diredonna network
logo
Stai leggendo: Acqua termale: a cosa serve e 5 buoni motivi per usarla

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

Acqua termale: a cosa serve e 5 buoni motivi per usarla

Spesso si sente parlare di acqua termale… molte persone abbinano qualche giorno di vacanza con delle cure termali, recandosi in zone rinomate come Salsomaggiore, Chianciano, Bormio, Abano, Merano e numerosi altri luoghi per poter fare dei bagni. Quest’acqua si è dimostrata, infatti, un toccasana per la salute e per la pelle. L’acqua termale è ricca di rame, zinco, iodio, cloro, ferro, vitamina E, calcio e tantissimi altri elementi, proviene direttamente da una sorgente e viene utilizzata per terapie e trattamenti di bellezza. Tantissimi marchi hanno reso molto più semplice l’utilizzo di quest’acqua realizzando dei flaconi spray da portare sempre con noi in borsa o nella beauty bag da viaggio. Vediamo insieme 5 buonissimi motivi per utilizzare l’acqua termale nella nostra routine: 

1. Acqua termale per idratare e rinfrescare il viso

acqua-termale-viso

La prima cosa che viene in mente, pensando all’acqua, sono sicuramente le sue proprietà idratanti. Qualche spruzzo di acqua termale sul viso ristabilirà l’apporto d’acqua necessario per la vostra pelle togliendo quella fastidiosa sensazione di viso che tira. Ottima sia d’inverno che d’estate quando, a causa degli inevitabili sbalzi di temperatura e variazioni atmosferiche, la nostra pelle diventa secca e spenta.

2. Makeup impeccabile grazie all’ acqua termale

donna-spruzzare-acqua-viso

Avete appena realizzato la vostra base con un fondotinta adatto al tipo di pelle, prima del fondotinta la pelle era stata preparata con un  crema idratante, ma nonostante questo il risultato appare polveroso, donando al viso un antiestetico effetto mascherone, niente panico, non è necessario struccarsi, basterà spruzzare un po’ di acqua termale per ottenere un trucco omogeneo e fresco. L’acqua termale, infatti andrà a uniformare gli strati di fondotinta con la pelle. Questo piccolo trucco è utilizzato da tantissimi makeup artist, visiti i numerosi cambi di trucco durante le sflilate. Questo prodotto è ottimo anche come fissatore, da vaporizzare, a distanza, sul viso dopo aver ultimato l’intero maquillage.

3. Lenire, calmare, alleviare i rossori

acqua termale

Ideale per chi soffre di couperose, per lenire il rosso delle guance e per chi ha la pelle sensibile che si arrossa facilmete. Se fate sport portatela con voi quando siete accaldate, vaporizzatela sul viso e sul petto per avere immediatamente una sensazione di freschezza su tutto il corpo. Dopo l’esposizione al sole, se vi siete leggermente scottate, aiuta togliere la sensazione di calore e il rossore dalle zone irritate. Calma anche le scottature domestiche, ed elimina il sale dal viso dopo un bagno. Perfetta da spruzzare dopo la ceretta, diminuisce la comparsa dei puntini rossi sulle gambe e calma le zone trattate, è possibile utilizzarla senza alcun problema, anche nelle parti delicate come le ascelle e la zona bikini.

4. Drenante per borse

Contorno-occhi-fragile-zona-del-viso

L’acqua termale andrebbe sempre conservata in frigo, in questo modo potrete utilizzarla per realizzare degli impacchi decongestionanti e rilassanti nella zona delle occhiaie, dove i liquidi ristagnano con più facilità. Imbevete due dischetti di cotone con l’acqua termale, appoggiateli sugli occhi, stendetevi e lasciateli agire qualche minuto. La mattina, appena svegli, vaporizzate l’acqua sul viso, risveglierà immediatamente i tessuti, dandovi un aspetto più riposato. Tamponate le borse con un dischetto bagnato di acqua termale per drenarle.

5. Defaticante

Milano-bbl-benessere-ceretta-gambe-piu-inguine-sconto74-35677-WDO24a

Questo prodotto è un alleato per tutto il corpo, infatti può essere spruzzato sulle gambe e sui polpacci per distendere i muscoli e rilassarli dopo una lunga giornata in piedi, oppure al ritorno da una corsa, da una lunga passeggiata o  da un’escursione in montagna. L’effetto freddo toglie immediatamente la sensazione di fatica e favorisce l’eliminazione dell’acido lattico che si accumula.

L’acua termale è facilmente reperibile in farmacia, in profumeria e nella grande distribuzione, esistono tantissime marche che hanno inserito questo prodotto tra le loro referenze. I prezzi variano tra i 3 € per i formati da viaggio e i 12 €.