diredonna network
logo
Stai leggendo: Christina Aguilera e le altre: “Grasso è bello”

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

5 modi per depilarsi l'inguine all'ultimo minuto

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Perché Johanna, la compagna di Fabio Volo, ama i suoi "tatuaggi gratis"

Microdermoabrasione, la pratica di "ferirsi" la pelle per renderla perfetta

Le straordinarie proprietà beauty dell'olio di macadamia

Christina Aguilera e le altre: "Grasso è bello"

L'ennesima star bersagliata da paparazzi e addetti ai lavori per colpa del peso. Dopo Adele e Lady Gaga, anche Christina Aguilera si sfoga su BillBoard e si presenta agli American Music Awards visibilmente ingrassata ma felice.Ed è subito scandalo.

L’anno scorso fu Adele a far parlare di sè per il suo peso e le sue forme, volutamente non longilinee.

Karl Lagerfeld, diede scalpore, affermando che nonostante la voce meravigliosa, Adele aveva un problema: “Troppo grassa”. E se Vogue Inghilterra precedentemente aveva ritratto solo il suo bellissimo volto nel marzo 2012, Vogue America le dedica la copertina fotografandola a figura intera. Un bel colpo a chi si era permesso di criticare la cantante per il suo sovrappeso.

Adesso tocca a Christina Aguilera essere nel centro del ciclone per il suo peso.  Agli American Music Awards, non si è quasi parlato d’altro. Non curante di chi, discografici in primis, continua a non accettare il fatto che è ingrassata, si presenta sul red carpet con un abito di pelle viola, super attillato, che lasciava intravedere ogni curva, ogni “rotolino”, ogni pezzo di carne in più oltre le ossa. Lei continua a dichiarare di essere davvero serena, felice e orgogliosa di non essere una taglia42 e ripete di non aver assolutamente bisogno di dimagrire. 

“Durante la promozione di Stripped, nel 2002, mi ero stancata di essere la tipica ragazza magra e bianca” racconta su BillBoard . “La volta successiva che incontrai i tipi della mia casa discografica ero più grossa, più scura e piena di piercing. Avevo preso circa 7 chili durante la promozione e il tour di Stripped. Venne subito indetta una riunione molto seria sul come prepararsi al contraccolpo. In pratica mi dissero che se avessi messo sul altri chili la cosa avrebbe avuto conseguenze su un sacco di gente, dalla produzione ai direttori musicali. Con quei kg di troppo a loro dire non avrei venduto nessun disco o biglietto per i miei concerti, ed io ero giovane, così persi immediatamente peso per il tour e durante la promozione di Back to Basics”

Obbligata ad essere magra. 

Eppure quando, ai tempi di Dirty per intenderci, il suo fisico era eccessivamente magro, non era così bella. Il viso sembrava quasi sproporzionato, il naso più pronunciato, e negli occhi non aveva la stessa luce. Per rimanere coerente, ha anticipato che sarà pronta a stupire tutti con la copertina di Lotus, il suo nuovo disco, dove verrà rappresentata nuda, fiera di essere una XXL.

Non dimentichiamoci che anche diverse star italiane sono state allontanate dal piccolo schermo per i chili di troppo. Un esempio su tutte la bellissima (e bravissima) Vanessa Incontrada, che non riuscendo a perdere i chili pres con la gravidanza, sparì (o fu fatta sparire?) improvvisamente dalla tv.

Tutte unite in un grido positivo alle donne.