diredonna network
logo
Stai leggendo: I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Il web è pieno zeppo di consigli beauty, ma molte volte sono sbagliati e propongo dei fai-da-te dannosi e assolutamente da non riprodurre.
peggiori consigli beauty
Fonte: web

Il web è ormai diventato un luogo in cui possiamo trovare milioni di nuove idee e spunti. Non tutte le idee o i consigli beauty proposti dal web sono però corretti e spesso sarebbe meglio non seguirli.

Guardate com’è facile combinare disastri beauty:

Questi amiche sono alcuni consigli che non dovete mai, per nessuna ragione, seguire.

1. Rasare le sopracciglia per poi ridisegnarle

rasare le sopracciglia
Fonte: web

Uno dei consigli beauty più strani prevede e inutili prevede la rasatura completa delle sopracciglia. Dopo averle rasate si procede a ridisegnarle secondo la forma che desideriamo. Perché fare una cosa del genere? Dal microblading alle brow bar sparse nelle profumerie e nei saloni estetici, le soluzioni alternative sono pressoché infinite. Oltre ad essere totalmente inutile, rasare le sopracciglia toglie anche naturalezza e tridimensionalità. Senza la texture dei peletti le vostre sopracciglia disegnate risulteranno incredibilmente finte.

2. Non idratare la pelle grassa

non idratare la pelle grassa
Fonte: web

Un altro consiglio sbagliatissimo è quello di non idratare la pelle grassa. Dovete sapere che se non idratate la vostra pelle, essa produrrà ancora più olio per auto idratarsi. Utilizzare una crema idratante regolarmente normalizzerà il sebo e terrà sotto controllo anche la lucidità caratteristica della pelle grassa. Esistono moltissime creme idratanti opacizzanti che aiutano moltissimo a risolvere il problema della pelle oleosa e lucida. La credenza che la pelle grassa non debba essere idratata è vecchia oltre che sbagliatissima.

3. Usare la colla per togliere i punti neri

colla punti neri
Fonte: web

Un’altra tendenza che ci fa domandare “perché?” è quella di rimuovere i punti neri applicando la colla vinilica sul naso. Le maschere nere al carbone che si staccano dalla faccia non funzionano, i video in cui si vedono moltissimi punti neri che vengono rimossi da queste maschere sono probabilmente solo sponsorizzazioni e quindi finti. Se non funzionano le maschere stesse perché dovrebbe funzionare un metodo fai da te come questo? Per non parlare di quanto la colla faccia male alla pelle stessa.

4. Lavare i capelli con la birra

lavare i capelli con la birra
Fonte: web

I miti riguardo la birra sono molti, si dice faccia bene ai capelli e addirittura aiuti a schiarirli. Tutte queste credenze però sono appunto solo credenze e gli effetti della birra sui capelli non sono mai stati verificati. Cercate quindi di utilizzare degli shampoo appositi per lavare i capelli.

5. DIY strani

mascara oreo
Fonte: web

Di progetti DIY (fai da te) ne abbiamo visti molti sul web, non tutti però sono utili. Prendiamo per esempio il mascara fatto con i biscotti Oreo. Ripetiamo: il mascara fatto con i biscotti Oreo. Il procedimento prevede lo sbriciolamento e il successivo scioglimento dei biscotti in questione. I biscotti sciolti si andranno poi ad amalgamare ad altri ingredienti che non staremo qui ad elencarvi ed ecco realizzato un “mascara”. Non pensiamo di dover commentare ulteriormente, ma non fatelo a casa e soprattutto non mettete briciole di biscotti sulle vostre ciglia e quindi a contatto con gli occhi.

6. Bruciare la punta della matita e scaldare il piega ciglia

scaldare matita occhi
Fonte: web

Scaldare la matita per gli occhi e il piegaciglia prima di utilizzarli è presentata spesso come una buona idea. Si dice che la matita scaldata scriva di più e diventi più nera sulla pelle. Se avete bisogno di una matita super pigmentata, potete acquistare un kajal senza mettere una matita bollente a contatto con gli occhi, il nostro consiglio è di non provare mai a sciogliere il pigmento della matita per occhi. Lo stesso vale per il piegaciglia, moltissimi blogger consigliano di scaldarlo con il phon prima di utilizzarlo per piegare meglio le ciglia. Sapete cosa può succedere a piegare le ciglia con un piega ciglia bollente? Si spezzeranno e vi cadranno!

Invece di utilizzare una matita potete sempre ricorrere all’aiuto dell’eye-liner:

7. Ripetere lo shampoo

ripetere lo shampoo
Fonte: web

Un altro consiglio beauty da evitare è quello secondo cui dobbiamo fare lo shampoo due volte durante lo stesso lavaggio. Dovremmo quindi lavare i capelli con lo shampoo, sciacquarli e riapplicare lo shampoo. Oltre al fatto che nessuna di noi ha tempo o voglia di fare lo shampoo due volte, i capelli così facendo verranno doppiamente danneggiati.


8. Utilizzare il caramello per fare la ceretta

ceretta zucchero
Fonte: web

Fra i peggiori consigli beauty troviamo un altro fai-da-te che può rivelarsi molto dannoso. Se non siete delle estetiste professioniste non scaldare lo zucchero per farlo diventare caramello, soprattutto se lo scopo è utilizzarlo per la ceretta. Esistono le cere apposite e si possono trovare facilmente anche online, lo zucchero scaldato e il caramello possono ustionare in modo permanente la pelle se non vengono utilizzati correttamente e da mani esperte.

9. Non controllare la scadenza dei prodotti

scadenza trucchi
Fonte: web

È fondamentale fare attenzione alla scadenza dei prodotti, spesso la durata dei cosmetici varia dai sei mesi ai dodici. Non è un’abitudine così diffusa quella di controllare la data di scadenza, vi consigliamo di fare più attenzione e leggere le etichette di ciò che acquistate, soprattutto se questi prodotti vengono utilizzati sul viso e sulla pelle.

10. Pettinare troppo i capelli

pettinare troppo i capelli
Fonte: web

Pettinare troppo i capelli significa stressarli e rovinarli. Stressando troppo i capelli ne aumenterete la caduta e ciò non è assolutamente un bene per la vostra chioma. Assicuratevi inoltre di avere una spazzola adatta al vostro tipo di capelli, se avete i capelli sottili e fragili preferite spazzole con dentini larghi.