diredonna network
logo
Stai leggendo: Hiddenrainbow hair: l’arcobaleno nascosto tra i capelli!

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

Hiddenrainbow hair: l'arcobaleno nascosto tra i capelli!

La nuova moda che sta spopolando sul web si chiama #hiddenrainbowhair e consiste in un vero e proprio arcobaleno nascosto tra le ciocche dei capelli! Scopri come nasce, come realizzarla e a chi sta bene!
Hiddenrainbow hair: l’arcobaleno nascosto tra i capelli!
Fonte: web

Negli ultimi giorni sta spopolando su Instagram un nuovo trend chiamato “hiddenrainbow hair”: un arcobaleno nascosto tra i capelli.

I capelli colorati sono una moda che sembra non perdere piede e anzi, sono sempre di più le ragazze che osano tingere i capelli di rosa, blu, verde o addirittura più colori.
Per molte di noi però i capelli colorati non sono una cosa da tutti i giorni e possono sembrare un po’ troppo, ora però non dovremo più porci il problema perché esiste un modo per poter tingere la nostra chioma con i colori dell’arcobaleno ed indossarla in modo discreto e per nulla vistoso!

1. Come nasce la moda #hiddenrainbowhair

Carla Rinaldi è una hair colorist di Londra che lavora per il salone “Not Another Salon”. Ha creato lei i capelli arcobaleno ad effetto “c’è ma non si vede”.
Si dice che l’ispirazione venga dal popolarissimo filtro di Snapchat che fa vomitare arcobaleni: i colori infatti sono praticamente gli stessi, accesi e luminosi.

Nel suo profilo Instagram troviamo una specie di tutorial che illustra passo passo come creare i capelli con arcobaleno nascosto.

Stay tuned for the final results later today 🙂 #rainbowhair #hiddenrainbow #hiddenrainbowhair by Seniour colourist Carla

Una foto pubblicata da Not Another Salon (@notanothersalon) in data:

Il procedimento è semplice e consiste nel decolorare per prima cosa le ciocche desiderate. Scegliete con cura le ciocche che volete tingere e iniziate a decolorarle fino ad ottenere il colore bianco. Se i capelli non sono del tutto decolorati e bianchi il capello stesso poi non sarà in grado di processare il colore ed esaltarlo una volta applicato.

Fun ...... Always @notanothersalon what's going on today ! #colour #bright #allthecolours

Una foto pubblicata da @thecarlarinaldi in data:

Lo step successivo consiste nel sezionare sette ciocche di capelli e applicare con attenzione tutti i colori sulle rispettive ciocche. Ci vuole molta pazienza ed organizzazione a detta della Rinaldi stessa, la hair colorist suggerisce anche di prendersi quattro o cinque ore per realizzare questo lavoro con cura.

Il colore non rimarrà invariato ma tenderà a sbiadirsi nel tempo, c’è a chi piacciono molto i colori pastello e apprezza quindi molto l’effetto sbiadito dei colori.
Se invece volete mantenere i colori vividi e pieni dovrete ritoccarli ogni due settimane, è un look che richiede molta manutenzione e i colori utilizzati non sono permanenti. Se vi piace l’effetto pastello potrete ritoccare il colore anche ogni sei settimane.

Ma per che tipi di capelli vanno bene gli #hiddenrainbowhair?

2. A chi sono adatti gli #hiddenrainbowhair

Secondo Carla Rinaldi questa colorazione è adatta a tutti i tipi di capelli: dai ricci, ai capelli sottili fino a quelli più spessi. L’importante però è tenere nascosto l’arcobaleno: è necessario quindi avere delle buone lunghezze su cui poter lavorare, capelli con troppe scalature o troppo corti non nasconderanno al meglio i colori dell’arcobaleno.

Come mantenimento la Rinaldi consiglia shampoo specifici per capelli colorati e balsami appositi.

Actual #hiddenrainbow footage #enjoy

Un video pubblicato da Athena Golden (@athena.golden) in data:

Come vedete nel breve video questo tipo di tinta sta bene anche su chi ha un lob corto.

Hidden rainbows from your boss... That's so Not Another Salon. #rainbowhair #rainbowhaircolor #rainbowhairdontcare #unicorn

Un video pubblicato da Not Another Salon (@notanothersalon) in data:

Guardate invece che meraviglia l’effetto su dei capelli già tinti di rosa pastello!

3. Acconciature con arcobaleno nascosto tra i capelli

Hiddenrainbow hair: l’arcobaleno nascosto tra i capelli!
Fonte: web

Le acconciature realizzabili con questa particolare tinta sono davvero molte e tutte di grande effetto.

Le trecce in primis donano alla chioma un effetto twist e contrappongono l’effetto classico ed elegante della treccia ai colori shock delle ciocche nascoste. Tra le trecce inoltre potete mescolare ciocche di capelli colorate a quelle naturali o potete anche scegliere di tenere il vostro colore naturale nettamente separato dalle ciocche colorate, anche in questo caso libero sfogo alla fantasia.

Anche un’acconciatura semplice come lo chignon può essere di grande effetto se nella parte posteriore della nostra acconciatura spuntano delle ciocche coloratissime, come vedete in foto il risultato finale è davvero molto bello.

Le acconciature che si possono realizzare sono davvero molte e variano dalla classica coda di cavallo, passando per le beach waves tra cui spuntano le ciocche colorate arrivando allo chignon mezzo raccolto che scoprirebbe al punto giusto i colori dell’arcobaleno.

E a voi piace questa nuova moda? La provereste?