diredonna network
logo
Stai leggendo: Come Usare Il Mascara Alla Perfezione In 10 Mosse

Come Usare Il Mascara Alla Perfezione In 10 Mosse

Il mascara è quel trucco che anche chi predilige un look acqua e sapone non può farne a meno. Ecco un interessante decalogo per utilizzare al top questo cosmetico così pratico ma efficace.
(foto: Web)
(foto: Web)

Parliamo di bellezza, di trucchi e principalmente di mascara.

Anche le ragazze acqua e sapone non rinunciano mai ad un po’ di mascara, con poco lo sguardo diventa profondo e si ha un’immagine molto meno stanca.

Ve lo dico per esperienza. Io non mi trucco praticamente mai. Un po’ perchè quando mi strucco e vedo cosa ho messo sul viso mi viene l’ansia, un po’ perchè avendo le lentiggini cerco di non nasconderle con ceroni e compagnia bella e un po’, lo ammetto, perchè sono estremamente pigra.

Al mascara però non posso rinunciare. Anche in estate, mi sento subito pronta in pochissimi secondi.

Certo, il vero problema nasce dal fatto che non essendo una maga del make-up, combino disastri anche in questo modo e non so se per il karma o la legge di Murphy, appena ho indossato il mascara devo starnutire, sporcandomi così tutta l’arcata inferiore delle sopracciglia.

Per rimediare alla mia poca praticità ho scoperto un manuale molto utile per truccarsi con il mascara in modo eccellente.

Un decalogo da stamparsi bene in mente per essere bellissime e perfette con poco.

A volte bastano solo dei piccoli accorgimenti che rendono il tutto più semplice.

10- Quale mascara scegliere?!

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

È importante scegliere il mascara adatto alle proprie esigenze.

Non è tanto una questione di “qualità”, ma di occhi e ciglia diverse.

Un mascara incurvante è costituito da resine e cere che piegano le ciglia.

Quello allungante ha fibre di nylon (attenzione quindi a chi è allergico) che rivestono le ciglia aumentandone la lunghezza.

Per esempio questo tipo di mascara non è assolutamente adatto a chi indossa gli occhiali, perché ciglia troppo lunghe rischiano di sbattere contro le lenti.

Anche in questo caso è la mia esperienza personale che parla.

Inoltre i mascara con scovolini grandi infoltiscono le ciglia, quelli più stretti sono più adatti per chi vuole separarle e donare una maggior definizione.

9 – Abbandona il waterproof

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Usa il mascara waterproof solo in caso di stretta necessità, come in piscina o in estate.

Le formule resistenti all’acqua sono molto difficili da rimuovere anche con struccanti specializzati.

Bisogna infatti stare attenti allo sfregamento per sciogliere le varie resine.

8 – Usa il piegaciglia

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Lo so. Fa un po’ impressione visto così. Il piegaciglia però apre lo sguardo e rende gli occhi più aperti ed estremamente sexy.

Attenzione al suo utilizzo però:

il piegaciglia va usato prima di applicare il mascara, dato che questo può altrimenti incollarvisi e spezzare le ciglia.

Avvicina il piegaciglia alle radici e tieni premuto per qualche secondo. Ripeti.

Se il piegaciglia in acciaio ti fa un po’ paura puoi trovare ormai ovunque dei piegaciglia un po’ più morbidi in plastica…

7 – Ciglia folte

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Spesso le ciglia folte si ottengono con il mascara volumizzante.

I make-up artist più celebri però consigliano di usare due tipi di mascara diversi.

Prima il mascara allungante e poi quello che crea volume, con un movimento a zig zag che conferisce pienezza delle ciglia.

Infine dai un colpo finale con un movimento verticale con la sola punta del mascara.

Le ciglia si infoltiscono e gli occhi avranno una forma più allungata.

6 – Ciglia lunghe

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Il segreto per ciglia lunghissime consiste nel passare il mascara molto velocemente.

Pulisci prima lo scovolino con una velina che elimina gli eccessi e poi spazzola le ciglia alla radice con un movimento rapido.

Quando il tutto si è asciugato, ripeti.

5 – Ciglia inferiori

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Le ciglia inferiori non vanno dimenticate per avere uno sguardo intenso.

L’importante è non insistere troppo o si rischia di sporcare gli occhi.

Per truccare solo le ciglia inferiori usa solo la punta dello spazzolino e in modo molto leggero.

4 – Colori

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Il mascara nero è universale, ma si possono ottenere risultati super anche con dei mascara colorati.

Il viola per chi ha occhi verdi o azzurri, il blu per chi li ha scuri.

3 – Disegnale

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Per delle ciglia disegnate passa il mascara volumizzante 3 volte con la sola punta dello scavolino e poi ripassa in verticale, per unirle.

È un metodo diverso ma che sta prendendo piede.

2 – Addio grumi

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Dire addio ai grumi è più semplice di quello che pensi.

Usa un pennello speciale per ciglia e sopracciglia: da un lato pettinale, dall’altro spazzola le sopracciglia.

Passa poi il lato con i denti più stretti sul mascara per eliminare i vari grumi.

Sta attenta a chiudere bene il tuo mascara. I grumi si creano proprio per l’aria.

1 – Rimuovi il mascara

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Per rimuovere il mascara l’operazione giusta è quella di utilizzare gli struccanti specifici per occhi perchè più delicati.

Questo tipo di struccanti ha infatti una formula oleosa che è molto delicata rispetto a quella acquosa e il mascara si scioglie in minor tempo.

Le formule bifasiche sono indicate invece per mascara waterproof o in genere per trucchi intensi.