diredonna network
logo
Stai leggendo: Pelle Secca? Ecco 10 Consigli Per Idratare la Pelle In Modo Naturale

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Pelle Secca? Ecco 10 Consigli Per Idratare la Pelle In Modo Naturale

Una pelle morbida e setosa è il più grande alleato per sentirci belle e a nostro agio, soprattutto quando la maggior parte del corpo è in bella mostra come in estate. Una pelle liscia e vellutata è il risultato di un’idratazione costante: ecco 10 trucchetti per idratarti in modo naturale!
fonte: tumblr.com
fonte: tumblr.com

L’idratazione è lo step più importante per mantenere una pelle liscia, elastica e sana.

Le creme per il corpo sono il primo rimedio a cui si pensa per la cura della pelle, ma spesso tra gli ingredienti figurano sostanze nocive quali petrolati e siliconi che migliorano solo esteticamente la cute, andando in realtà a danneggiarla.

Per evitare cosmetici costosi o dannosi puoi adottare questi dieci consigli e idratarti in modo naturale!

1. Acqua, acqua, acqua!

fonte: tumblr.com
fonte: tumblr.com

La buona salute parte sempre dalle scelte legate all’alimentazione: in fondo, siamo quel che mangiamo!

Poiché il nostro corpo è composto per il 70% di acqua, è naturale che per una pelle idratata il primo step basilare da seguire sia quello di bere tanto!

In questo modo si andrà ad agire direttamente sull’organismo prima ancora che dall’esterno con accorgimenti cosmetici.

Bere i proverbiali due litri d’acqua aiuta la pelle ad essere elastica e previene la comparsa di rughe!

2. Frutta secca

fonte: flickr.com
fonte: flickr.com

Sempre restando nell’ambito della cucina e della nutrizione, è stato confermato da più studi dermatologici l’effetto benefico del mangiare frutta secca, ed in particolare le mandorle: ricche di olii, sono un nutriente naturale da cui traggono beneficio anche i capelli.

Occhio alle quantità, però: le stesse sostanze benefiche sono al contempo fonte di calorie, e proprio come le ciliegie, una tira l’altra!

3. Succo di carota

fonte: flickr.com
fonte: flickr.com

Un’altra golosità che viene in aiuto delle pelli screpolate o disidratate è il succo di carota!

Non solo è dolce e rinfrescante, ma anche ricco di antiossidanti che migliorano la circolazione e, di conseguenza, la tonicità della pelle.

4. Doccia calda o fredda?

fonte: pinterest.com
fonte: pinterest.com

Prima di spalmarci addosso varie creme e lozioni contro la pelle secca, le buone abitudini passano dalla doccia.

Il piacere di un getto d’acqua caldo avvolgente dopo una lunga giornata è innegabile, ma le temperature troppo elevate contribuiscono a seccare la pelle.

No, non c’è bisogno di tirarsi addosso secchiate di acqua gelida, cerca però di non trasformare il bagno in una sauna piena di vapore!

5. Bagno di latte

(foto: Web)
(foto: Web)

Il segreto di bellezza delle sovrane dell’antico Egitto e delle star holliwoodiane è in realtà noto e comprovato.

Quando hai un momento di relax, alla doccia rapida puoi preferire un bagno rilassante, a cui aggiungere dieci bicchieri di latte, sia quello classico vaccino della colazione oppure in alternativa di capra o d’asina.

Le proprietà emollienti dei latticini aiutano a levigare la pelle e mantenerne l’elasticità. 

6. Maschera al miele

fonte: flickr.com
fonte: flickr.com

Nella stagione fredda i problemi di secchezza aumentano, ed è in particolare il viso a pagarne le spese, essendo esposto continuamente al vento e all’aria pungente.

Per ridonare vitalità alla pelle del volto un rimedio semplice ed efficace è utilizzare il miele come fosse una maschera, lasciandolo in posa per almeno trenta minuti e poi risciacquando con acqua fresca: la sensazione di benessere sarà immediata! Il miele può essere inoltre un’ottima base per lo scrub, mescolandolo con un cucchiaino di zucchero di canna.

7. Olio di cocco

fonte: flickr.com
fonte: flickr.com

Il cocco è uno dei frutti più ricchi di olio, e risulta per questo uno dei migliori alleati delle donne nel campo della skin care.

L’olio di cocco naturale è reperibile sia nelle erboristerie che nelle profumerie più fornite: si trova in forma solida, e basterà il calore delle dita per scioglierlo.

Va applicato sulla cute con parsimonia, essendo tendenzialmente comedogeno – può ingrassare la pelle ostruendone i pori se utilizzato in quantità eccessive.

Può inoltre essere adoperato per i capelli secchi o sfibrati facendo degli impacchi da lasciare in posa sulle lunghezze per un’ora prima di procedere al normale lavaggio.

8. Olio d’oliva

fonte: flickr.com
fonte: flickr.com

Se hai la pelle grassa e l’olio di cocco ti sembra troppo corposo, puoi adottare un rimedio della nonna sempre efficace, utilizzando il classico olio d’oliva!

Idrata tutto il corpo con un batuffolo d’ovatta imbevuto del più classico dei condimenti, un gesto di benessere che puoi ripetere tutti i giorni!

9. Crema fai-da-te

fonte: tumblr.com
fonte: tumblr.com

Se proprio non sai rinunciare all’abitudine della crema per il corpo, puoi creare un’idratante fai da te senza dover ricorrere alle creme industriali.

Per farlo ti basteranno yogurt e farina d’avena cotta da mischiare in parti uguali con un’aggiunta di succo di cetriolo.

Mentre i primi due ingredienti idratano e ammorbidiscono la pelle, il cetriolo chiude i pori, evitando l’accumulo di sebo e la comparsa di punti neri.

10. Olii essenziali

fonte: flickr.com
fonte: flickr.com

Ce ne sono tantissimi, da scegliere a seconda del tipo di pelle.

La lavanda e la rosa sono adatte per le pelli normali, eucalipto e patchouli per quelle grasse e legno di sandalo e rosmarino per le pelli secche.

Ancora, per le pelli sensibili o infiammate scegli camomilla e geranio: insomma, l’erboristeria diventerà il tuo negozio preferito per lo shopping di bellezza!

Puoi utilizzare poche gocce di questi olii sia nella vasca di bagno che per fare i vapori, oppure sempre con un batuffolo di cotone da applicare delicatamente sul viso.