diredonna network
logo
Stai leggendo: Cerchietto per capelli: da accessorio per bambine a dettagli sexy chic

Cerchietto per capelli: da accessorio per bambine a dettagli sexy chic

Tra i tanti accessori in voga negli ultimi anni il cerchietto per capelli sembra aver conquistato moltissime donne! Questo fantastico accessorio infatti è in grado di donare un tocco in più al look. Ideale per tutte le età, il cerchietto negli anni ha subito un'evoluzione diventando un accessorio adatto non solo alle bambine ma anche alle persone più adulte. Ma quale variante di cerchietto scegliere? Come realizzarne uno da sole? Ecco tutto ciò che c'è da sapere sul cerchietto!
cerchietto per capelli
Fonte: Web

Chi ha detto che il cerchietto per capelli debba essere utilizzato solo nella tenera età? Nel corso degli anni il cerchietto ha subito una grande evoluzione e da semplice accessorio per bambine si è trasformato in un dettaglio chic per arricchire le acconciature delle donne.

Il cerchietto sembra dunque non passare mai di moda e rappresenta un’ottima soluzione per creare hair look differenti a seconda delle occasioni. Dai classici cerchietti ai modelli più particolari o gioiello, le varianti sono davvero molteplici: non resta che scegliere quello giusto in base ai propri capelli e all’outfit.
Perché piace così tanto il cerchietto per capelli? Perché è pratico, dona un tocco in più alla pettinatura e soprattutto perché è un accessorio che può essere portato sia con tagli lunghi che corti.

Ma quali sono i vari tipi di cerchietto e come portarli? Come realizzarne uno da sole a casa? Scopriamolo insieme!

Cerchietti per capelli bambina

cerchietti per capelli bambina
Fonte: Web

Le vostre figlie amano portare i capelli lunghi ma non sapete come gestirli? Ecco allora che arriva in vostro aiuto il cerchietto! Il cerchietto per bambina è un accessorio che nessuna mamma dovrebbe far mancare nel guardaroba della propria figlioletta. Ma se prima i cerchietti venivano utilizzati per necessità, ovvero per tenere i capelli in ordine e soprattutto lontano dagli occhi, oggi vengono usati per lo più a scopo decorativo. Anche per bambine, infatti, ne esistono moltissime varianti, da quelli super colorati a quelli da cerimonia da sfoggiare in base all’occasione.

Se guardando la vostra bambina vi venisse voglia di portare un cerchietto per capelli, perché non sceglierne uno uguale? Sarete bellissime entrambe e non passerete di certo inosservate!

Cerchietto elegante per capelli

cerchietto elegante per capelli
Fonte: Pinterest

Il cerchietto elegante o gioiello rappresenta il vero e proprio must della prossima stagione estiva. I cerchietti con strass o perle sono infatti perfetti per rendere elegante l’acconciatura e far scintillare la chioma.
Come portarli? Se avete i capelli lunghi tirate indietro i capelli con il cerchietto e cotonate leggermente la parte posteriore per dare volume.

Con i raccolti abbinate il cerchietto ad acconciature morbide come lo chignon o a pettinature laterali.
Se avete infine i capelli medi o corti come ad esempio un pixie cut indossate l’accessorio lasciando il ciuffo laterale sul davanti ricordando sempre che nel caso dei tagli corti il cerchietto deve essere di media larghezza o ancora meglio se sottile.

Cerchietto elastico per capelli

cerchietto elastico per capelli
Fonte: Web

Il cerchietto elastico è uno dei tanti modelli disponibili in commercio. Ne esistono moltissimi con le più svariate decorazioni oltre che di infiniti prezzi proprio per accontentare tutte le donne e tutte le tasche. Cosa lo differenzia dagli altri cerchietti? Elastico a parte, questa variante è perfetta per essere portata come una vera e propria coroncina. Anche questa variante si sposa bene con moltissime acconciature dai capelli cortissimi a quelli decisamente più lunghi.

Cerchietti per capelli particolari

Cerchietti per capelli particolari
Fonte: Web

Moltissimi cerchietti infine sono decisamente estrosi e particolari. Durante le sfilate di moda degli ultimi anni ne abbiamo visto davvero tanti. In questo caso l’accessorio è ricco di pietre, fiori, piume, cuori, scritte o velette  da portare a mo’ di cappello. Questi tipi di cerchietti non sono certo adatti per look casual ma da sfoggiare solo in occasioni davvero particolari. A chi sono adatti? A tutte coloro che hanno una personalità decisa, amano osare e soprattutto non vogliono passare inosservate. Se siete timide lasciate i cerchietti alle passerelle!

Cerchietto per capelli fai da te

cerchietti per capelli fai da te
Fonte: Web

Desiderate realizzare un cerchietto per capelli da sole a casa? Farlo è semplice vi basterà davvero pochissimo tempo.

Per realizzarlo vi occorrerà:

  • una base per cerchietto
  • stoffa
  • forbici
  • colla a caldo
  • decorazioni a scelta

Come procedere? Una volta scelta la stoffa e la fantasia con cui intendete realizzare il cerchietto tagliatene una striscia a misura della base che andrete a rivestire. Applicate la colla sulla base e posizionate il tessuto coprendo man mano tutto il cerchietto, facendo attenzione a piegare entrambi i lati della stoffa verso l’interno. Lasciate asciugare bene la colla e procedete poi con l’applicazione di decorazioni varie a seconda dei gusti, utilizzando sempre la colla a caldo.
La scelta non manca: via libera a fiori, perle, strass, fiocchi, borchie o qualsiasi decoro si adatti al vostro gusto e alla vostra personalità.

Un consiglio? Per il giorno scegliete una base abbastanza larga da rivestire, mentre al contrario per la sera optate per una base più stretta.

Porta cerchietti per capelli

Porta cerchietti per capelli
Fonte: Web

Quante volte vi è capitato di cercare invano nel guardaroba il cerchietto perfetto da abbinare al vostro outfit?

Si sa che spesso i cerchietti finiscono ammucchiati nei cassetti perché non si possiede un contenitore apposito in cui riporli: ciò non solo rende arduo il compito di trovare quello che stavate cercando in un determinato momento, ma si corre il rischio che l’accessorio si rovini, soprattutto se è abbellito con strass, fiori o piume.

Come correre ai ripari?

Semplicemente acquistando o creando a mano un porta cerchietti progettato per conservare in modo ordinato tutti i vostri cerchietti, permettendovi grazie alla sua struttura di distanziarli per bene tra loro.