diredonna network
logo
Stai leggendo: Sconfiggere In Modo Naturale La Cellulite In 4 Semplici Mosse

Fanghi anticellulite: sono davvero efficaci?

Dermaroller: gli aghi sulla pelle funzionano?

5 trucchi per chiudere i pori della pelle o renderli meno visibili

7 tipi di naso per 7 tipi di personalità: qual è la tua?

Le proprietà del retinolo (e le sue controindicazioni)

15 trucchi per gestire i ricci e i loro capricci

Perché dovresti provare a farti un bagno nell'acqua nera (e come farlo)

13 cose che non pensavi ti potessero far venire i brufoli

5 consigli beauty che non dovreste MAI provare

Hai il piede greco, romano o egizio? Ecco cosa dice del tuo carattere

Sconfiggere In Modo Naturale La Cellulite In 4 Semplici Mosse

Come combattere la cellulite in modo semplice e sano? Basta seguire 4 semplici consigli!
articolo-cellulite

La fatidica prova costume grava implacabile su di noi.

C’è chi si mette duramente alla prova con una dieta strettissima e che non permette sgarri, chi corre ad iscriversi in palestra (di nuovo) e chi compulsivamente compra creme anti cellulite con l’illusoria idea di poterla eliminare  senza sforzo.

Sì perché, oltre alla pancia, ai fianchi tondi e chi più ne ha più ne metta, la vera nemica delle donne, ciò che ci fa dannare ogni anno e ci costringe a scene da panico, di cui qualche esempio sopra, è sempre lei: la CELLULITE.

Affligge tutte, tranne ovviamente qualche fortunata nata magra e rimasta magra anche crescendo e che sempre sarà tale, perché, si sa, dipende anche dalla genetica, c’è chi è più portata ad averla e chi no.

Una cosa è certa, la tua vicina di ombrellone sarà sempre tra le poche fortunate a non averla.

A chi interessasse, possiamo dire che la cellulite non è altro che un’accumulazione sottocutanea di liquidi, ma ovviamente più che altro a noi importa la strategia d’attacco, quindi la domanda più importante sarà: come combatterla?

Volendo ci si può affidare alle creme che promettono la luna ma che chiedono in cambio di sgonfiarci il portafogli e soprattutto sono abbastanza dannose per la salute perché sono dei medicinali veri e propri che possono creare danni anche gravi.

Ecco perché noi di RdD vogliamo proporvi 4 semplici consigli economici e facili da seguire che di sicuro vi aiuteranno nella lotta contro la nostra acerrima nemica.

(fonte: Web)

1 – Praticare un massaggio fai da te

Praticare un massaggio fai da te sulle zone colpite dalla cellulite, preferibilmente subito dopo l’attività fisica.

Se molte donne preferiscono affidarsi alle ben note creme anti cellulite, è consigliabile invece usare  oli naturali da massaggio, dagli effetti tonificanti, dal semplice olio di mandarle dolci all’olio essenziale di limone che ha un effetto drenante.

Il tipo di massaggio da eseguire consiste nel pizzicare la zone con le dita dal basso verso l’alto, avvicinandosi, man mano che si sale, verso l’interno coscia.

(fonte: Web)
(fonte: Web)

2 – Praticare una regolare attività fisica

Praticare una regolare attività fisica, gli esperti consigliano la camminata veloce invece della corsa o anche il ciclismo, l’importante è che venga svolta almeno 3 volte a settimana e per circa 30-40 minuti.

Questo esercizio regolare aumenterà le capacità cardiocircolatorie e respiratorie,i problemi circolatori sono infatti alla base della formazione della cellulite.

3 – Bere tanta acqua

Bere tanta acqua, almeno 2 litri al giorno, preferibilmente un tipo d’acqua che abbia un residuo fisso basso.

Il residuo fisso indica la quantità di sostanze presenti nell’acqua che beviamo,più è basso e più l’assunzione favorirà l’eliminazione delle sostanze di scarto dal nostro organismo, anche di quei liquidi che vanno proprio a formare la cellulite stessa.

4 – Seguire una corretta dieta

Ultimo consiglio ma non meno importante è quello di seguire una corretta dieta che preveda in primis l’uso di poco sale e poco zucchero che  causano la ritenzione dei liquidi e in generale preferire l’assunzione di cibi sani come frutta e verdura preferibilmente cruda.

Che la lotta alla cellulite abbia inizio ma in modo sano e controllato, senza esagerare, e non dimenticando mai che la perfezione non esiste e che , d’altronde, ci si può piacere anche con un po’ di grasso in più, siamo solo noi a dover piacere a noi stesse, nessun’altro e se ci amiamo così come siamo tanto meglio.