diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Segreti Per Mimetizzare La Couperose Ed Esaltare Gli Zigomi

9 Segreti Per Mimetizzare La Couperose Ed Esaltare Gli Zigomi

La couperose è uno dei più problematici inestetismi del viso per noi ragazze. Ma grazie ai nostri consigli non sarà più un problema. Seguite questi 9 passi e dite addio al rossore!
couperose make up
fonte: pinterest.com

La couperose fa parte dell’insieme degli inestetismi che noi donne detestiamo e cerchiamo in ogni modo di celare sotto creme e make up.

Si tratta di una patologia della pelle, detta più precisamente acne rosacea, che si manifesta con eritemi, rossori o lesioni infiammatorie solitamente nella parte centrale del viso e interessa maggiormente coloro che hanno carnagioni molto chiare.

Nelle zone arrossate vi è una fragilità capillare che nei periodi freddi, quando l’aria è pungente, tende ad intensificarsi, causando un gran fastidio.

Ecco perché voglio mostrarvi come riuscire a coprire la couperose con un make up semplice, da utilizzare tutti i giorni, senza utilizzare chili di fondotinta che spesso creano il terrificante “effetto maschera”.

Quando si tratta di make up, il mio consiglio è sempre quello: usate poco prodotto.

Fate sempre in tempo ad aggiungerne se non siete soddisfatte, ma a toglierlo senza rovinare tutto si fa molta più fatica.

Perciò, partite sempre in prima!

1. Stendete una base… verde!

tutorial primer verde
fonte: pinterest.com

Se soffrite di couperose l’ideale è iniziare il make up con un primer verde, indicato proprio per coprire le macchie rosse.

Non applicatene troppo e stendetelo bene, in modo che il verde se ne vada e vi rimanga invece una pelle opaca.

Probabilmente vi sembrerà che il vostro viso diventi quasi troppo grigio, ma non preoccupatevi! Con i successivi passaggi tornerete a brillare!

Un ottimo primer verde lo trovi qui: Make Up For Ever – Base Fondotinta Microperfezione HD

2. Contro la couperose usa la palette di correzione!

paletta correttori
fonte: pinterest.com

Se il primer non basta per correggere il rossore e altre imperfezioni, utilizzate anche una palette di correttori.

Ogni tonalità ha il suo perché e bisogna stare attente a non fare confusione.

Il correttore verde copre i diversi rossori del viso, dalla couperose ai brufoletti.

Il correttore aranciato, invece, serve ad attenuare le occhiaie che tendono ad essere grigiastre o blu.

Quello color pesca nasconde le occhiaie violacee, mentre il lilla serve per illuminare gli incarnati spenti.

Il correttore color pelle, infine, è perfetto per coprire le piccole impefezioni.

Una bellissima palette con al centro anche l’illuminante la trovi qui: Kiko – Colour Correction Concealer Wheel

3. Applica un fondotinta liquido

fondotinta liquido
fonte: pinterest.com

Di solito chi soffre di couperose ha anche la pelle secca.

Utilizzate quindi un fondotinta liquido che aiuti ad ammorbidire ed idratare il viso.

Mettetene un po’ sulla mano, poi applicatelo sul viso con un pennello o una spugnetta. Partite dalle parti in cui avete messo il correttore, poi su tutto il resto.

Un buon fondotinta, che corregge anche le imperfezioni della pelle, lo trovi qui: Sephora – Fondotinta perfezionatore 10 ore

4. Appena un po’ di cipria

cipria
fonte: pinterest.com

Con la pelle secca non è indicato utilizzare troppa cipria.

Ecco perché la potete utilizzare solo per fissare i prodotti liquidi che avete utilizzato, per evitare che vadano nelle pieghe della pelle e si rovini tutto!

Stendetela con un pennello piccolo e non esagerate.

Tra le molte sul mercato, io vi consiglio quella di Make Up For Ever.

La trovi qui: Make Up For Ever – Cipria Compatta HD

5. Blush? Per la couperose meglio una terra

tutorial terra
fonte: pinterest.com

Con la couperose i blush non sono molto indicati, specialmente se il rossore è molto pronunciato.

Andate quindi a preferire una terra opaca, che attenuerà gli inestetismi e darà un po’ di colore alle vostre guance.

Stendetela prima sulle guance diagonalmente (facendo la faccia a pesce sarà molto più semplice!), poi su fronte, tempie, naso e mascella.

Se notate che c’è troppo stacco di colore tra collo e viso, potete applicare un po’ di terra anche sul collo.

Ottima la terra opaca di Sephora!

La trovi qui: Sephora – Terra

6. Illuminante per zigomi al top

illuminante tutorial
fonte: pinterest.com

Se avete la pelle un po’ spenta, perché non darle un po’ di luce con un ottimo illuminante?

Questo prodotto è davvero miracoloso: fa brillare gli zigomi e irradia tutto il viso.

Stendetelo picchettando con le dita appena sotto l’incavo degli occhi, sfumando poi in alto e in basso.

Per le pelli secche è ottimo l’illuminante in stick e di Lord & Berry.

Lo trovi qui: Lord & Berry – Illuminante in stick

7. Usate ombretti in stick

ombretti stick
fonte: pinterest.com

L’ombretto in stick applicato con un pennellino darà un effetto glamour al vostro make up!

Per le pelli secche è l’ideale.

Durerà più a lungo e manterrà morbide le vostre palpebre.

Stendetelo partendo dal centro per poi sfumarlo verso l’esterno (ma non troppo!).

Uno che vi conquisterà fra i tanti lo trovi qui: Marc Jacobs Beauty – Twinkle Pop

8. Mascara for ever!

mascara
fonte: pinterest.com

Qualunque sia l’incarnato del vostro viso, il mascara è sempre indispensabile!

Ci rende più belle, più sensuali, più donne!

Se avete delle ciglia sottili, scegliete un buon mascara allungante e volumizzante.

Uno meraviglioso lo trovi qui: Urban Decay – Lush Lash Mascara Mascara

9. Per le labbra secche scegliete un gloss

Soffri di Couperose? Ecco come nasconderla in maniera naturale con il Trucco
fonte: pinterest.com

Come abbiamo spiegato in precedenza, la couperose è spesso accompagnata da pelle secca, pertanto anche le labbra saranno secche e nelle stagioni fredde tendono pure a screpolarsi.

Per mantenerle idratate scegliete un gloss che volumizza e ammorbidisce allo stesso tempo.

E se le labbra sono davvero molto disidratate, applicate prima un po’ di burrocacao, poi quando si è asciugato, stendete il gloss.

Ci sono anche dei gloss con al loro interno un balsamo nutriente, per delle labbra vigorose e morbide.

Uno di questi lo trovi qui: Urban Decay – Lipgloss Ultra Nutriente Naked