diredonna network
logo
Stai leggendo: Andressa Urach e Il Lato B In Decomposizione

Lip reduction: basta labbra a canotto, ora si fanno rimpicciolire

Chi conosce la differenza tra gommage, scrub e peeling? Mettetevi alla prova

Labbra bicolor olografiche o effetto frosty-sugar: quale scegli per una serata rock?

Porta trucchi fai da te: 4 idee per organizzare i tuoi trucchi in modo intelligente

Neon make up: il trucco neon che illumina occhi e labbra

Fasi lunari e capelli: quando tagliarli per farli crescere più in fretta

5 esercizi per rassodare l'interno coscia flaccido

Unghie finte, extension, ciglia finte: occhio ai rischi molto poco beauty

Bralette: fine di una storia d'amore (e odio) con il push up

Black mask: la maschera contro i punti neri

Andressa Urach e Il Lato B In Decomposizione

La reginetta di bellezza, famosa per il suo Lato B racconta il suo dramma: "Il mio sedere è in decomposizione!"
(foto: Web)

Andressa Urach è famosa alla cronaca per essere una super sexy reginetta di bellezza, ex fiamma di Cristiano Ronaldo, uno dei calciatori più belli di sempre.

Andressa si è distinta per essere arrivata seconda al concorso di bellezza Miss BumBum che premia il Lato B più hot della nazione.

Ora però, la giovane donna, sta vivendo un “vero e proprio dramma personale” come lo descrive lei stessa.

Il suo Lato B, la parte del corpo che l’ha resa famosa, sta andando in decomposizione.
Cosa significa nello specifico:
Andressa ha deciso di iniettarsi nelle natiche idrogel e polimetil-metacrilato per riempirle e donare loro un aspetto più sexy.
Le sostanze si sono fuse tra loro e a contatto con il tessuto muscolare hanno causato alla ragazza un vero e proprio shock settico.

Le sostanze sopracitate furono vietate nel 2010.
Per questo motivo c’è chi ora la accusa di essersi sottoposta all’operazione in modo illegale, conoscendo benissimo i rischi verso i quali andava incontro.

Andressa e il suo lato B ora dovranno fare i conti con cicatrici e danni estetici permanenti.

Come dice mia nonna,
sempre meglio studiare che il Lato B prima o poi crolla a tutti.

 

(foto: Web)