diredonna network
logo
Stai leggendo: Capelli ondulati: i metodi per realizzarli

Spazzola lisciante: le migliori e come sceglierle

Shampoo antigiallo: come usarlo e perché funziona

15 trucchi per gestire i ricci e i loro capricci

Decapaggio: come salvare i capelli dalle tinte venute male

Fanghi anticellulite: sono davvero efficaci?

Dermaroller: gli aghi sulla pelle funzionano?

5 trucchi per chiudere i pori della pelle o renderli meno visibili

Se hai amato le Polly Pocket amerai anche queste trousse

Cicatrici: come eliminarle e tutto quello che c'è da sapere

Questi pennelli trucco unicorno cambiano colore quando li usi

Capelli ondulati: i metodi per realizzarli

Siete stanche dei soliti capelli lisci e volete un look diverso dal solito? Per ovviare alla solita pettinatura perché non optare per capelli ondulati? Continuate a leggere e scoprire come creare morbide onde con o senza piastra!
capelli ondulati
Fonte: Web

Se da sempre siete abituate a portare i capelli lisci e siete stufe della solita acconciatura perché allora non cambiare e decidere di sfoggiare capelli ondulati?

Questo tipo di acconciatura è perfetta per tutte le occasioni, sia di giorno per andare a lavoro, sia di sera per un’occasione speciale. Poco importa che sia una cena o un party: con le onde non solo avrete un hair look impeccabile, ma sarete glamour ed eleganti.

Se decidete di recarvi in un salone non dovrete far altro che richiedere quest’acconciatura e il vostro parrucchiere di fiducia penserà a realizzarla per voi! Ma è possibile ottenere capelli ondulati anche da sole senza dover necessariamente rivolgervi a dei professionisti. Non sapete come realizzare le onde sulla vostra chioma? Niente paura, esistono differenti modi per creare le onde tanto desiderate, tutto quello che dovrete fare è scegliere quello giusto e avere un po’ di pazienza e un po’ di tempo da dedicare ai vostri capelli.

Come fare i capelli ondulati

come fare i capelli ondulati
Fonte: Web

Come accennato in precedenza, esistono vari modi per ottenere capelli mossi e creare onde che a seconda dei gusti personali possono essere morbide e più naturali, oppure ben definite.

Uno dei metodi più semplici ma soprattutto quello più antico è quello di utilizzare i bigodini.

I bigodini però richiedono manualità, ma con qualche tentativo e un po’ di pazienza applicare i bigodini non sarà mai stato così facile.

Tutto ciò che dovrete fare è lavare i capelli utilizzando preferibilmente uno shampoo che doni volume ai capelli, ma se proprio preferite i prodotti che normalmente adoperate andranno comunque benissimo. Successivamente eliminate l’acqua in eccesso tamponando i capelli con un asciugamano e suddividete la testa in ciocche grandi o piccole a seconda dell’onda che volete realizzare e di conseguenza del bigodino utilizzato. Arrotolate poi ogni singola ciocca intorno al bigodino e bloccatelo con una molletta. Procedete così fino al completamento di tutte le ciocche e solo dopo aver terminato l’applicazione di tutti i bigodini lasciate asciugare i capelli liberamente senza utilizzare il phon. Una volta asciutti rimuovete i bigodini… et voilà, ecco le vostre onde!

Capelli ondulati con piastra

Capelli ondulati metodi

È possibile ottenere capelli ondulati utilizzando la piastra. Per realizzare questa acconciatura è consigliabile utilizzare una piastra abbastanza sottile per ottenere così un risultato ottimale.

Ma vediamo insieme come procedere.

Per prima cosa lavate i capelli e asciugateli come di consueto. Applicate poi un termoprotettore per proteggere i capelli dal calore della piastra e solo dopo applicate sulla chioma una noce di spuma.

Dividete poi i capelli in ciocche e fermatele con delle forcine per poter lavorare al meglio. Successivamente inserite la ciocca selezionata nella piastra partendo dalla radice o da metà lunghezza a seconda del risultato che volete ottenere e girate la piastra su se stessa. Dopo qualche secondo lasciate scivolare la ciocca delicatamente e fissate il tutto con la lacca.

I capelli ondulati ottenuti con la piastra è ideale soprattutto per chi ha i capelli sottili rendendoli decisamente più voluminosi.

Capelli ondulati senza piastra

Capelli ondulati senza piastra
Fonte: Web

Se invece non gradite utilizzare la piastra, potrete sempre seguire alcuni metodi per creare un effetto mosso alla chioma. Quali?

Il più veloce è quello di utilizzare la spuma per capelli mossi e asciugare la chioma a testa in giù.

La treccia è un altro metodo facile per creare l’effetto mosso, non dovrete far altro che lavare i capelli e quando sono ancora umidi realizzare dalle due alle quattro trecce a seconda del risultato desiderato. Dopo quattro o cinque ore sciogliete le trecce e avrete capelli mossi senza piastra o phon.

Altri due modi di realizzare morbide onde tutte naturali è utilizzare i beccucci d’oca o le dita.

Nel primo caso, dividete i capelli in ciocche ancora umide e fissatele con i beccucci sulla testa iniziando ad arrotolarle dal basso verso l’alto e una volta completata la tutta la testa asciugate i capelli e rimuovete i beccucci.

Nel secondo caso dividete i capelli in ciocche e asciugateli. Durante l’asciugatura attorcigliate intorno alle dita una ciocca di capelli e continuate poi con tutte le ciocche. Mantenete il phon ad una lieve distanza dai capelli e utilizzate una temperatura media.

Infine potrete rinunciare alla piastra e utilizzare un calzino per ricreare quest’acconciatura.

Come procedere? Tagliate innanzitutto il calzino nella sua parte finale, e realizzate una coda di cavallo. Arrotolate poi il calzino su se stesso ottenendo così una sorta di elastico. Inserite poi nella parte centrale del  calzino la coda e arrotolate i capelli. Lasciate trascorrere qualche ora e sciogliete il tutto.

Capelli corti ondulati

capelli corti ondulati
Fonte: Web

Se avete i capelli corti e anche voi volete cambiare pettinatura potrete tranquillamente farlo!

Per i capelli corti è consigliabile realizzare l’effetto mosso utilizzando la piastra, ma potrete seguire tutti i metodi che preferite tranne quello del calzino proprio per una questione di lunghezza della chioma.

Oggi sono sempre più di moda i capelli corti ondulati, quindi qualsiasi metodo scegliate avrete capelli perfetti ma soprattutto sarete super trendy!