diredonna network
logo
Stai leggendo: Labbra secche o screpolate: cause, sintomi e rimedi

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

Labbra secche o screpolate: cause, sintomi e rimedi

L'inverno che se ne sta andando vi ha lasciato labbra secche o screpolate? Eccovi ciò che dovreste sapere sulla cura di questo problema e anche qualche informazione riguardo le cause e i sintomi che lo caratterizzano.
labbra secche
Fonte: web

Le labbra secche o screpolate possono essere la croce non solo di molte donne, ma anche di molti uomini. Soprattutto in inverno, quando il freddo peggiora in modo drastico questo problema, abbiamo bisogno di trovare delle soluzioni per combatterlo. Oggi vogliamo aiutarvi a sconfiggerlo consigliandovi alcuni rimedi, ma anche andando a scavare a fondo, scoprendo quali sono le cause e i sintomi delle labbra secche. Sappiamo bene che è importante contrastare questo sintomo, in quanto si tratta di una zona soggetta allo sguardo di chiunque si fermi a chiacchierare con noi, eccovi quindi i nostri consigli a riguardo.

Le cause delle labbra secche o screpolate

Cause delle labbra secche
Fonte: web

La predisposizione genetica, così come per le occhiaie, può essere una causa delle labbra secche. Chi solitamente ha la pelle secca in generale può riscontrare anche delle labbra che tendono a seccarsi e a formare delle fastidiose pellicine. Un’altra causa è, come abbiamo già accennato, l’influenza del tempo sulla pelle e, appunto, sulle labbra. I repentini cambiamenti climatici, il freddo intenso o anche il caldo torrido possono arrivare a far screpolare la pelle della bocca. Proseguendo con le cause delle labbra secche troviamo anche la disidratazione, la bassa quantità di acqua assunta durante la giornata infatti può danneggiare ulteriormente le labbra. Come ben sapete infatti sarebbe utile bere almeno due litri di acqua al giorno, che fanno bene non solo alla pelle, ma aiutano il metabolismo e ci depurano dalle tossine. Infine vediamo come ultima causa il raffreddore, sia perché è una malattia che disidrata, sia perché dovendoci soffiare il naso diverse volte durante l’arco della giornata si rischia di andare a irritare la zona del labbro superiore fino a screpolarla.

I sintomi che caratterizzano le labbra secche e screpolate

Labbra secche sintomi
Fonte: web

Vediamo innanzitutto la differenza fra labbra screpolate e secche. Le labbra secche sono caratterizzate solo da una leggera sensazione di pelle che tira, ma attraverso piccoli rimedi si può contrastarle o perlomeno tenerle sotto controllo. Le labbra screpolate invece sono una conseguenza di una mancata cura di quelle secche e possono arrivare a tagliarsi fino a sanguinare. I sintomi di queste ultime sono invece rossori e bruciori anche persistenti. È quindi molto importante prendersi cura delle proprie labbra, evitando così di lasciare che peggiorino al punto di provare dolore, che potrebbe essere scongiurato con piccoli accorgimenti.

I rimedi per le labbra secche e screpolate

rimedi delle labbra secche
Fonte: web

Vi sono davvero moltissimi rimedi per poter ottenere subito, o con il tempo, delle labbra morbide e idratate. Come primo suggerimento non possiamo non consigliarvi gli stick presenti in commercio, creati appositamente per contrastare questa problematica. Questi stick però sono da utilizzare come trattamenti giornalieri, quindi la costanza è un fattore fondamentale per la buona riuscita della cura. Oppure potete optare per degli oli naturali, come l’olio di mandorle o quello di cocco che sono lenitivi e nutrienti, perfetti quindi per proteggere le labbra.

Ovviamente bere molta acqua può essere un rimedio aggiuntivo per  idratare a fondo la pelle, così da evitare che si secchi. L’aloe vera invece può essere utile per contrastare i rossori e il prurito che potete provare quando avete le labbra secche. Il suo effetto lenitivo è formidabile e contemporaneamente riesce a idratarle. Vi consigliamo infine di proteggere sempre anche la bocca dal sole. Così come siete solite proteggere la pelle, non dovreste dimenticarvi anche delle labbra, applicate sempre uno stick con una protezione solare e non unicamente quando sapete che dovete esporvi al sole, ma anche quando andate semplicemente a fare una passeggiata in città o in montagna. Infine se volete eliminare le pellicine che si formano vi consigliamo uno scrub a base di zucchero e miele: applicatelo in modo delicato sulle labbra così da poter eliminare le cellule morte.