diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Falsi Miti Sulla Cellulite Sfatati Uno Ad Uno

10 Falsi Miti Sulla Cellulite Sfatati Uno Ad Uno

Tutte abbiamo cercato di eliminarla, combatterla o almeno di litigarci ogni tanto. Eppure la cellulite è un nemico semplice, basta conoscerla e sapere come comportarsi. E per farlo bisogna sfatare numerosi miti.
10 Falsi Miti Sulla Cellulite
(Foto: Web)

Tutte l’abbiamo, tutte ne parliamo, tutte vorremmo essere come le bellissime star del cinema che grazie a Photoshop diventano delle meraviglie senza buccia d’arancia o sgradevoli buchetti qua e là.

Eppure ci sono tante convinzioni intorno alla cellulite che non sono vere.

E sono proprio queste convinzioni che portano la nostra benamata amica a restare radicata sulle nostre chiappette o sulle cosce: se non sappiamo esattamente cosa abbiamo di fronte, come potremmo mai risolvere il problema?

E allora andiamo a vedere quali sono i falsi miti sulla cellulite, quelli che ci portano ben lontane dal vincere la guerra contro questo odioso inestetismo.

1. La cellulite è solo grasso in eccesso

Non è né vero né falso.

In effetti, la cellulite è una forma di grasso, tuttavia, a differenza del grasso regolare, è intrappolata nelle maglie fibrose di tessuto connettivo lontano dal flusso ematico.

Questo fa sì che il sangue raggiunge con difficoltà lo strato della cellulite. Ciò impedisce un efficacemente metabolismo del vostro corpo impedendo la combustione di queste cellule di grasso.

Ecco perché è difficile la battaglia contro la cellulite.

Stress, stile di vita sedantario e l’alimentazione sbagliata non fanno quindi altro che peggiorare il problema.

(Foto: Web)
(Foto: Web)

2. Le donne magre non hanno cellulite

Falso: la cellulite è l’unico filo rosso conduttore che accomuna tutte le donne.

Alcune ne hanno meno e altre di più ovviamente, ma tutte ne sono felicemente (!) provviste.

Invecchiamento, danni del sole, e la fluttuazione del peso possono peggiorare fossette e depressioni nella pelle, non importa quanto si pesa.

3. La perdita di peso “cura” la cellulite

Non necessariamente. Come abbiamo detto la cellulite ha più a che fare con il tessuto connettivo danneggiato invece che con il grasso, quindi perdere grasso spesso non cambia nulla.

Però, se il peso viene perso grazie a certi tipo di esercizio fisico – squat, affondi e esercizi simili – si può spearare che il tono muscolare rinvigorito aiuti a ridurre la cellulite esistente e limitarne la ricomparsa.

(Foto: Web)

4. La cellulite è genetica

Insomma. La genetica può in effetti giocare un ruolo nell’avere o meno la cellulite, ma i fattori che la determinano sono ben altri: ormoni, stress, cattive abitudini alimentari, inattività, il vostro peso…. e la fortuna.

5. Molte creme sono efficaci per eliminarla

Esistono molte varietà di creme anticellulite sul mercato che utilizzano i più strani e diabolici intrugli.

La domanda adesso è: possono queste creme effettivamente funzionare bene e risolvere il problemi di cellulite come un’alternativa meno costosa alle costose procedure mediche?

La risposta è no. Sono inefficaci.

Perchè questo? Semplice.

Come detto prima la zona dove è presente la cellulite non è provvista di vasi sanguigni, quindi come fanno i miracolosi principi contenuti nelle creme ad entrare in circolo? Salvate i vostri soldi.

La crema magica che vi risolve i problemi della cellulite deve essere ancora inventata.

(Foto: Web)
(Foto: Web)

6. I rimedi casalinghi non servono a nulla

In realtà alcuni rimedi casalinghi sono sicuramente più efficaci delle creme da 60 euro a confezione che vengono rifilate dai farmacisti.

Il più efficace è sicuramente il massaggio profondo: da 30 a 60 minuti può infatti trattare la pelle quanto serve per rompere il tessuto connettivo fibroso che contribuisce alla proliferazione dei “buchetti”.

Se non si dispone di una massaggiatrice si può comunque simulare la tecnica a casa con il matterello per massaggiare la zona interessata con pressione e così migliorare la circolazione e limitare la comparsa della cellulite.

7. La liposuzione elimina il problema

Falsissimo.

La liposuzione elimina il problema solo temporaneamente perché la cellulite si riforma.

Con la liposuzione si elimina l’effetto non la causa.

La causa rimane e ricomincia a rigenerare cellulite più di prima.

Molte ricerche (serie ed oneste) documentano un aggravarsi della cellulite dopo l’intervento di liposuzione.

(Foto: Web)
(Foto: Web)

8. La cellulite compare solo dopo una certa età

No. Arriva a qualsiasi età.

Con il passare degli anni sicuramente peggiora perchè l’elasticità della pelle si esaurisce.

9. I ragazzi non hanno la cellulite

Falso. Anche gli uomini possono avere la cellulite: è più rara, ma può esserci.

I differenti ormoni ovviamente contribuiscono alla comparsa e alla proliferazione maggiore nelle donne.

10. La cellulite è inevitabile

In realtò no.

Ci sono dei modi per allontanare al massimo il rischio o almeno tenerla sotto controllo: mantenere un peso costante, esercitarsi regolarmente e attenersi a una dieta sana.