diredonna network
logo
Stai leggendo: FAI DA TE: Come creare smalti personalizzati colorati

Il linguaggio dei piedi: i calli. Cosa dicono e come curarli

L'eyeliner roller di MAC che sembra un rullo taglia pizza è geniale

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

FAI DA TE: Come creare smalti personalizzati colorati

smalti personalizzati

Per tutte le appassionate di nail art e delle unghie, gli smalti sono un vero e proprio oggetto da collezione, i colori non sono mai abbastanza e si è costantemente alla ricerca di una sfumatura nuova, di un effetto particolare. Ogni nails addicted cerca sempre di scovare brand innovativo e nuove proposte, anche il packaging è molto importante, infatti, ci piace tenere i nostri smalti ben in vista su delle apposite bacheche o sul vanity table. Se siete alla ricerca di qualche tonalità diversa dal solito, ma non riuscite a trovarla, potete sempre ricorrere alla creazione di smalti personalizzati. In questo modo avrete nuances uniche ed irripetibili.

Come creare samlti personalizzati

smalti personalizzati

Vediamo qual’è l’occorrente per creare degli smalti personalizzati; per prima cosa dobbiamo prendere un contenitore di smalto vuoto, esistono anche nelle profumerie o nei rivenditori di prodotti per nail art, della carta da forno, un pennellino pulito e i colori che vogliamo mischiare. A questo punto facciamo cadere qualche goccia di smalto dei colori scelti, sulla carta da forno. La particolare consistenza di questo tipo di carta, ci permette di poter lavorare lo smalto senza che questo si asciughi troppo velocemente, con il pennellino pulito iniziamo a miscelare le due tonalità per vedere il risultato, se è troppo scuro possiamo aggiungere un po’ di bianco o qualche colore chiaro, in caso contrario metteremo del nero o delle sfumature di colore scure. Dopo aver trovato la tonalità che più ci piace possiamo procedere all’applicazione, cercando di fare poco colore alla volta, in modo che resti fluido durante la stesura su tutte le unghie. Se questo nuovo smalto ci piace particolarmente possiamo “produrlo” in dosi più abbondanti e inserirlo nel contenitore di vetro aiutandoci con un piccolo imbuto o, se non disponiamo dell’apposito imbuto, basterà fare una sorta di cartoccio con la carta forno e far scivolare il colore all’intero del vasetto di vetro. Se vi piacciono gli smalti glitterari o con delle particelle riflettenti potete aggiungere i glitter per unghie al composto.

Come creare smalti personalizzati con pigmenti o ombretti

smalti personalizzati

Per creare degli smalti personalizzati con gli ombretti servono uno smalto trasparente, della carta da forno, un pennellino o un bastoncino d’arancia, pigmenti colorati e brillantini. Fate cadere dello smalto trasparente sulla carta da forno, prendete il pigmento o l’ombretto colorato che avete scelto e versatene un po’ sullo smalto, con l’aiuto del pennello mescolate molto bene il composto, cercate di mettere la stessa quantità di pigmento e di smalto in modo che non si formino grumi. Anche in questo caso procedete creando poco colore alla volta per evitare che si secchi troppo velocemente, potete aggiungere dei glitter, se il risultato è quello desiderato versate tutto nel contenitore con lo smalto trasparente precedentemente usato e avrete creato un nuovissimo smalto. Consiglio di non versare direttamente i pigmenti all’interno del vasetto perchè non avreste modo di verificare se la sfumatura vi piace, rischiando così di dover buttare l’intero smalto trasparente. Ricordatevi di agitare molto bene il prodotto ottenuto prima dell’uso poichè i pigmenti tenderanno a separarsi dal resto.

Un’altra possibilità per creare smalti personalizzati è quella di mescolare tra loro il colore ottenuto dalla miscela dei due o più smalti con alcuni ombretti colorati, così da ottenere molteplici varianti colore.

Con questi piccoli trucchi avrete degli smalti personalizzati ogni volta che vorrete. In questo modo potete ricreare il giusto colore da abbinare al rossetto, all’outfit o a qualche accessorio, con il vantaggio di indossare uno smalto che nessun’altra ragazza ha. Queste creazioni si possono utilizzare anche come idea regalo originale in vista dell’imminente periodo natalizio o per un piccolo pensiero di compleanno.