diredonna network
logo
Stai leggendo: 8 Trucchi Per Avere I Denti Più Bianchi (O Farli Sembrare Tali, Senza Rovinarli)

Capelli VS Condizioni meteo: tre soluzioni per sconfiggere il tempo

Treccia olandese: come realizzarla

Le proprietà e gli utilizzi del sapone di Marsiglia

Fascia per capelli: l'accessorio tornato di moda

Capelli rasati da un lato per un look femminile e grintoso

Paraffina liquida, una sostanza da evitare?

Queste bombe da bagno Starbucks esistono e noi le vogliamo!

Come togliere lo smalto semipermanente con e senza acetone

Pennelli trucco: unicorno o rosa de La Bella e la Besta?

Ciuffo laterale: l'alleato perfetto per tutti i tagli

8 Trucchi Per Avere I Denti Più Bianchi (O Farli Sembrare Tali, Senza Rovinarli)

Vuoi un sorriso bellissimo?! Ecco 8 trucchi per avere dei denti bianchi e super brillanti. Non solo pulizia profonda, spesso bastano delle idee geniali.
(foto:Web)

Non ci sono dubbi: un bel sorriso è IL biglietto da visita per eccellenza.

Nella vita reale, sul mondo del lavoro, non c’è nulla di meglio di un bel sorriso e sicuramente avere dei denti tendenti al giallo non aiuta.

Per un sorriso sano e soprattutto bianco vogliamo darvi dei suggerimenti molto semplici ma efficaci.

In alcuni casi si parla di veri e propri trucchi per far sembrare i vostri denti più splendenti di quello che sono in realtà.

I consigli che vi stiamo suggerendo non sono consigli a caso, ma di alcune celebri make-up artist che raccomandano questi trucchi alle star internazionali, soprattutto in vista del red carpet.

Per essere bellissime sempre, ci vuole solo un po’ di pazienza e un po’ furbizia.

1. Banalmente, spazzolino e filo interdentale

(foto:Web)

Abbondiamo spesso di spazzolino e dentifricio, ma quante di noi si ricordano di pulire quotidianamente i denti anche con il filo interdentale?!

Questa combinazione rende la bocca sana perché aiuta a prevenire la placca, che nel tempo, causa lo scolorimento dei denti.

Lo sapevate?!

2. Usa un Lip Gloss Blu

(foto:Web)

Secondo le make-up artist, ogni volta che si applica un colore dalle tonalità fredde, come blu o viola, si crea un’illusione che mostra i denti più luminosi e bianchi.

Il bianco dei denti è un tono freddo che, con colori così brillanti, diventa uno schermo illuminante.

Geniale.

3. Aspetta a lavarti denti

(foto:Web)

Quando bevi qualcosa di acido, come il succo di pompelmo, attendi circa 30 minuti prima di lavarti i denti, per eliminare anche l’acidità in eccesso.

Se pulisci nell’immediato rischi di spazzolare anche il rivestimento esterno dei denti, corrodendo lo smalto e rendendo il sorriso meno bianco.

4. Metti un rossetto rosso

(foto:Web)

Se non siete abbastanza trasgressive da indossare un rossetto blu, potete sempre optare per un bel rosso fuoco.

In questo modo i denti appaiono più brillanti (provate a fare una semplice ricerca in google “denti bianchi immagini” e vedrete quanti sorrisi utilizzano questo trucco), proprio perchè il rosso è in forte contrasto con il bianco dei denti.

5. Mastica frutta e verdura

(foto:Web)

Gli spuntini a base di frutta e verdura fan bene non solo alla linea.

Peperoni, mele croccanti etc. aiutano a mantenere i denti bianchi.

Masticando questi alimenti duri infatti aiuta ad eliminare la placca, che porta a macchie, come già sottolineato in precedenza.

6. Utilizza la cannuccia

(foto:Web)

Bere con la cannuccia vino, soda, o qualsiasi liquido colorato con la cannuccia dovrebbe diventare una buona abitudine.

Però lo so, è difficile pensare di farlo al bar senza essere soggetta a mille sguardi inquisitori.

In teoria dovresti farlo anche con il caffè, quindi lascio immaginare l’imbarazzo.

Se siete fuori casa però, dopo aver bevuto queste bevande, potete sciacquare la bocca con  l’acqua in modo che la saliva non rimanga tinta e non continui a macchiare i denti.

7. White Stripes

(foto:Web)

Se volete davvero denti più bianchi dovete sbiancarli con prodotti specifici.

A volte però non ne troviamo il tempo.

Per questo raccomando sempre le classiche AZ White Stripes, comode, invisibili, possono essere utilizzate anche durante la spesa o mentre vai in posta a pagare le bollette.

Non causano sensibilità ai denti e il risultato è ottimo!

8. Vai dal dentista regolarmente

(foto:Web)

Al di là di tutto, la prevenzione è la cosa più importante.

Per questo dovresti andare dal dentista ogni sei mesi per un check-up completo e almeno una volta all’anno fare un’ottima pulizia dei denti.