diredonna network
logo
Stai leggendo: Capelli: 8 Miti che Credi Veri Ma che In Realtà Sono da Sfatare

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

Capelli: 8 Miti che Credi Veri Ma che In Realtà Sono da Sfatare

Ci sono quei detti della nonna sui capelli che ci accompagnano sempre. Sono regole, abitudini, vizi che perseguiamo senza sapere che, in realtà, sono vere e proprie bufale, alcune anche pericolose!
Fonte: Web
Fonte: Web

Di miti sui capelli ce ne sono davvero tanti, spesso tramandati di madre in figlia, di nonna in nipote, e seguiti sempre alla lettera, per evitare effetti spiacevoli.

Anche se sono strampalati e senza alcun fondamento scientifico, questi miti ci influenzano nel profondo, seguiamo la regola con disciplina, perché sarà anche falsa, ma perché sfidare la nonna che, coi suoi proverbi, ci ha sempre azzeccato?

Per quanto alcuni dei detti della nonna siano più che veri e che alcuni siano diventati anche molto famosi come i rimedi naturali o i prodotti fai-da-te, sui capelli è tutta un’altra storia.

Tante idee che si tramandano sono vere e proprie bufale e, in alcuni casi, crederci non porta a nulla di buono.

Ma vediamo insieme quali sono le più grandi bufale del secolo sui capelli, che vanno assolutamente estirpate da ogni testa femminile.

1. Strappare un capello bianco ne fa crescere altri

Fonte: Web
Fonte: Web

Qualche nonna dice che ne fa crescere altri due, qualche altra (tipo la mia!) almeno sette!

Non credeteci, mi raccomando! Questo è uno dei più falsi miti della storia!

Moltissime donne, alla vista di un capello bianco, hanno voglia di strapparlo ma si bloccano, prendono le forbici e lo tagliano corto, lo nascondono tra i capelli, o si vanno a fare la tinta.

Ve lo diciamo noi: un capello bianco lo potete strappare senza alcuna remora.

E se vi cresceranno altri capelli bianchi non sarà di sicuro perché ve ne siete strappate uno.

In ogni caso, comunque, strappare i capelli non è mai consigliato perché li si indebolisce.

Perciò se di capelli bianchi ne avete uno, strapparlo va bene, ma, se sono più numerosi, evitate!

2. Cento colpi di spazzola per capelli sani

Fonte: Pinterest.com
Fonte: Pinterest.com

Ci hanno intortato per bene anche su questo detto, forse anche grazie a quel libro adolescenziale, di un po’ di anni fa.

Questa frase, comunque, è una diceria della peggior specie ed è una di quelle regole antiche che, se seguite scrupolosamente, possono davvero rovinare la salute dei capelli.

Spazzolare troppo i capelli, infatti, è sbagliato, perché si indeboliscono e si incrementa la loro caduta.

Se i capelli sono deboli o fini, usate la spazzola il meno possibile e compratela in legno naturale per renderli più forti e morbidi.

3. Lavati  tutti i giorni, i capelli si rovinano

Fonte: Pinterest.com
Fonte: Pinterest.com

Qualche detto dice che i lavaggi frequenti favoriscono la caduta, qualche altro che rendono i capelli spenti e sfibrati.

Non è proprio così. Come farebbero, se no, le atlete e le sportive che si lavano i capelli praticamente tutti i giorni?

Dovrebbero essere calve!

In realtà, lavare i capelli giornalmente è possibile.

L’importante, però, è usare degli shampoo adatti al lavaggio quotidiano perché alcuni sono molto aggressivi e usati troppo possono rovinare la chioma.

Ma ci sono dei prodotti davvero delicati, specialmente in farmacia, che possono essere usati sui capelli tutti i giorni senza controindicazioni.

In alcuni casi, inoltre, il lavaggio quotidiano può andare a migliorare la salute del capello.

Se soffrite di dermatite seborroica o di forfora, ad esempio, lavare i capelli spesso aiuta a combattere i batteri che possono causare pruriti e infiammazioni.

Se però si hanno problemi particolari (come calvizie, alopecia o capelli molto deboli) prima di decidere di lavare quotidianamente i capelli, chiedete al vostro dermatologo.

4. Tagliare spesso i capelli li rinforza

Fonte: Pinterest.com
Fonte: Pinterest.com

La correlazione, a livello scientifico, non esiste.

Tagliare i capelli può essere utile se si deve seguire una terapia anticaduta o se si ha problemi di sebo, perché i capelli corti rimangono più puliti e sono più facili da trattare.

Ma, d’altra parte, un capello molto corto protegge meno il cuoio capelluto che è più esposto all’azione dei raggi ultravioletti e del clima, perciò è utile prestare maggiore attenzione, usando prodotti protettivi.

5. Lacche e gel favoriscono la caduta dei capelli

Fonte: Web
Fonte: Web

Assolutamente no!

Questi prodotti si applicano sul fusto del capello, non nelle cuticole, perciò non influiscono sulla caduta.

In ogni caso, cercate di utilizzare prodotti di qualità che vi può consigliare il vostro parrucchiere, per evitare allergie o infiammazioni.

Inoltre, usare gel e lacche in presenza di forfora, seborrea o dermatite seborroica è caldamente sconsigliato perché possono peggiorare la situazione rendendo la chioma più grassa e pesante.

6. Tinte e permanenti sono dannose per i capelli

Fonte: Web
Fonte: Web

Falso!

Una permanente o una tintura fatte con prodotti di qualità e garantite dal proprio parrucchiere di fiducia non danneggiano affatto i capelli.

I piccoli ritocchi si possono fare anche a casa, purché usiate sempre buoni prodotti consigliati da parrucchieri o, ancora meglio, dai farmacisti.

Fate sempre attenzione alla fase del risciacquo che è molto importante.

Un tintura sciacquata male, infatti, può nuocere i capelli.

Fare la tinta frequentemente è comunque sconsigliato perché rende la cuticola fragile e causa capelli secchi e doppie punte.

7. Sciacquare i capelli con acqua fredda li fortifica

Fonte: Pinterest.com
Fonte: Pinterest.com

Tutte quelle che si torturano regolarmente sotto l’acqua gelata sperando di ottenere una chioma più vigorosa, si arrabbieranno non poco scoprendo che questa pratica è praticamente inutile.

Questa credenza, in realtà, non ha alcun fondamento, anche se è molto diffusa.

Si dice che l’ultimo risciacquo con acqua fredda renda i capelli più forti e luminosi.

Ma piuttosto dell’acqua troppo calda, è meglio l’acqua fredda!

Il troppo calore, infatti, sui capelli non va bene.

La temperatura dovrebbe essere di poco superiore a quella ambiente.

8. Fare code e trecce allunga i capelli

Fonte: Pinterest.com
Fonte: Pinterest.com

Questa è una diceria che pian piano sta svanendo ma rimane sempre lì, in agguato.

Per carità, a volte optare per un’acconciatura è lecito ma soprattutto divertente!

Va benissimo legare i capelli e inventare nuovi look, liberando la fantasia.

L’importante è non farlo ripetutamente, perché invece di allungare i capelli, le code e le trecce possono indebolirli!

In particolare, mantenere lo styling anche di notte, alla lunga, diventa dannoso perché i capelli restano tirati in modo innaturale troppo a lungo e sono sottoposti a forte stress.