diredonna network
logo
Stai leggendo: Come attenuare la Cellulite con pochi accorgimenti Giornalieri

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Il linguaggio dei piedi: i calli. Cosa dicono e come curarli

L'eyeliner roller di MAC che sembra un rullo taglia pizza è geniale

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Come attenuare la Cellulite con pochi accorgimenti Giornalieri

Gli inestetismi della pelle possono causare disagi e diventare invasivi tanto da impedirci di vivere la nostra corporeità in piena libertà. Ebbene care ragazze, con qualche piccolo (ma costante) accorgimento, si possono raggiungere dei risultati soddisfacenti!
www.studioilseghinolfi.it
www.studioilseghinolfi.it

Chi di noi guardandosi allo specchio, non prova un senso di disagio e di impotenza di fronte alla cellulite che straborda allegramente ai lati delle cosce e che ci ricorda che l’estate è alle porte?

Ma c’è qualcosa che possiamo DAVVERO fare per attenuarla e sconfiggerla?!

La risposta è si! Ma per arrivare a risultati soddisfacenti la parola “magica” è una sola: costanza.

Si, perché per essere al top per l’estate, c’è ancora tempo…e se lo sfruttate per bene qualcosina si “smuoverà”!

Ecco a voi qualche trucco-consiglio da mettere in pratica immediatamente:

Camminate a passo svelto

www.liberidileggere.com
www.liberidileggere.com

Camminare, non correre o rassodare in palestra, aiuta lo scioglimento del tessuto adiposo sottocutaneo garantendo un sempre più rapido smaltimento degli inestetismi.

Bevete almeno 2 litri di acqua al giorno

bereacquadelrubinetto.blogspot.com
bereacquadelrubinetto.blogspot.com

Bere infatti, non solo permette al nostro corpo di mantenere un’idratazione costante ma ostacola  la ritenzione idrica permettendo così una “rigenerazione” del nostro organismo.

Passate un getto d’acqua fredda sulle zone “critiche” dopo la doccia

www.salutegrazie.com
www.salutegrazie.com

Se è vero che la doccia dovrebbe essere un momento di puro relax, è anche vero che godersi i risultati di questo “trattamento-shock” potrà farci sentire rilassate anche in spiaggia, comodamente sdraiate al sole.

Dopo la doccia, idratate quotidianamente la pelle con creme contenenti olio di mandorle

www.tudonna.it
www.tudonna.it

Appena uscite dalla doccia, la pelle rigenerata, appare secca e spenta; oltre a rendere le vostre gambe più belle, applicare una crema idratante e massaggiare facendo pressione (sempre dal basso verso l’alto per favorire la circolazione) vi darà risultati NEL TEMPO a dir poco miracolosi.

Eliminate dall’alimentazione gli alimenti troppo salati

lamedicinaestetica.wordpress.com
lamedicinaestetica.wordpress.com

Il sale è il miglior amico della cellulite e quindi il peggior nemico delle donne! Bandite dalla vostra tavola soppressate, salami e prosciutti vari. Le vostre gambe vi ringrazieranno lasciandovi davvero a bocca aperta.

Applicando questi consigli tutti i giorni per un minimo di 3 mesi, vi porterà a dei risultati spiazzanti.

Provare per credere…