diredonna network
logo
Stai leggendo: Rossetto Rosso: Come Scegliere la Sfumatura Perfetta

Lip reduction: basta labbra a canotto, ora si fanno rimpicciolire

Rossetto rosso da indossare per le feste: la top 5

MAI PIU' LABBRA A CANOTTO! Ecco i nuovi trattamenti labbra...

Labbra da Favola con i Rossetti Ispirati alle Principesse della Disney

Come Avere le Labbra Carnose di Marylin Monroe Usando il Rossetto

Ombre Lips: Ecco Come Realizzare le Labbra Bicolor

7 Segreti per Applicare il Rossetto in Modo Impeccabile

Labbra più VOLUMINOSE, PIENE e TURGIDE come Angelina Jolie in pochi minuti!

Come volumizzare le labbra con il make up [FOTO&VIDEO]

Halloween: 14 Idee Uniche per Truccare le Labbra!

Rossetto Rosso: Come Scegliere la Sfumatura Perfetta

Ognuna di noi ha un rossetto rosso, ma a volte questo non ci valorizza, perché non è della sfumatura che meglio si adatta ai nostri capelli e alla nostra pelle. Per sapere come sceglierlo, segui i nostri consigli!
Fonte: web
Fonte: web

Il rossetto rosso è il più iconico tra i rossetti e di solito non manca mai nel beauty case di una donna.

Tuttavia, a volte quando lo indossiamo ci rendiamo conto che non ci valorizza per nulla e anzi mette in luce un qualche difetto.

Questo è dovuto al fatto che non esiste un’unica sfumatura di rossetto rosso, ma ce ne sono di svariate.

È importante sapere scegliere la sfumatura che ci stia meglio: solo così potremo sfruttare appieno il fascino sensuale che regala un rossetto rosso.

Vediamo come sceglierlo:

1. In base al colore dei capelli

Fonte: web
Fonte: web

Se i capelli sono biondi, è meglio evitare colorazioni troppo intense, come il rosso fuoco, e preferire colori di una sfumatura più chiara, come il pesca.

Se i capelli sono scuri, le sfumatura di rossetto rosso ideale è o molto accesa o molto scura, come il bordeaux.

Con queste due ultime sfumature ricordarsi di abbinare una matita labbra, che eviterà le sbavature che con quelle colorazioni potrebbero risultare molto evidenti.

2. In base alla pelle

Fonte: web
Fonte: web

Il rosso tutto sommato sta bene con qualsiasi tipologia di carnagione, anche se sta meglio sulle pelli chiare.

In ogni caso sta bene anche su pelli olivastre, purché l’incarnato sia omogeneo: per questo è utile usare un buon fondotinta.

Un consiglio: di solito proviamo i rossetti sul dorso della mano, ma l’effetto che vediamo non sarà mai come quello che poi il rossetto darà una volta sulle labbra, perché di solito queste hanno un colore diverso rispetto alla pelle.

Quindi l’ideale sarebbe provarli direttamente sulle labbra.