voglia di sprofondare la faccia nella tastiera del vostro computer da lavoro e russare come un ghiro in pieno letargo.

Con le sue proprietà nutritive e lenitive, il miele è un elemento naturale al 100% che combacia perfettamente con l’argilla e che riuscirà assieme ad essa a rendere il nostro viso luminoso e salutare.

Le Dosi:

  • 1 cucchiaio e 1/2 di argilla;
  • 1 cucchiaio abbondante di miele biologico;
  • acqua q.b.

Procedimento:

Consigliamo prima di applicare il prodotto, di effettuare uno scrub. 

Per chi non lo sapesse, è possibile anche prepararlo in casa con pochissimi prodotti; bastano infatti una crema idratante ed un cucchiaio di zucchero raffinato amalgamati ed applicati sul vostro viso per rendere la pelle levigata e pronta a questo trattamento fai-da-te.

In una ciotola, amalgamate un cucchiaio di argilla con uno di acqua tiepida, mescolate ed aggiungete la restante argilla.

Dopo di ciò, unite il miele cercando di mescolare il tutto in modo da ottenere un impasto morbido ed omogeneo.

Applicate la vostra maschera sul viso partendo dall’estremità di esso sino ad arrivare alla punta del naso.

Come per la maschera precedente evitate il contatto con il contorno occhi e la bocca.

Lasciate riposare il prodotto per una mezz’ora e soprattutto… RILASSATEVI!

yourself.pianetadonna.it
(foto: Web)

Una maschera rigenerante, non ha ragion d’essere se non viene applicata con tutta calma.

Vi ricordiamo che grazie alla delicatezza del miele, questa  maschera all’argilla può essere utilizzata più volte alla settimana; in particolar modo è indicata per chi ha la pelle grassa che può addirittura effettuare tre trattamenti a settimana.

Siete pronte per provarle? L’argilla vi attende!