diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Semplici Modi Per Indossare Il Foulard Nei Capelli

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

10 Semplici Modi Per Indossare Il Foulard Nei Capelli

Le dive di Hollywood ne fecero un must del loro guardaroba. Oggi la moda del foulard ritorna. Come? Nei nostri capelli! Ecco qualche semplice consiglio per rendere le vostre acconciature very trendy!
Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Avete in mente l’immagine del film Caccia al ladro? La bellissima Grace Kelly alla guida di una decappottabile. Le strade tortuose della Costa Azzurra.

Cary Grant al suo fianco. Oppure Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany? La sua innata eleganza. Tutti che si voltano a guardarla mentre cammina per le strade di New York.

Chi di voi non ha mai sognato di prendere il loro posto?

Il sole sulla faccia, i capelli mossi dal vento. Magari l’effetto per molte di noi non sarebbe lo stesso.

Altro che Grace Kelly assomiglieremmo molto di più a Crudelia De Mon durante un attacco d’ira.

Per tutte coloro che sognano ancora di essere belle e affascinanti come Grace Kelly o Jacqueline Kennedy, ecco svelato uno dei segreti del loro charme.

Nessun tubino alla moda. Nessun gioiello costoso. Ma un semplice foulard.

Il foulard. Esatto. Un accessorio che molte di noi considerano vecchio e adatto solamente alla befana di turno. Si sbagliano.

Dive come Audrey Hepburn o Grace Kelly ne facevano il loro punto di forza. Non dimenticavano mai di sfoggiare il loro foulard di seta sul capo o sul collo.

Un semplice pezzetto di stoffa dai mille usi. Un solo accessorio per rendere unico il vostro look. Il suo punto di forza è infatti la versatilità.

Mille usi per rendere ogni donna affascinante!

Fonte: tumblr.com
Fonte: tumblr.com

Per chi crede ancora che il foulard sia roba da nonne, si deve ricredere. Il foulard è il nuovo accessorio must dell’estate. Non è mai passato di moda, dalle dive del grande cinema alle pin up degli anni ’50, tutte hanno indossato il foulard.

Che dire poi di una casa di moda come Hermes che ne ha fatto il sui punto di forza?

Ricordate: il foulard non lo indossa solo la befana. Anzi non direste mai che Audrey Hepburn sembrava una vecchietta con il suo foulard di seta in testa e i grandi occhiali!

Ecco a voi 10 proposte trendy per indossare il vostro foulard in testa!

Che sia colorato, sottile, di seta o a fantasia non importa! Rispolverate i vostri armadi! Foulard je t’aime!

1. Fiocchi e Fasce: Il Foulard come Headband

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Si tratta del modo più semplice per indossare il vostro foulard in testa.

Prendete un foulard di medie dimensioni. Ripiegatelo sul senso della lunghezza fino a formare un grosso nastro. Il gioco è fatto!

Potete indossarlo intorno allo fronte, vero hippie style! Oppure annodarlo dietro la nuca come se fosse un cerchietto.

E per le più coraggiose e very fashion che ne dite di decorare il vostro look, creando un fiocco sulla sommità della testa o di lato?

2. Pirate Style

Fonte:pinterest.com
Fonte:pinterest.com

Altro che Jack Sparrow! Questo look renderà invidioso pure lui!

Si tratta di un look difficile da portare, ma molto chic in particolari occasioni.

Estate significa spiaggia, costume e mare. Anche se non siamo su un red carpet dobbiamo essere sempre perfette.

E la nostra chioma non deve essere da meno. Se non volete rovinare i vostri capelli causa sole e salsedine questo è il look che fa per voi.

E statene certe sarete very chic!

Prendete un foulard, fatene un triangolo. Il lato lungo deve andare lungo la fronte.

Arrotolate le punte e legatele dietro la testa. Se il foulard è molto lungo poi le code cadranno sulla schiena creando un vero look da donna del deserto.

In alternativa potere creare con le code un nodo o farle ricadere di lato.

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

3. Foulard raccolto: coda alta e sbarazzina

Fonte: pianetadonna.it
Fonte: pianetadonna.it

Sicuramente molte di voi si sveglieranno come me: capelli arruffati e impossibili da domare.

Poco tempo per prepararsi.

