diredonna network
logo
Stai leggendo: Hair Strobing: Ecco Come Usare la Beauty Blender sui Capelli!

Hair Strobing: Ecco Come Usare la Beauty Blender sui Capelli!

In rete spopola l'hair strobing, la nuova tecnica di colorazione dei capelli proposta dal parrucchiere Jamie Stevens, che prevede l'uso della beauty blender, l'applicatore perfetto per il fondotinta! Per un look rock e d'impatto, non lasciatevela sfuggire!
Fonte: Web
Fonte: Web

Ormai la beauty blender è uno strumento che non può assolutamente mancare nel beauty case di una make up-addict che si rispetti. Lanciata già da qualche anno dai più noti guru dell’estetica e dell’arte del trucco attraverso i tutorial su YouTube, la “spugnetta magica” sta letteralmente spopolando. Ma di cosa si tratta?

In dettaglio, la beauty blender è un morbido applicatore per fondotinta e cosmetici in crema a forma di “uovo”, in grado di stendere il trucco in modo uniforme, senza lasciare grumi, imperfezioni ed evitare lo sgradevolissimo effetto “mascherone”. Come funziona? Semplice! La si bagna fino a quando non raddoppia le sue dimensioni, si strizza, tanto da farla restare umida e la si utilizza per applicare il prodotto. La spugna, grazie al suo straordinario potere di assorbimento dell’acqua, mantiene la crema in superficie. In questo modo, il fondotinta viene applicato in modo uniforme e senza sprechi!

A quanto pare, però, la beauty blender non è solo una “manna dal cielo” per il nostro viso, ma uno strumento di bellezza a tutto tondo, grazie ad alcuni usi alternativi.

Ad esempio, Jamie Stevens, parrucchiere professionista, ha proposto su Instagram un’interessante tecnica che prevede l’uso della beauty blender e che garantisce un effetto davvero originale! Stiamo parlando dell’Hair strobing!

Se volete osare e i classici e discreti colpi di sole non fanno per voi, questa potrebbe essere una soluzione che potrebbe ispirarvi. Naturalmente, il risultato varia in base al mix di colore scelto, tuttavia il look finale sarà davvero d’impatto! Vediamo nel dettaglio l’Hair strobing e i consigli di Jamie Stevens postati recentemente sul suo account Instagram.

Innanzitutto, anche se è un po’ doloroso guardarlo, è necessario tagliare a metà la spugnetta.


In secondo luogo, si colorano i capelli con le nuance desiderate, usando il lato piatto della beauty blender tagliata e picchiettando sul capello. Diamo un’occhiata al video dell’hair stylist che mostra in dettaglio la tecnica e i movimenti da utilizzare.


Ed ecco il risultato finale dell’Hair strobing, “i capelli stroboscopici” sono perfetti per una serata in discoteca o per un look rock! Che ne pensate, vi piace?

Some looks from today #strobing (look from the video) #colour #salonlondon2016 #pastel #matrixhaircare #f4f #FBlogger #texturedhair

Una foto pubblicata da Jamie Stevens (@jamiestevens7) in data:


Di certo, è un look che non passa inosservato! Adatto a chi piace osare! Chi l’avrebbe detto che la beauty blender, oltre ad essere la regina del make up e un utilissimo strumento per stendere al meglio creme colorate e affini, potesse essere usata anche per i capelli e con risultati davvero interessanti, non credete?