diredonna network
logo
Stai leggendo: Chirurgo plastico americano ha creato la donna “perfetta”

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Guida per realizzare una perfetta treccia alla francese in 3 mosse

Chirurgo plastico americano ha creato la donna "perfetta"

In principio fu Dio che creò l'uomo a sua immagine e somiglianza. Millenni dopo è stata la volta di un chirurgo plastico americano: ha creato la donna dei suoi sogni.
fonte: mirror.co.uk
fonte: mirror.co.uk

Siamo sincere: chi non ha mai desiderato di trovare il partner perfetto? Chi di noi non ha mai stilato una lista con le caratteristiche perfette? Sicuramente ognuna di noi almeno una volta nella vita l’ha pensato. Pensato infatti… ma c’è invece chi l’ha realmente fatto.

Un chirurgo plastico americano ha infatti creato la donna dei suoi sogni. Come, direte voi? Nessuna magia o invenzione, ma semplice chirurgia plastica.

David Matlock, aitante chirurgo plastico americano, famoso per numerose apparizioni televisive e reality, ha “realizzato” la compagna perfetta e poi l’ha sposata. David ha infatti conosciuto la moglie Veronica nel 2007, quando la donna si era presentata nel suo studio per un’operazione di chirurgia estetica – una plastica vaginale, avendo da poco partorito. Amore a prima vista, a quanto dice il medico, tanto che ha proposto alla donna interventi di liposuzione al mento, alle braccia, alle gambe e al fondoschiena – il Brasilian Butt Lift, per precisare.

Dopo il primo incontro furono rose e fiori: tra interventi e appuntamenti, la coppia ha capito di non poter più fare a meno l’uno dell’altro. Come disse David: ” Quel giorno, non feci caso al suo peso, fin dal primo momento ho saputo cosa volevo fare. Ha accettato tutto quello che le ho proposto. Anche il matrimonio”. 

La coppia sposata ora vive felice lontano dalle malelingue che vedono in questo amore qualcosa di sbagliato: la creazione della donna ideale basata sulla chirurgia plastica e stereotipi estetici. Voi casa ne pensate?