diredonna network
logo
Stai leggendo: Come rinforzare le unghie con 3 diversi metodi

Come rinforzare le unghie con 3 diversi metodi

Le unghie deboli sono un problema comune di molte donne e le cause possono essere varie, con questo articolo vogliamo aiutarvi a combattere questa problematica, attraverso l'utilizzo di rimedi sia naturali che non. Scoprite insieme a noi come rinforzare le unghie!
Come rinforzare le unghie
Fonte: web

Quante volte avete sentito il fatidico detto: le mani sono il nostro biglietto da visita? Anche se ormai è una frase detta e ridetta è anche decisamente veritiera. Sarà anche per questo motivo che ci si chiede sempre più spesso come rinforzare le unghie e i metodi sono sempre di più, sia naturali che non. Diventa quindi sempre più importante e quasi obbligatorio renderle più presentabili o addirittura andare a ricostruirle, lì dove magari il continuo stress ci ha portate a mangiucchiarle fino a renderle super fragili o anche quasi invisibili. Attraverso questo articolo vogliamo aiutarvi a trovare dei metodi utili a rendere le vostre unghie più resistenti ai continui colpi che subiscono durante le nostre frenetiche giornate.

Ma perché le unghie si indeboliscono? Una delle cause che possono rendere le nostre unghie fragili è sicuramente l’errata alimentazione: è necessario assimilare la giusta quantità di calcio, ferro e vitamine per poter sfoggiare delle unghie sane. Una corretta dieta, infatti, potrebbe essere un modo per poter dare maggiore forza e resistenza non solo alle unghie, ma anche ai capelli. Le unghie deboli inoltre possono essere una conseguenza di una scorretta manicure: uno smalto che per pigrizia lasciamo per troppo tempo o il continuo mangiucchiarsele che non consente alle unghie di rinforzarsi e crescere correttamente. Anche la continua applicazione di unghie finte o gel può essere dannosa, in quanto non le lascia respirare.

1. Come rinforzare le unghie con rimedi naturali

Come rinforzare le unghie: metodi naturali
Fonte: web

Se siamo interessate a dare più forza alle nostre unghie attraverso rimedi che siano naturali, possiamo fare affidamento su ingredienti di uso comune in cucina, quindi che con molta probabilità possediamo già: basterà quindi aprire semplicemente la dispensa.
Il primo rimedio è l’utilizzo dell’olio d’oliva: questo infatti è ottimo come nutriente e basterà immergere le mani nell’olio, per un periodo prolungato, per ottenere delle unghie idratate e morbide.
Oltre a questo possiamo utilizzare anche il succo di limone, che è decisamente ricco di vitamine. Se combinati possiamo creare degli impacchi da applicare sulle unghie attraverso l’aiuto di dischetti di cotone. Infine vi consigliamo di lasciare le vostre unghie libere da smalti vari (tranne quelli utili appunto per rinforzarle) o da gel per le ricostruzioni, così da dargli la possibilità di respirare e crescere senza ingiallimenti spiacevoli.

2. Come rinforzare le unghie con prodotti appositi

Come rinforzare le unghie: prodotti specifici
Fonte: web

Ovviamente potete utilizzare anche dei prodotti creati appositamente per il benessere delle unghie. Uno tra questi è di sicuro lo smalto rinforzante, che ha poco a che vedere con i classici smalti colorati: questo, infatti, agisce andando a rinforzare l’unghia durante la sua crescita. Ovviamente, se optate per questa strada, dovrete essere costanti nell’applicazione in modo da poter dare un vero aiuto alle vostre unghie. Vi sono poi gli integratori alimentari che favoriscono un coretto processo di produzione di cheratina (principale componente dell’unghia), o che apportano vitamine, sali minerali o proteine utili all’unghia per crescere sana e forte.

3. Pulizia e manicure

Come rinforzare le unghie: manicure
Fonte: web

L’ultima cosa, quella che potrebbe sembrare la più superficiale, ma che proprio non dovrebbe esserlo, è la pulizia e la corretta manicure, che deve essere effettuata con regolarità. Quando effettuate questo trattamento a casa vostra è opportuno tenere determinate accortezze. La prima è quella di effettuare una limatura delle unghie, piuttosto che troncarle di netto attraverso l’utilizzo delle forbice, la lima infatti vi aiuterà a farle crescere senza rischiare però di indebolirle. Potete poi effettuare, anche una volta a settimana, uno scrub sulle unghie così da renderle più forti e più bianche.

Inoltre ricordatevi che quando dovete fare le faccende di casa è sempre utile indossare guanti che possano proteggervi dai danni provocati da detergenti e saponi vari. Entrare in contatto troppo spesso con questi prodotti abrasivi potrebbe crearvi non pochi problemi sia alle unghie che alla pelle delle mani. Ricordatevi quindi di proteggerle sempre: la prevenzione è sempre la strada migliore per non dover preoccuparsi di come rinforzare le unghie!