diredonna network
logo
Stai leggendo: Fondotinta Liquido, Minerale o Compatto? Quale e come scegliere??

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

5 modi per depilarsi l'inguine all'ultimo minuto

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Perché Johanna, la compagna di Fabio Volo, ama i suoi "tatuaggi gratis"

Microdermoabrasione, la pratica di "ferirsi" la pelle per renderla perfetta

Le straordinarie proprietà beauty dell'olio di macadamia

Fondotinta Liquido, Minerale o Compatto? Quale e come scegliere??

Ciao ragazze!! Dopo aver visto come scegliere il colore di fondotinta più adatto a noi vediamo un argomento altrettanto importante : come orientarci tra le mille tipologie di fondotinta e scegliere quello più adatto al nostro tipo di pelle e alle nostre esigenze 🙂

1. FONDOTINTA FLUIDO:

Fondotinta-a-lunga-tenuta

E’ quello più diffuso perché grazie alle diverse formulazioni (più o meno idratanti) può essere adatto sia a pelli secche, normali o grasse. In base alla texture può avere una coprenza più o meno alta. Si può applicare con le dita, con la spugnetta triangolare o con il pennello per fondotinta partendo dal centro del viso e andando verso l’esterno. Io ultimamente sto usando il fondotinta eco-bio Avril senza parabeni e siliconi e mi sto trovando molto bene!

2. FONDOTINTA COMPATTO CREMOSO:

img_7184

E’ il fondotinta che garantisce la più alta coprenza e quindi il più adatto per nascondere imperfezioni o discromie cutanee particolarmente evidenti. Spesso ha una formulazione a base lipidica (grassa) ed è quindi sconsigliabile per chi ha la pelle grassa. Va applicato con una spugnetta (solitamente in dotazione con il fondotinta) .

3. FONDOTINTA COMPATTO IN POLVERE (Pancake) :

050022010_big_200388I pigmenti sono in polvere pressati ed è quindi sconsigliato in caso di pelli secche o mature. Può essere utilizzato sia da asciutto che da bagnato (da asciutto ha una coprenza minore rispetto all’applicazione con spugnetta inumidita).

4. FONDOTINTA MINERALE:

bareMinerals-make-up-0061

La novità più in auge tra i fondotinta perché essendo composto da polveri naturali non rovina la pelle e non occlude i pori. Non ha una coprenza elevata ed è anche questo sconsigliato in caso di pelli secche. Si applica con il pennello kabuki , preferibilmente inumidido per una coprenza maggiore.

Un discorso a parte meritano le BB Cream, CC Cream e DD Cream...