diredonna network
logo
Stai leggendo: Balsamo fai da te: le ricette scelte per voi!

Fanghi anticellulite: sono davvero efficaci?

Dermaroller: gli aghi sulla pelle funzionano?

5 trucchi per chiudere i pori della pelle o renderli meno visibili

Se hai amato le Polly Pocket amerai anche queste trousse

Cicatrici: come eliminarle e tutto quello che c'è da sapere

Questi pennelli trucco unicorno cambiano colore quando li usi

Spazzola lisciante: le migliori e come sceglierle

7 tipi di naso per 7 tipi di personalità: qual è la tua?

Le proprietà del retinolo (e le sue controindicazioni)

Shampoo antigiallo: come usarlo e perché funziona

Balsamo fai da te: le ricette scelte per voi!

Dopo lo shampoo, nutrire la chioma con il balsamo è fondamentale per la salute dei capelli. Così come per molti altri prodotti, è possibile realizzare il balsamo a casa utilizzando ingredienti naturali. Ma perché scegliere un balsamo fai da te piuttosto che acquistarne uno già pronto? Come realizzarlo a casa? Ecco alcune ricette da cui potrete trarre ispirazione!
balsamo fai da te
Fonte: Web

Quando si lavano i capelli oltre a un buono prodotto per la detersione è necessario nutrire la chioma e per farlo serve il balsamo. Molte donne pensano che il solo shampoo sia sufficiente, ma si sbagliano di grosso: i capelli, a seguito del lavaggio, hanno bisogno di essere nutriti, soprattutto se vengono utilizzati prodotti particolarmente aggressivi.

A chi non è mai capitato di trovarsi davanti allo scaffale dei prodotti per capelli e chiedersi quale comperare?

Se anche voi rientrate nella categoria delle indecise, perché allora non optare per un balsamo fai da te?

Sono molte le donne che oggi decidono di realizzare a casa da sole prodotti per la cura del corpo e dei capelli, utilizzando ingredienti naturali.

Se desiderate creare il vostro balsamo ma non sapete quali ingredienti scegliere e come procedere, niente paura: ecco alcune ricette scelte per voi!

Perché usare un balsamo per capelli

perché usare un balsamo per capelli
Fonte: Web

Prima di procedere con le ricette è necessario capire perché bisogna utilizzare il balsamo e soprattutto perché optare per quello fatto in casa piuttosto che acquistarlo già pronto per l’uso.

Molte preferiscono non usare il balsamo perché credono di appesantire troppo la chioma, ma non c’è convinzione più sbagliata! Al contrario di quanto si pensi, infatti, il balsamo, se applicato nel modo corretto ovvero solo sulle punte e nella giusta quantità, aiuta a rendere i capelli morbidi e sani.

Perché dunque utilizzarlo? Perché nutre i capelli, li rende morbidi e li protegge da possibili aggressioni esterne quali pioggia, vento e sole, aiuta a sciogliere i nodi che si vengono a creare con il lavaggio facilitando l’azione del pettine.

In commercio esistono davvero tantissime tipologie di balsamo in base al tipo di capello. Negli ultimi tempi sono però molte le donne che preferiscono realizzarlo a casa da sole. Quali sono i vantaggi del fai da te? Il primo deriva dall’utilizzo di prodotti naturali: il balsamo fai da te non contiene sostanze chimiche come conservanti o siliconi presenti all’interno dei prodotti in commercio.

Il secondo vantaggio è il prezzo in quanto il balsamo fatto in casa è decisamente più economico rispetto a quello in vendita.

Infine ultimo vantaggio è il beneficio che i capelli traggono dalle proprietà degli ingredienti utilizzati.

Ricette balsamo fai da te

ricette balsamo fai da te
Fonte: Web

Pronte a realizzare il vostro balsamo? Ecco alcune ricette che potrete copiare.

Balsamo fai da te all’aceto di mele

Per realizzare questo balsamo indicato per i capelli grassi vi occorreranno:

  • mezza tazza di aceto di mele
  • 3 tazze di acqua
  • 3 gocce di olio essenziale a piacimento

Come procedere? Mescolate tutti gli ingredienti, e dopo lo shampoo applicate il tutto sui capelli esclusivamente sulle lunghezze e sulle punte e lasciate agire il balsamo per una decina di minuti. Trascorso il tempo risciacquare abbondantemente.

Balsamo fai da te al miele

Questo balsamo è adatto per i capelli spenti e poco luminosi. Per realizzarlo vi occorrerà:

  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 3 cucchiaini di olio di cocco

Come procedere? Amalgamate gli ingredienti e applicate il composto ottenuto sui capelli. Lasciate agire per 15 minuti e sciacquate.

Balsamo fai da te al limone

Questo balsamo è indicato per capelli secchi. Gli ingredienti sono:

  • 1 limone
  • 1 uovo

Sbattete in una ciotola l‘uovo e aggiungete il succo del limone. Applicate sui capelli e lasciate in posa 10 minuti. Solo dopo risciacquate abbondantemente e procedete all’asciugatura.

Balsamo fai da te per capelli ricci

balsamo fai da te per capelli ricci
Fonte: Web

Per domare la chioma ribelle e ottenere splendidi capelli ricci potrete realizzare il balsamo fai da te alla banana e avocado.

Gli ingredienti necessari per questo balsamo sono:

  • 1 avocado
  • mezza banana
  • 1 cucchiaino di miele
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 uovo

Per realizzare il balsamo per prima cosa sbucciate l’avocado, tagliatelo ed estraete la polpa. Prendete poi la banana, schiacciatela e unitela all’olio d’oliva. Aggiungete alla banana la polpa di avocado, mescolate bene e unite l’uovo e il miele. Quando il composto sarà morbido ed omogeneo applicatelo sulla chioma e lasciatelo agire per 10 minuti. Successivamente sciacquate e asciugate regolarmente.