diredonna network
logo
Stai leggendo: 8 Cose Da Fare E Da Non Fare Per Truccare Le Labbra Sottili

Lip reduction: basta labbra a canotto, ora si fanno rimpicciolire

Rossetto rosso da indossare per le feste: la top 5

MAI PIU' LABBRA A CANOTTO! Ecco i nuovi trattamenti labbra...

Labbra da Favola con i Rossetti Ispirati alle Principesse della Disney

Come Avere le Labbra Carnose di Marylin Monroe Usando il Rossetto

Ombre Lips: Ecco Come Realizzare le Labbra Bicolor

7 Segreti per Applicare il Rossetto in Modo Impeccabile

Rossetto Rosso: Come Scegliere la Sfumatura Perfetta

Labbra più VOLUMINOSE, PIENE e TURGIDE come Angelina Jolie in pochi minuti!

Come volumizzare le labbra con il make up [FOTO&VIDEO]

8 Cose Da Fare E Da Non Fare Per Truccare Le Labbra Sottili

Sogni una bocca da baciare ma hai le labbra sottili? Ecco 8 consigli su cosa fare e non fare per un trucco perfetto!
fonte: Pinterest.com
fonte: Pinterest.com

Le labbra voluminose sono un dettaglio sensuale a cui è difficile resistere, più magnetiche degli occhi chiari o di una scollatura profonda.

Sfortunatamente non tutte nascono con la fortuna di Scarlett Johansson, con cui madre natura è stata più che generosa – ma dove è finita l’equità? – ma non per questo c’è bisogno di deturparsi con la chirurgia plastica e spendere una fortuna per due labbra misura canotto.

Per valorizzare le dimensioni naturali della propria bocca basta seguire pochi semplici consigli riguardanti il make-up! 

1. Step preliminare: idratazione!

fonte: Flickr.com
fonte: Flickr.com

Prima ancora di correre in profumeria a saccheggiare gli stand di prodotti volumizzanti, il primo passo per delle labbra belle e piene è una corretta idratazione!

Applicate quotidianamente un burrocacao, preferibilmente di origine naturale: quelli a base di petrolati infatti danno solo un effetto temporaneo, e dopo le labbra tornano più secche e screpolate di prima.

Per eliminare le pellicine e rendere la bocca perfettamente liscia invece, come per la pelle la parola d’ordine è una sola: scrub! 

Io ne uso uno facilissimo e fatto in casa, mischiando in parti uguali un cucchiaino di miele e zucchero di canna.

Sì, con queste quantità ne verrà parecchio: potete approfittarne per applicarlo su tutto il viso in una volta sola!

Massaggiate per qualche minuto e risciacquate abbondantemente,  i benefici saranno istantanei.

Bene, ora che le labbra sono perfettamente lisce e morbide possiamo passare al beauty case.

2. Illuminante

fonte: Tumblr.com
fonte: Tumblr.com

Una delle prime cose che le guru di YouTube ci hanno insegnato sul trucco – come ad esempio nel contouring – è che le luci giocano un ruolo fondamentale nel ridefinire i volumi: mentre le zone scure vengono rimpicciolite e portate indietro, quelle più chiare e illuminate sembrano sporgere di più.

Per questo motivo uno dei trucchetti per rendere le labbra più pronunciate è quello di stendere un velo di illuminante sull’arco di Cupido, la zona che si trova tra il naso e la piega centrale del labbro superiore, che in genere è anche il più piccolo dei due, e che quindi ha più bisogno di essere ingrandito.

In questo modo sembrerà più pieno e carnoso, ma occhio a non abusare dell’illuminante: non vogliamo mica l’effetto baffo sudato?!

3. Primer

fonte: blogspot.com
fonte: blogspot.com

I primer non sono il prodotto più amato dalle ragazze che utilizzano trucchi ecobio: per prolungare la durata del make-up, infatti, spesso contengono siliconi e altri ingredienti che ostruiscono i pori.

Non è da utilizzare tutti i giorni, ma per un’occasione speciale ce lo possiamo concedere!

In particolare per le labbra sottili esistono in commercio dei primer volumizzanti, che stesi sulle labbra danno un temporaneo effetto “lip pimper”.

Pizzicano un po’, ma chi bella vuole apparire…!

4. Come applicare la matita

fonte: blogspot.com
fonte: blogspot.com

Per creare una base duratura per tutti i giorni si può sostituire la matita al primer.

Stesa su tutte le labbra, grazie alla sua consistenza più secca farà in modo che il rossetto non scivoli via né vada ad accumularsi nelle pieghette attorno alla bocca.

Uno dei problemi delle ragazze con le labbra sottili infatti è che spesso sono anche poco definite!

La matita è un’ottima alleata su questo versante.

Attente però a non renderla vostra nemica: non seguite il vecchio consiglio che si trova ancora su alcuni blog di disegnare il contorno labbra qualche millimetro più in fuori di quello che avete naturalmente!

L’effetto finto da clown è assicurato, niente di meno sexy! 

5. A tutto gloss!

fonte: Pinterest.com
fonte: Pinterest.com

Il discorso di luci ed ombre che si faceva per l’arco di Cupido è dieci volte più efficace quando lo si applica direttamente alle labbra.

Scegliere il gloss al posto del rossetto è il metodo più veloce per avere delle labbra da diva!

La sua texture cremosa e la lucidità riflettono la luce e rendono la bocca voluminosa in pochi secondi!

Portarlo sempre in borsetta, dato che tende a svanire rapidamente.

Non vogliamo mica uscire con una bocca di rosa e arrivare a metà serata con niente più che un fiore appassito, vero?

6. No al matt!

fonte: Tumblr.com
fonte: Tumblr.com

Il rossetto opaco, indossato nel modo giusto, risulta elegante e raffinato come pochi altri prodotti di makeup.

Purtroppo però non è l’ideale se il nostro scopo è quello di rendere le labbra più grandi: la sua consistenza molto asciutta tende anzi a seccare le labbra, con l’effetto ottico di rimpicciolirle.

7. It’s a PINK world!

fonte: Web
fonte: Web

Ritoccare il gloss ogni ora non fa per voi? Il vostro fidanzato si lamenta di avere la faccia appiccicosa dopo che lo avete baciato col lucidalabbra? Vi sentite troppo ragazzine con la bocca che sa di caramella?

Nessun problema, ho ancora una carta da giocare nella mia trousse!

Il rossetto giusto per una ragazza dalle labbra fini è dalle tonalità chiare e rosate, spaziando dal rosa bubblegum al pesca. Sceglietene uno che sia confortevole sulle labbra, dalla texture morbida per non segnare le pellicine ma anzi dare un bell’effetto da petalo di rosa alle vostre labbra!

Qui la bellissima Emma Stone indossa per una campagna promozionale di cosmetici un rossetto rosa che dona alle sue labbra non proprio pienissime – ve ne accorgerete cercando sue foto al naturale – un’irresistibile morbidezza e lucentezza.

8. Evita i colori scuri

fonte: Pinterest.com
fonte: Pinterest.com

Se i colori chiari sono l’ideale per volumizzare le labbra, va da sé che i colori scuri siano da evitare, giusto?

Beh, per alcune ragazze non è così immediato.

Qualcuna è convinta che essendo i colori scuri più intensi, si notino di più e facciano così risaltare la bocca.

Può essere vero, ma solo in parte: ricordate il discorso sulle luci e le ombre?

Un colore scuro inevitabilmente creerà l’illusione della piattezza, non mettendo in risalto il volume tanto desiderato.

aggiornamenti