E la voglia di nasconderli sotto un bel capello largo, sicuramente poco fashion.

Che ne dire invece di una bella coda alta? Magari con uno stile sbarazzino.

E per rendere l’acconciatura veramente perfetta ecco allora che il foulard ci viene in aiuto.

Ripiegate il foulard su se stesso per formare una fascia.

Raccogliete i capelli in una coda alta e legateli con un elastico.

Coprite l’elastico con il foulard.

4. Riviera Style: il foulard alla Audrey Hepburn

Fonte: becauseiamfabulous.com
Fonte: becauseiamfabulous.com

Audrey Hepburn, Sofia Loren e Grace Kelly.

Quante di noi se le ricordano con un foulard attorno alla testa e i grandi occhialoni neri?

Negli anni ’50 ogni diva aveva un foulard nell’armadio. Era il pezzo forte del loro outfit.

E grazie a loro questo stile non è mai tramontato! Il carré intorno alla testa è un accessorio irrinunciabile per essere veramente affascinante.

Questo stile è adatto alle giornate ventose, magari per una passeggiata in città o sul mare!

Piegate il foulard in due unendo i due angoli opposti, poggiatelo sulla testa e annodatelo sotto al mento.

5. Date un tocco di colore alla vostra treccia

Fonte:.inonit.in
Fonte:.inonit.in

La treccia rimane sempre l’acconciatura più facile per chi ha capelli lunghi e poco tempo per acconciarli.

E se diventasse l’accessorio più importante del vostro look?

Diamole un po’ di colore con i foulard! Esagerate, colori very strong e fantasie.

Raccogliete i capelli con un elastico.

Copritelo con un’estremità del foulard e annodatelo.

Fate la treccia usando il foulard come una ciocca di capelli.

6. Stile Rockabilly

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Vi ricordate i manifesti americani anni ’50?

Le casalinghe impegnate nelle faccende domestiche. Oppure le meravigliose pin up a cui cerchiamo di ispirarci?

Hanno un elemento in comune: l’acconciatura.

Il cosidetto stile Homegirl divenne molto famoso negli anni ’50.

A farla da padrona era la bandana che rendeva questo look unico. Capelli raccolti, bandana a modo cerchietto e frangetta cotonata.

Per tutte colore che amano questo stile molto particolare e assolutamente sexy (ve la ricordate Christina Aguilera nel video Candyman?), basta usare il foulard come una semplice fascia.

7. Chignon couture

Fonte: tumblr.com
Fonte: tumblr.com

Dovete partecipare ad un evento molto importante?

Non sapete come acconciarvi i capelli? Un semplice chignon non vi basta?

Ecco allora che il foulard vi viene in aiuto.

Utilizzatelo per decorare lo chignon alto come se fosse un elastico.

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Per coloro che invece sono al mare e desiderano proteggere i capelli dal sole, piegate il foulard unendo gli angoli opposti.

La parte lunga deve coprire la fronte.

Passate le due estremità sotto la punta posteriore in modo che copra tutto lo chignon.

Girate le due code attorno allo chignon e fate un bel fiocco.

8. Ponytail

Siete appassionate dello style country?

Fonte: brit.co
Fonte: brit.co

Ecco allora che il foulard è perfetto per chiudere le code di cavallo.

9. Turbante

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Il turbante, copricapo di origine orientale, andava molto di moda negli anni Trenta e Cinquanta.

Dive come Greta Garbo e Rita Hayworth ne fecero un must del loro stile.

Oggi il turbante è tornato di moda grazie al foulard.Eccome come realizzarlo!

Legate i capelli, meglio fare una bella cipolla in testa.

Piegate il foulard a triangolo e posizionatelo sulla testa. La punta deve essere rivolta verso l’alto.

Portate in alto le due code e incrociatele. Fate un nodo.

Portate in alto le due code, unitele e nascondetele sotto al nodo.

In alternativa se il foulard fosse più lungo si potrebbe legarlo dietro la nuca.

10. Una parola. Fantasia

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Alla fine ciò che ci distingue dalle altre è la nostra capacità di abbinare i vestiti e di essere sempre uniche!

Il 10 consiglio è questo: usate la vostra fantasia, esagerate e create acconciature sempre nuove! Magari utilizzando il vostro foulard!