diredonna network
logo
Stai leggendo: Campagna anticrisi: Manichini con peli pubici

Il linguaggio dei piedi: i calli. Cosa dicono e come curarli

L'eyeliner roller di MAC che sembra un rullo taglia pizza è geniale

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Campagna anticrisi: Manichini con peli pubici

Succede a New York, dove American Appeal, noto marchio di abbigliamento statunitense, in occasione di San Valentino espone manichini con underwear trasparente e peli pubici in bella vista!
Campagna anticrisi: Manichini con peli pubici

La crisi aguzza l’ingegno, almeno per American Appeal, noto marchio di abbigliamento statunitense, che per San Valentino espone manichini con completini intimi trasparenti che lasciano poco spazio all’immaginazione, ma soprattutto lasciano vedere i peli pubici!

Vogliamo celebrare la bellezza naturale” spiega il direttore creativo dell’American Appeal, Iris Alonzo, e continua affermando “Invitiamo i passanti a esplorare un diverso concetto di ‘sexy’, a rivedere la loro concezioni del corpo femminile e, ancora più importante, a entrare e provare gli stili della stagione“.

La notizia è stata riportata su blog, notiziari, quotidiani e riviste, sembrerebbe che questi manichini abbiano, nonostante critiche ed estimatori, comunque attirato l’attenzione, segno che questa campagna di marketing ha funzionato: far parlare di sè!