diredonna network
logo
Stai leggendo: Bralette: fine di una storia d’amore (e odio) con il push up

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

Bralette: fine di una storia d'amore (e odio) con il push up

Il bralette è uno dei capi d'abbigliamento più amati degli ultimi mesi. A cosa è dovuto questo successo? È davvero la fine del reggiseno push up?
bralette
Fonte: web

Stanche del solito reggiseno push up? Il reggiseno bralette potrebbe essere il sostituto giusto. Sicuramente ne avrete visti moltissimi, soprattutto durante l’estate. Circa due anni fa i crop top erano diventati i capi di tendenza della stagione estiva (e non!), ora a prendere il sopravvento sono i bralette! Vediamo come si portano e come si possono abbinare.

1. Cos’è il bralette e perché ha superato il push up?

bralettte
Fonte: web

Il bralette è una via di mezzo tra un top e un reggiseno. Può essere infatti considerato sia un capo d’intimo che un capo d’abbigliamento. Ma come mai molte donne rinunciano al push up e preferiscono il bralette? La risposta è semplice e immediata: sappiamo cosa significa indossare un push up, sappiamo cosa significa spingere il seno in modo che rimanga in alto e schiacciarlo per simulare una taglia in più. Il push up di certo non è il massimo della comodità, sicuramente ce lo sentiamo addosso e non vediamo l’ora di toglierlo una volta finita la giornata.

Il bralette non ha né imbottiture né ferretti. La taglia infatti non va in base alle coppe ma spesso è quella dei normali top (XS, S, M, L ecc). Il tessuto è leggero, ricamato solitamente da pizzi e merletti.
Il trend, è quasi inutile dirlo, viene da Instagram. Le celebrities e le web star hanno iniziato a sfoggiare bralette di tutti i tipi, le ragazze di tutto il mondo l’hanno provato per emularle, ma hanno poi scoperto che oltre ad essere bello da vedere è estremamente comodo.

Le donne di tutto il mondo sembrano essersi stancate del push up, lo dicono anche i cali di vendite di brand popolari di lingerie tra cui Victoria’s Secret, che correndo ai ripari ha lanciato immediatamente una linea di bralette. Vediamo ora come indossare e come abbinare questo tipo di reggiseno.

2. Come abbinare il bralette

bralette come abbinare
Fonte: web

Il bralette può essere utilizzato sia come biancheria intima che come capo a sé stante. Se utilizzato come biancheria potete indossare una camicetta o una t-shirt bianca o una camicetta semi trasparente. Se la camicetta o la t-shirt sono scollate il bralette si vedrà e creerà un effetto vedo-non vedo.

Potete utilizzare questo tipo di reggiseno anche sotto a canotte scollate o con schiena scoperta come Beyoncè. In questo caso in bralette è appositamente in bella vista e completa il look urban della cantante.
Per un look più elegante potete abbinare il bralette (fatto anche in stile corsetto e senza spalline) a una gonna lunga o a un pantalone a vita alta.
Un altro look che va molto di moda è il bralette sopra alla t-shirt bianca. Può piacere come può non piacere, ma rimane un trend della stagione e un look amatissimo da star e fashion blogger.

Il bralette può essere anche portato da solo, come fosse un normale top con un paio di pantaloni corti o lunghi o con una gonna corta o lunga. È facile da indossare perché la pancia non deve necessariamente essere scoperta, potete infatti scegliere di abbinarci un paio di pantaloni o gonna a vita alta: in questo modo solo qualche centimetro di pelle resterà scoperto coprendo il resto di pancia. Il bralette quindi starà benissimo anche alle ragazze curvy!

3. I migliori bralette

I bralette in commercio per l’estate 2017 sono davvero tantissimi. I modelli che possiamo trovare online su Asos, Missguided o in qualsiasi negozio di abbigliamento sono quasi troppi, la scelta del bralette giusto richiede molto tempo e sfogliare tutti i modelli può farci perdere delle ore! Vi proponiamo alcuni modelli di bralette acquistabili online, alcuni più in stile biancheria intima e altri più portabili come top.

Bralette Intimissimi

bralette intimissimi
Fonte: intimissimi.com

I bralette di Intimissimi sono semplici e basici. Ricordano più dei reggiseni, ma possono essere indossati sia come biancheria intima ma anche da soli con magari una giacca o una camicia sopra. Potete acquistare i bralette Intimissimi da qui.

Bralette Asos

bralette asos
Fonte: asos.com

I bralette di Asos sono più in stile top e sono perfetti anche per feste e cerimonie. I modelli sono moltissimi e vanno dai più casual e sportivi ai più eleganti ed elaborati. Potete acquistare i bralette Asos sul sito ufficiale.

Bralette Victoria’s Secret

bralettes victoria's secret
Fonte: victoriasecret.com

Victoria’s Secret è stato uno dei primi brand a riportare in auge il bralette. I modelli variano e c’è molta libertà di scelta sia in quanto a forma che in quanto a colori. Potete trovare tutti i bralette di Victoria’s Secret qui.

Bralette Missguided

bralette missguided
Fonte: missguided.com

Anche Missguided si adatta alla moda e propone moltissimi bralette. Anche in questo caso potete trovare bralette sportivi o più eleganti in base alle vostre esigenze. Potete acquistare i bralette Missguided da qui.

Potete trovare dei bralette molto carini anche nella nuova collezione di Tezenis con Chupa Chups:

aggiornamenti