diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Trucchi Semplicissimi Per Sconfiggere Brufoli E Pelle Grassa

10 Trucchi Semplicissimi Per Sconfiggere Brufoli E Pelle Grassa

Parliamo di inestetismi della pelle: pelle grassa, con brufoli, comedoni, questioni apparentemente senza soluzioni davvero efficaci. La pelle raccoglie su di sé una quantità non trascurabile di scorie e sostanze tossiche, specie se viviamo nelle grandi città.Con i nostri 10 consigli la vostra pelle tornerà ad essere sana e pulita, provare per credere ;)
Brufoli e Pelle Grassa: 10 passi per eliminarli

Anche voi siete afflitte dal problema dei brufoli e della pelle grassa?!

La vostra zona T è spesso lucida e capita, soprattutto intorno al naso, di avere dei fastidiosi punti neri?!

Prima di tutto ricordiamo quello che può sembrare banale ma non lo è: almeno un paio di volte l’anno è consigliata una profonda pulizia del viso da mani esperte.

Consigliandomi con le amiche su quali creme, primer, fondotinta e maschere usare, ho scoperto un vero e proprio trattamento di bellezza casalingo che rende la pelle luminosa e riduce le imperfezioni e le impurità.

Basta avere un po’ di tempo e procurarsi in farmacia un concentrato di Fiori di Bach (tutte le farmacie omeopatiche ne sono fornite)

Vi regaliamo questa ricetta per la vostra pelle, facile da realizzare seguendo questi 10 punti.

(foto:Web)
(foto:Web)

10

Versiamo in una ciotolina un cucchiaio di latte detergente e qualche goccia (max 2-3) di Agrimony ed emulsioniamo il tutto.

9

Ora passiamo sul viso la cremina che abbiamo preparato, massaggiando bene con i polpastrelli soprattutto nella zona  “T”  che come sapete comprende mento, naso e fronte .

8

Se abbiamo affrontato una giornata particolarmente “inquinante” possiamo aiutarci con un piccolo spazzolino (tipo quelli da denti per bambini, molto, molto soft) che utilizzeremo con un movimento circolare.

(foto:Web)
(foto:Web)

7

Massaggiamo il tutto per qualche minuto, dopodichè sciacquiamo abbondantemente con acqua preferibilmente demineralizzata.

6

Agrimony , definito la “maschera” dei fiori di Bach, oltre a rappresentare ciò che viene mostrato “fuori”, si associa alle dipendenze (alcool, fumo, cibo, droghe, etc.) che andrebbero pulite via  sia dal fisico che dalla mente.

5

Ora che il viso è pulito asciughiamo (tamponando e non strofinando) con un panno pulito e nebulizziamo un tonico delicato o acqua di rose. È utile procurarsi un contenitore proprio per questa azione , in quanto permette di non eccedere nel prodotto e di percepire molto prima la sensazioni di freschezza sul viso.

(foto:Web)
(foto:Web)

4

Aspettiamo un po’ l’evaporazione  ed eventualmente tamponiamo l’eccesso (non deve colare!!!)  prendiamo  quindi la nostra crema per la notte che sia corposa, ma non grassa, mettiamone la quantità di un cucchiaino nel palmo della mano e aggiungiamo 3 gocce di Crab Apple.

3

Procediamo quindi a massaggiare il tutto sul viso e sul collo ricordando che la quantità giusta di prodotto è legata alle singole esigenze della pelle e dell’individuo!

2

Se la pelle rimane troppo unta, soprattutto in caso di pelle grassa, forse avete esagerato con le quantità.

1

L’aggiunta di Crab Apple, permette una pulizia più profonda, infatti questo fiore è considerato l’antibiotico ed è fortemente purificante: è indicato infatti per le emozioni che ci procurano sensi di colpa e che lasciano delle “macchie” o dei segni di cui non riusciamo a liberarci.